Meditazione del giorno: DAVIDE NON AVEVA ALCUNA SPADA IN MANO

gary wilkerson

di Gary Wilkerson   –   “Così Davide con una fionda e con una pietra vinse il Filisteo; e lo colpì e l’uccise, benché Davide non avesse alcuna spada in mano…Quando i Filistei videro che il loro eroe era morto, si diedero alla fuga. Allora gli uomini d’Israele e di Giuda si levarono, alzando grida di guerra, e inseguirono i Filistei fino all’ingresso della valle e alle porte di Ekron. I Filistei feriti a morte caddero sulla via” (1 Samuele 17:50-52).  –   Quando Davide uccise Golia, la situazione si ribaltò a tal punto che Israele iniziò a combattere contro gli ostili filistei. La cosa più importante in questo passo è una breve espressione: “Davide non aveva alcuna spada in mano”. Dio Si dimostrò fedele attraverso la fiducia di Davide – e ciò riempì ogni soldato israelita di fede.

Ogni scherno e vergogna erano spariti e la certezza degli israeliti ritornò – la certezza che il loro Dio avrebbe combattuto per loro.  L’effetto profondo di vedere la potenza di Dio all’opera in nostro favore è che la nostra certezza viene rinnovata per entrare nello scontro. La battaglia è di Cristo che ci invita, “Vieni a vedere il Mio braccio vittorioso. Ho tagliato la testa del tuo accusatore!” Ora siamo equipaggiati per proseguire e dire, “Signore, tu non mi hai abbandonato. Tu hai permesso tutto questo – ogni battuta d’arresto, persino le derisioni. E Tu l’hai fatto con misericordia, affinché io potessi credere in Te”.

Eppure, molti di noi si chiedono, “Quando si muoverà il Signore a mio favore?” La risposta è che Gesù si è già mosso! La tua vittoria è stata assicurata 2000 anni fa alla croce. Il Suo trionfo su quella croce è la stessa vittoria che fa fuggire ogni gigante nella nostra vita. Forse il tuo matrimonio è sofferente, ma Cristo ha sconfitto le potenze delle tenebre schierate contro di te e il tuo coniuge. Forse le tue finanze non sono in ordine, ma il tuo Signore ha preparato per te un futuro e una speranza. I tuoi figli forse non conducono la vita cristiana che avevi in mente per loro, ma Gesù ha acquistato la loro salvezza. Forse abbiamo battaglie su diversi fronti, ma Cristo ha assicurato la nostra vittoria. Riesci ora a vedere il tuo avversario sconfitto? Pensa a tutte le voci accusatorie che spesso senti. Puoi rispondere a tutte loro: “è finita per te, diavolo. La vittoria di Gesù ti fa fuggire. La mia vittoria è già sigillata e assicurata. In qualsiasi momento Egli deciderà di farlo, il mio Eroe dimostrerà questa vittoria, e il mondo Lo ammirerà in tutta la Sua gloria. Tutti sapranno che la battaglia non si combatte con spada e lancia, ma col Signore”.

 

 

 

 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

IMPARATE

di FILIPPO WILES – Il Cristiano è nato perché impari, è salvato ed arruolato per imparare, quindi non è motivo di meraviglia se al cenno dell’invito di Gesù, troviamo questa parola: imparate. Chi fallisce in questo ha perso lo scopo e il significato della sua chiamata in Cristo. Imparare significa apprendere con lo studio o con la pratica, mandare a memoria. Sembra naturale, è vero, che come cristiani …
Leggi Tutto

TUTTI GLI OSTACOLI AL RISVEGLIO NELLA CHIESA SONO DOVUTI AL PECCATO

di JONATHAN GOFORTH  –  Missionario Presbiteriano in Manciuria e in Cina 1888-1935.   Al ritorno in Cina nell’autunno del 1901, dopo essermi ripreso dagli effetti sconvolgenti della rivolta dei Boxer, (La Rivolta dei Boxer fu una ribellione sollevata in Cina da un grande numero di organizzazioni cinesi popolari, contro l’influenza straniera colonialista. N.d.t.) cominciai a sperimentare una crescente insoddisfazione per i risultati del mio lavoro missionario. Nei primi anni pionieristici incoraggiavo me …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: La Mia bontà ha più valore della vita

Poiché la tua benignità vale più della vita, le mie labbra ti loderanno. (Salmo 63:3)  –  In questa promessa, il salmista fa una dichiarazione sulla straordinaria bontà di Dio e di come il suo amore vale più della vita stessa. Lo scrittore continua dicendo che l’unica risposta adeguata ad un amore così meraviglioso è quella di vivere la vita rispondendo all’amore di Dio  presentando a Lui i nostri corpi …
Leggi Tutto

I TRE ALBERI

Nelle chiese perseguitate viene? spesso e volentieri raccontata questa? parabola. Per quelli che soffrono il? carcere ? motivo di consolazione. ?In un bosco c’erano una volta tre giovani alberi, legati fra loro da uno? stretto rapporto di amicizia. Vollero? pregare insieme, affinch? non fosse la? putrefazione a mettere fine alla loro vita,? ma che il loro legno fosse utilizzato dagli? uomini. Il primo albero espresse il desiderio di? …
Leggi Tutto

Dai nostri culti

Pastore AGOSTINO MASDEA “Ostacoli nella vita cristiana”  –  Salmo 27  …
Leggi Tutto

cross-and-fire

di THOMAS BALL BARRATT  (1862-1940) – (Fondatore del Movimento Pentecostale in Norvegia)  –  Sia lodato il Signore! Vi sono molti cristiani, sia tra i ministri del Vangelo e sia tra i laici, che pregano per il risveglio ed attendono. Essi hanno già udito il suono di molte acque. Il risveglio sta per venire, il risveglio sta per venire! Alleluia! Quando sarà venuto, molti di coloro che hanno pregato …
Leggi Tutto

Domenica 10 Marzo 2013 - Pastore Lorenzo Agnes

LO SPIRITO SANTO DIMORA IN NOI Lorenzo Agnes è pastore della Chiesa CALVARY TABERNACLE A Schenectady 840 Albany Street New York, 12304,    Predicazione di Domenica 10 Marzo 2013 – …
Leggi Tutto

PECCATORI NELLE MANI DI UN DIO ADIRATO

di Jonathan Edwards . –  Jonathan Edwards nacque nel 1703 e morì nel 1758. Questo sermone fu predicato nel pomeriggio dell’ 8 luglio 1741 ad Enfield, nel Connecticut. I fuochi del risveglio erano iniziati in tutta l’area della nuova Inghilterra mediante il ministero di George Whitefield, ma Enfield, la comunità più malvagia di tutte, non era stata raggiunta. Un servizio speciale era stato convocato da un gruppo di ministri …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti