Meditazione del giorno: IL GIUSTO VIVRÀ PER FEDE

di HOMER DUNCAN  –  Non solo siamo giustificati o dichiarati giusti per fede, ma ci è anche richiesto di vivere per fede. Quando viviamo per fede, viviamo in una completa dipendenza da Dio. Come ci siamo rivolti a Lui per ottenere il perdono dei nostri peccati, così ora dobbiamo guardare a Lui affinché egli soddisfi i nostri bisogni spirituali, materiali e fisici. Nessuno fu mai salvato dai suoi tentativi. L’uomo è salvato quando crede che Dio compie per lui quello che egli non potrebbe mai fare da solo. Nessun uomo è mai riuscito a vivere una vita cristiana nonostante tutti i suoi tentativi. Non possiamo riuscire ad attraversare a volo l’oceano per il solo fatto che ci mettiamo a dimenare le braccia, anche se per far ciò facciamo uso di tutte le nostre forze. Non possiamo neanche attraversare a volo una stanza. Altrettanto impossibile è riuscire a vivere come cristiani, con i nostri sforzi.

Ma ogni giorno centinaia di persone attraversano l’oceano, non lo fanno però con le loro forze, ma salendo su dei potenti aerei e mettendosi tranquillamente a sedere, e in poche ore giungono a destinazione. Nello stesso modo il credente è « in Cristo ».   Dobbiamo riposare in Lui. Egli è Colui che ci trasporta attraverso il mare della vita; ci salva dall’inferno e ci porta in cielo. Fa tutto Lui.
Se cerchiamo di aiutarlo, lo ostacoliamo soltanto. Infatti, quando cerchiamo di aiutarlo, Egli deve attendere che noi desistiamo dai nostri tentativi prima che Egli possa operare.

La vita di fede sarà piena di lode. La fede è lode a Dio per tutto ciò che Egli ha fatto, fa e farà. Siamo giustificati per mezzo di un atto di fede e dobbiamo vivere in un atteggiamento di fede.

DUNCAN

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

CONVERSIONE E CORAGGIO DEL VECCHIO  ZI PEPPE

Uno spaccato di testimonianza del clima religioso nell’immediato dopoguerra. La semplicità di un anziano credente vs. la prosopopea e la teologia di un vescovo cattolico.    (Da una lettera di un pastore battista, di Schiavi d’Abruzzo, a Stefano Testa, un ministro di Los Angeles, California.) Caro fratello Testa, il miglior lavoro in Italia viene fatto dai fratelli pentecostali. Essi prendono di mira una persona e non la lasciano …
Leggi Tutto

IL MIO AMICO E PADRE PERFETTO

di Nicky Cruz  –  Ancora oggi sono un piccolo bimbo sofferente dentro di me, e Dio è ancora mio Padre. Ovunque vada, mi assicuro che cammini affianco a me, che mi tenga la mano e mi conduca. Quando inciampo e cado, Egli si protende verso me e mi rialza. Scuote la polvere dalle mie vesti, bacia le ferite e poi prosegue con me lungo il cammino. Quando faccio …
Leggi Tutto

RICORDATI DI ME

Charles Greenway, eminente predicatore e direttore per anni delle missioni europee delle Assemblee di Dio, è l’autore di questa predicazione. Quest’uomo, ormai andato avanti a noi per essere per sempre con il Signore, appartiene a quella grande schiera di servitori la cui vita consistente è un riferimento prezioso in un’epoca come questa, dove spesso la Parola di Dio è diluita e banalizzata dal desiderio di protagonismo e visibilità …
Leggi Tutto

ESSERE COME TRALCI

Ci sono due problemi che fanno particolarmente soffrire la chiesa di Gesù Cristo: l’immaturità e la solitudine in cui vivono alcuni credenti! Benché siamo abituati a guardare queste cose con meno apprensione di azioni decisamente peccaminose e malvagie, pur nondimeno costituiscono un grave ostacolo, sia per lo sviluppo della propria vita spirituale, sia per il progresso della testimonianza dell’Evangelo. Vivere nell’immaturità, significa, secondo il dettato biblico, restare eternamente …
Leggi Tutto

PreghieraDigiuno

« Se voi mi amate, osserverete i miei comandamenti. E io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro Consolatore… » (Giov. 14 :15-16). Nello studio della dottrina dello Spirito e specialmente quando vogliamo approfondire il soggetto «battesimo con lo Spirito Santo» non dobbiamo trascurare un passo scritturale come questo; le parole di Gesù chiariscono l’argomento e stabiliscono un fondamento sul quale la dottrina stessa deve saldamente …
Leggi Tutto

IL FUTURO DI ISRAELE

Sebbene questo articolo sia stato pubblicato 12 anni fa dalla rivista “Ethos”, alla luce degli ultimi avvenimenti in Israele, il soggetto trattato è attuale più che mai .   di Siegfried Schlieter  –  Tentativo di analisi di testi profetici e affermazioni politiche del presente.  Gli avvenimenti in e intorno ad Israele suscitano la domanda: Israele, così come lo conosciamo e lo vediamo agire oggi, è identificabile con l’Israele descritto …
Leggi Tutto

LA TUA PAROLA MI RISTORA

– Il Dr. R. A. Torrey disse: “Vi è più potenza in questo libro, per la salvezza degli uomini, per la loro purificazione, per rallegrare e rendere la nostra vita più bella, di quanto tutti i libri di letteratura messi assieme possano contenere”. Il poeta Samuel Coleridge notò: “Nella Bibbia vi sono più cose che mi riguardano, di quanto io non abbia mai trovato in altri libri.” “Signor …
Leggi Tutto

EBREI MESSIANICI

di Agostino Masdea   –   Una realtà del nostro tempo. Affrontare questo soggetto non è facile, sia per il poco tempo che abbiamo a disposizione, sia per la complessità dei temi che questo argomento richiederebbe fossero trattati. Non si può parlare di Ebrei messianici in maniera esaustiva se non si toccano anche  temi come la storia di Israele, la storia della Chiesa,  l’antisemitismo, le profezie bibliche…. e tanti altri soggetti correlati. Potete …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti