Meditazione del giorno: Cos’è che piace a Dio?

warren_wiersbe

di Warren Wiersbe  –   “Fa’ del bene a Sion, nella tua grazia; edifica le mura di Gerusalemme. Allora gradirai sacrifici di giustizia, olocausti e vittime arse per intero; allora si offriranno tori sul tuo altare” (Salmo 51:18,19).   –   Possiamo vivere per piacere a noi stessi o per piacere agli altri, ma prima di tutto dobbiamo vivere per piacere al Signore. Davide chiude la sua preghiera dicendo: “allora gradirai sacrifici di giustizia” (v. 19). Ogni cosa che facciamo dovrebbe piacere al Signore.

A. W. Tozer era solito dire, “Dio non si fa prendere in giro”. E sappiano tutti che è proprio vero. Un giorno Davide disse: “Io sono in una grande angoscia! Ebbene, cadiamo nelle mani del Signore, perché le sue compassioni sono immense; ma che io non cada nelle mani degli uomini!” (II Sam. 24:14). Dio ci conosce, ci ama ed è paziente. Ogni cosa che Egli pianifica per noi è per il nostro bene, per farci gioire e per la Sua gloria. Dunque, cosa Gli fa più piacere? Che il nostro sia un cammino dettato dall’ubbidienza e che non sia un sacrificio. Davide dice: “se ti offrissi sacrifici senza pentimento, tu non li accetteresti. Ma se mi pento e ti offro un cuore rotto e contrito, allora accetterai il mio sacrificio ed il mio servizio”.

È interessante come Davide finisca questo Salmo: “Fa’ del bene a Sion, nella tua grazia; edifica le mura di Gerusalemme” (v. 18). Davide nel suo peccato stava solo demolendo, non edificando. Diede ai nemici l’opportunità di ingiuriare Dio. La notizia si diffuse e presto tutti seppero ciò che Davide aveva fatto. Infatti egli dice, “Oh Dio, quando stavo peccando stavo distruggendo tutto, non ero più giusto agli occhi Tuoi. Ma adesso voglio piacerti e poiché ora sono di nuovo retto davanti a Te comincerò a edificare. Le mura di protezione della Tua Gerusalemme torneranno ad essere forti”. La domanda oggi è, stai abbattendo o stai edificando?

Dio pianifica ogni cosa per il tuo bene, la tua gioia, e per la Sua gloria. Come figlio, sforzati di piacerGli e di onorarLo in tutto ciò che fai. Stai camminando con obbedienza per il sentiero tracciato da Dio? Fai che la tua vita possa piacerGli in tutti i suoi aspetti.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

COSA SIGNIFICA VERAMENTE SEGUIRE GESÙ CRISTO?

di William MacDonald  –  L’essenza del cristianesimo è l’abbandono totale alla signoria di Cristo. Il Signore non cerca uomini e donne che dedichino a Lui le loro serate libere, oppure qualche fine settimana o che aspettino di andare in pensione per mettersi al suo servizio. Egli cerca invece quelli che sono pronti ad offrirgli il primo posto, il posto migliore nella loro vita. La nostra risposta al suo sacrificio …
Leggi Tutto

Terry Peretti - Gli ultimi tempi

Domenica 11 Novembre 2012 …
Leggi Tutto

Roberto Bracco - Sermone

​ Sermone di Roberto Bracco – Isaia 40:1-11 “Una Parola di Consolazione” …
Leggi Tutto

LA POTENZA DELLO SPIRITO SANTO

Il Risveglio della Pentecoste è la risposta di Dio ai bisogni degli ultimi giorni. Noi viviamo in giorni di grande potenza : potenza politica, meccanica, nucleare e potenza demoniaca. La violenza s’accresce ogni giorno nel mondo. La potenza dello Spirito Santo è per noi, essa ci appartiene. Sta a noi che abbiamo ricevuto il battesimo dello Spirito Santo di utilizzare questa potenza di Dio, fino al suo pieno …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: I MIEI ANGELI SONO ACCAMPATI INTORNO A COLORO CHE MI TEMONO.

Ci sono molti riferimenti nella Bibbia che parlano di angeli e del loro rapporto con il popolo di Dio. Nel Salmo 91:11 leggiamo che Dio comanda ai suoi angeli di prendersi cura di noi. In Ebrei 1:14 angeli sono chiamati “spiriti servitori” per ministrare coloro che sono “eredi della salvezza”. Nella promessa di oggi dal Salmo 34: 7, leggiamo che “l’Angelo del Signore si accampa intorno a coloro che lo temono …
Leggi Tutto

LUTTO NATALIZIO

di Keith Green  –   Non dimenticherò mai la gioia incredibile del Natale e tutto ciò che mi aspettavo. La nostra casa addobbata, le luci colorate, l’odore particolare. Parenti e amici che venivano a trovarci… tutti con grandi. sorrisi e risate… e tutti con dei doni!! Quel periodo era pieno di vita, calore e voglia di dare. Sono i migliori ricordi della mia infanzia. L’aria, fuori, era fredda e …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: DIO NON ABBANDONA COLORO CHE LO CERCANO

Salmo 9:10 – Quelli che conoscono il tuo nome confideranno in te, perché, o SIGNORE, tu non abbandoni quelli che ti cercano.  –   …
Leggi Tutto

Che devo fare?

di Roberto Bracco  –  La tua chiesa langue a causa dell’indifferenza spirituale e della mondanità? La vanità, la carne e il peccato hanno preso il posto della consacrazione, dello spirito e della santità? La potenza celeste non si muove e non opera come operava anni addietro, gli ammalati non vengono più guariti e i tormentati liberati? Insomma ti accorgi che la tua chiesa si trova sulla strada dello …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti