Meditazione del giorno: Cos’è che piace a Dio?

warren_wiersbe

di Warren Wiersbe  –   “Fa’ del bene a Sion, nella tua grazia; edifica le mura di Gerusalemme. Allora gradirai sacrifici di giustizia, olocausti e vittime arse per intero; allora si offriranno tori sul tuo altare” (Salmo 51:18,19).   –   Possiamo vivere per piacere a noi stessi o per piacere agli altri, ma prima di tutto dobbiamo vivere per piacere al Signore. Davide chiude la sua preghiera dicendo: “allora gradirai sacrifici di giustizia” (v. 19). Ogni cosa che facciamo dovrebbe piacere al Signore.

A. W. Tozer era solito dire, “Dio non si fa prendere in giro”. E sappiano tutti che è proprio vero. Un giorno Davide disse: “Io sono in una grande angoscia! Ebbene, cadiamo nelle mani del Signore, perché le sue compassioni sono immense; ma che io non cada nelle mani degli uomini!” (II Sam. 24:14). Dio ci conosce, ci ama ed è paziente. Ogni cosa che Egli pianifica per noi è per il nostro bene, per farci gioire e per la Sua gloria. Dunque, cosa Gli fa più piacere? Che il nostro sia un cammino dettato dall’ubbidienza e che non sia un sacrificio. Davide dice: “se ti offrissi sacrifici senza pentimento, tu non li accetteresti. Ma se mi pento e ti offro un cuore rotto e contrito, allora accetterai il mio sacrificio ed il mio servizio”.

È interessante come Davide finisca questo Salmo: “Fa’ del bene a Sion, nella tua grazia; edifica le mura di Gerusalemme” (v. 18). Davide nel suo peccato stava solo demolendo, non edificando. Diede ai nemici l’opportunità di ingiuriare Dio. La notizia si diffuse e presto tutti seppero ciò che Davide aveva fatto. Infatti egli dice, “Oh Dio, quando stavo peccando stavo distruggendo tutto, non ero più giusto agli occhi Tuoi. Ma adesso voglio piacerti e poiché ora sono di nuovo retto davanti a Te comincerò a edificare. Le mura di protezione della Tua Gerusalemme torneranno ad essere forti”. La domanda oggi è, stai abbattendo o stai edificando?

Dio pianifica ogni cosa per il tuo bene, la tua gioia, e per la Sua gloria. Come figlio, sforzati di piacerGli e di onorarLo in tutto ciò che fai. Stai camminando con obbedienza per il sentiero tracciato da Dio? Fai che la tua vita possa piacerGli in tutti i suoi aspetti.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Passione per le anime

by pastor J. D. Jones (definito: the man with the mouth of gold – l’uomo dalla bocca d’oro)   –  Quando studio le storie riportate dei vangeli, la mia attenzione è catturata e si sofferma su una importante caratteristica del carattere di Cristo –  il Suo amore smisurato per gli uomini, la sua passione per le anime. La motivazione suprema nella vita del nostro Signore era la Sua totale obbedienza alla …
Leggi Tutto

CRISTIANI INFUOCATI

di Agostino Masdea  –  Ci sono molte figure nella Parola che rappresentano lo Spirito Santo: l’olio, il vento, la colomba, il fuoco. A Pentecoste, due di questi simboli, il fuoco e il vento si sono manifestati contemporaneamente, e fu quel tipo di battesimo che segnò una nuova era, perché segnò la nascita della chiesa di Gesù Cristo. Ed è stato quel fuoco, quel battesimo, che ha trasformato quei discepoli …
Leggi Tutto

 Una promessa per oggi: “Io so tutto della tua vita e conosco tutte le tue vie”.

Salmo 139: 1-3  Tu mi hai investigato, o Eterno, e mi conosci.  Tu sai quando mi siedo e quando mi alzo, tu intendi il mio pensiero da lontano.  Tu esamini accuratamente il mio cammino e il mio riposo e conosci a fondo tutte le mie vie.   –    Ti sei mai trovato in una stanza piena di persone e sentirti completamente solo? A volte possiamo essere circondati da tante persone nella nostra vita quotidiana, …
Leggi Tutto

Roberto Bracco: Vorremmo vedere Gesù

Sermone di Roberto Bracco –  “Or tra quelli che erano saliti ad adorare a durante la festa c’ erano alcuni Greci. Costoro dunque, accostatisi a Filippo, che era di Betsaida di Galilea, lo pregarono dicendo: “Signore, vorremmo vedere Gesù”. Filippo andò a dirlo ad Andrea; a loro volta, Andrea e Filippo lo dissero a Gesù. Ma Gesù rispose loro, dicendo: “L’ ora è venuta, in cui il Figlio dell’ uomo deve …
Leggi Tutto

NON VI LASCERO' ORFANI

di Agostino Masdea  –  Giovanni 16:16-18  –  Introduzione: la Bibbia mostra la condizione dell’uomo che non conosce Dio: è come una pecora perduta, errante, senza pastore o qualcuno che si curi di lei. Notoriamente le pecore non hanno senso di orientamento. Non sanno ritrovare la via… hanno bisogno dell’aiuto e della guida del pastore. Così eravamo noi . Non solo smarriti nel caos di questo mondo, confusi e stanchi di vagare …
Leggi Tutto

EBREI MESSIANICI

di Agostino Masdea   –   Una realtà del nostro tempo. Affrontare questo soggetto non è facile, sia per il poco tempo che abbiamo a disposizione, sia per la complessità dei temi che questo argomento richiederebbe fossero trattati. Non si può parlare di Ebrei messianici in maniera esaustiva se non si toccano anche  temi come la storia di Israele, la storia della Chiesa,  l’antisemitismo, le profezie bibliche…. e tanti altri soggetti correlati. Potete …
Leggi Tutto

ESPERIENZE: ESSERE RIPIENI DELLO SPIRITO SANTO

di SMITH WIGGLRSWORTH – Prima di parlare della dottrina parliamo delle esperienze. All’epoca in cui il numero dei discepoli cominciava ad aumentare, gli apostoli presero la decisione di non occuparsi più del servizio delle tavole, per potersi consacrare totalmente alla preghiera e al ministerio della Parola. E’ importante che tutti i ministri di Dio siano continuamente in preghiera e si nutrono costantemente delle verità della Scrittura. Nessuno può …
Leggi Tutto

LA TUA PAROLA MI RISTORA

– Il Dr. R. A. Torrey disse: “Vi è più potenza in questo libro, per la salvezza degli uomini, per la loro purificazione, per rallegrare e rendere la nostra vita più bella, di quanto tutti i libri di letteratura messi assieme possano contenere”. Il poeta Samuel Coleridge notò: “Nella Bibbia vi sono più cose che mi riguardano, di quanto io non abbia mai trovato in altri libri.” “Signor …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti