Meditazione del giorno: “Solo Cristo”.

Vance Havner

di VANCE HAVNER  –  Spurgeon un giorno disse: “Nei giorni di Paolo la somma e la sostanza della teologia era Gesù Cristo. Io non mi vergogno di dichiararmi un calvinista. Non ho nessuna esitazione a denominarmi Battista. Ma se mi chiedi qual è il mio credo, rispondo che è Gesù Cristo “.  Si pensi ai primi anni di A.B. Simpson nella ricerca di questa esperienza e culminata in quella conclusione così ben espressa all’inizio di una sua poesia:  “Una volta era la benedizione, ora è il Signore.”
Come ci piace fare del Signore una specie di Babbo Natale, cercando solo i suoi doni! Beati noi quando cerchiamo il Donatore, piuttosto che il dono, e quando possiamo dire:  “Adesso solo Te ricerco”.  Il mio messaggio è quindi semplicemente Gesù Cristo. Lui è sufficiente. Naturalmente siamo a conoscenza del fatto che Cristo è

la vita e il messaggio del cristiano, ma abbiamo bisogno di familiarizzare con ciò che ci è  familiare. Noi diamo per scontato ciò che dovremmo asserire. Egli è il baricentro, ma  molti di noi ci poniamo fuori, sui nostri raggi preferiti, come gufi su differenti rami. Ma se stiamo al centro tutti i raggi sono nostri. E quanto più saremo vicini al mozzo centrale tanto più saremo vicini a tutti i raggi.

Certo, non mi riferisco al Cristo del “partitismo”. Alcuni dicono: “Io appartengo a Cristo”, proprio al fine di evitare la questione. C’era un partito di Cristo a Corinto, come c’era il partito di Paolo, quello di Cefa, e anche di Apollo. E quelli del primo partito erano messi male quanto gli altri e forse anche un po’ peggio! Cristo non esclude Paolo, Cefa e nemmeno Apollo, ma li include. Tutti i predicatori del Vangelo sono nostri perché noi siamo di Cristo. L’unica cosa che non ci appartiene siamo noi stessi; noi non apparteniamo a noi stessi. Infatti siamo stati comprati a caro prezzo.

Certamente non mi riferisco al Cristo del modernismo. Quello è un falso Cristo. Il mio Cristo è il Figlio di Dio nato da una vergine, che ha vissuto una vita senza peccato, è morto di una morte sostitutiva ed espiatoria, è risorto dalla tomba e che tornerà di nuovo per regnare.

Alcuni anni fa, mentre predicavo in un piccolo paese del Sud, un pomeriggio passeggiavo meditando sul messaggio che avrei dovuto predicare la sera. Mi sono meravigliato del fatto che sentivo il bisogno di predicare “Solo Gesù” più di quanto lo avevo fatto prima. Mi ricordo che chiesi al Signore di darmi una conferma di questa mia impressione, facendomi vedere un’anima salvata quella sera. Venne la sera e predicai. Feci l’appello, ma nessuno rispose. Mentre chiudevo con la benedizione finale pensavo: “Signore, dove è l’anima che ho chiesto?” Prima dell’”amen” arrivò improvvisamente un diluvio di pioggia, tanto che la gente non poteva uscire per tornare a casa. Un uomo venne da me e mi chiese se potevamo pregare insieme. Siamo andati in una piccola stanza e lì egli ricevette Cristo come suo Salvatore. Ho pensato a quell’episodio molte volte e ho cercato di essere fedele a quella impressione confermata.

C’è un solo centro sicuro e garantito nell’esperienza cristiana, nella dottrina e nella testimonianza, ed è Gesù Cristo. Stai in qualsiasi altro punto, non importa quanto sia buono, e sarai squilibrato. Stai con Lui e manterrai l’equilibrio,  perché in Lui consistono tutte le cose.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

RAVVEDETEVI

di G. Robert Ashcroft  –   Questo fu il grido dei profeti e degli apostoli, questo deve essere il grido degli odierni predicatori.  –   «Ricordati, dunque, donde sei caduto, e ravvediti, e fa’ le opere di prima; se no, verrò a te, e rimuoverò il tuo candelabro dal suo posto, se tu non ti ravvedi. (Apoc. 2:5).  Giovanni Battista venne a predicare il suo messaggio e si mantenne …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Io do buoni doni ai miei figli quando essi chiedono

Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano! Matteo 7:11  –   In questa parte del sermone sul monte, Gesù incoraggia i suoi ascoltatori a non aver paura di chiedere a Dio ciò di cui hanno bisogno. Nei versetti precedenti, Gesù incoraggia le persone a continuare a …
Leggi Tutto

Pace e Sicurezza

Un messaggio profetico di David Wilkerson –  “Quando diranno: «Pace e sicurezza», allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno. Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre, così che quel giorno abbia a sorprendervi come un ladro” (1 Tess. 5:3 – 4). Proprio in questo momento il mondo è in subbuglio e la gente si chiede: “Stiamo vedendo il ripetersi …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: I MIEI ANGELI SONO ACCAMPATI INTORNO A COLORO CHE MI TEMONO.

Ci sono molti riferimenti nella Bibbia che parlano di angeli e del loro rapporto con il popolo di Dio. Nel Salmo 91:11 leggiamo che Dio comanda ai suoi angeli di prendersi cura di noi. In Ebrei 1:14 angeli sono chiamati “spiriti servitori” per ministrare coloro che sono “eredi della salvezza”. Nella promessa di oggi dal Salmo 34: 7, leggiamo che “l’Angelo del Signore si accampa intorno a coloro che lo temono …
Leggi Tutto

Il Battesimo nello Spirito Santo di Dwight L. Moody

di S.B Shaw –   Ho visto per la prima volta il signor Moody nel 1876. Stava conducendo una riunione al Farewell Hall. Quando sono entrato nella sala, vidi un gran numero di pastori sulla piattaforma e ho detto a un fratello che era accanto a me: “Vedi quell’uomo vicino all’organo? E’ il signor Moody”.  Egli rispose: “Come fai a saperlo, l’hai mai visto prima d’ora?” Ho risposto, “No, …
Leggi Tutto

CHIESI A DIO

Chiesi a Dio la forza Per compiere qualcosa; fui reso debole per ubbidire umilmente. Chiesi a Dio la salute per fare cose maggiori; ricevetti infermità per fare cose migliori. Chiesi la ricchezza per diventare felice; Ricevetti povertà per acquistare sapienza. Chiesi la potenza per essere onorato dagli uomini; Ricevetti debolezza per riconoscere la mia dipendenza da Dio. Chiesi ogni cosa per godere la vita; ricevetti la vita per …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: QUANDO SORGE UN PROBLEMA, INVOCAMI E IO TI RISPONDERÒ.

Io t’invoco nel giorno della mia avversità, perché tu mi risponderai. (Salmo 86:7) Gesù ci ha detto che nel mondo avremo problemi. Ha continuato incoraggiandoci a rimanere contenti perché Egli ha vinto il mondo. In questo Salmo, David sta invocando il Signore perché ha bisogno di aiuto. David era consapevole delle tante promesse che Dio aveva fatto ad Israele, ed era perciò sicuro che nel momento della difficoltà …
Leggi Tutto

VENTO IN FACCIA

di A.W. Tozer  –  “Dio ti ha chiamato al fianco di Cristo” scrisse Samuele Rutheford, “ed il vento, in questo paese, è ora sul volto di Gesù; e siccome tu sei con Lui, non ti puoi certo aspettare d’essere sotto vento o sulla parte sollevata del pendio.”  Samuele Rutherford, con la sua grande capacità di fare un uso eccellente delle parole, anche nelle affermazioni più causali, cristallizza per noi uno …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti