Meditazione del giorno: Ciò che ci rende adatti per il servizio

di Elisabeth Elliot –  Vi è un cristiano che non brami qualche particolare esperienza, visione o sensazione procedente dalla presenza di Dio? Questa mattina mi è sembrato che se non avessi chiesto questo, avrei semplicemente fatto la preghiera, la meditazione e la lettura per abitudine; che il libro che sto scrivendo sulla disciplina si sarebbe potuto dimostrare nient’altro che vanità e un cercare di afferrare il vento. Tuttavia il Signore ha riportato di nuovo alla mia mente le parole di ieri, con questa enfasi: non è qualche esperienza, non importa quanto entusiasmante possa essere, non è qualche visione, anche se vivida e abbagliante, non è qualche sensazione, anche se molto profonda, che mi rende adatta per il servizio. E’ la potenza del sangue di Cristo.

Io “sono stata santificata, mediante l’offerta del corpo di Gesù Cristo” (Ebrei 10:10), e per mezzo del suo sangue sono “adatta per il servizio del Dio vivente”. Il mio torpore spirituale non può cancellarlo: il sangue non perderà mai la sua potenza.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

LA FAMIGLIA CRISTIANA

di Roberto Bracco  –   Non ci riferiamo alla famiglia nel senso sociale, ma a quella che è “famiglia” per vincoli spirituali; ci riferiamo cioè alla chiesa cristiana non come organizzazione o denominazione, ma come popolo di “fratelli” che si amano, si stimano, si aiutano in virtù di quell’amore celeste che è stato sparso in loro mediante lo Spirito Santo.     La famiglia cristiana è la più perfetta, la …
Leggi Tutto

IL MISTERO E IL MINISTERO DELLA PREGHIERA

di Roberto Bracco   –   Quante volte il Signore Gesù ha esortato i suoi discepoli alla preghiera? Perché la preghiera ha occupato un posto così importante nella vita e negli ammaestramenti del figliuolo di Dio? Vi siete mai posto queste domande? Ogni cristiano dovrebbe porsele e rispondere ad esse e, così facendo, si accorgerebbe di non essere perfettamente fedele al volere divino, nella pratica della preghiera …
Leggi Tutto

LE COSE LECITE

di Roberto Bracco  –  Un servo di Dio disse: – “La parte più numerosa di coloro che naufragano nell’oceano della fede è vinta non dall’immoralità, ma dalle cose lecite.” Oggi quest’affermazione sembra una didascalia della situazione della cristianità. Le “cose lecite” sono diventate un’altra volta le catene dei credenti; i loro polsi e le loro caviglie, parliamo in metafora, sono serrati strettamente …
Leggi Tutto

UNA PROMESSA PER OGGI: "HO PREPARATO COSE STUPENDE PER COLORO CHE MI AMANO"

1 Corinzi 2: 9 – Ma come sta scritto: “Le cose che occhio non ha visto e che orecchio non ha udito e che non sono salite in cuor d’ uomo, sono quelle che Dio ha preparato per quelli che lo amano”. Quando mia moglie ed io ospitiamo una festa di compleanno o un evento speciale per i nostri cari, un prepariamo e pianifichiamo prima un sacco di …
Leggi Tutto

UNA SANA FAMIGLIA

di Philip Nunn  –  Studio sulla seconda lettera di Giovanni.  –  La seconda lettera di Giovanni è l’unica lettera apostolica indirizzata a una donna, “alla signora elette e ai suoi figli” (v.1). Alcuni commentatori suggeriscono che Giovanni stia usando un linguaggio simbolico dove “la signora eletta” si riferisce alla chiesa locale, e che quando alla fine scrive “ i figli della sorella eletta ti salutano” (v.13), si riferisce …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: La mia Parola non tornerà a me a vuoto.

Come infatti la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere annaffiato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, in modo da dare il seme al seminatore e pane da mangiare, 11 così sarà la mia parola, uscita dalla mia bocca: essa non ritornerà a me a vuoto, senza avere compiuto ciò che desidero e realizzato pienamente ciò per cui l’ho mandata. (Isaia 55:10-11) …
Leggi Tutto

«PARLERANNO IN ALTRE LINGUE»

di  A. THOMAS BRES   –   Questo segno è incompreso, criticato e combattuto da molti e anche da alcuni cristiani. Gli uni lo con­siderano una pazzia, il risultato di un disturbo mentale; gli altri un fenomeno spiritista, diabolico. Sono rari quelli che ne parlano con serenità e che si dimostrano scevri da pre­giudizi. Tra le obiezioni che spesso si fanno in mezzo ai cristiani, c’è questa: — Il …
Leggi Tutto

EBREI MESSIANICI

di Agostino Masdea   –   Una realtà del nostro tempo. Affrontare questo soggetto non è facile, sia per il poco tempo che abbiamo a disposizione, sia per la complessità dei temi che questo argomento richiederebbe fossero trattati. Non si può parlare di Ebrei messianici in maniera esaustiva se non si toccano anche  temi come la storia di Israele, la storia della Chiesa,  l’antisemitismo, le profezie bibliche…. e tanti altri soggetti correlati. Potete …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti