La forza per affrontare e per rendere grazie

eelliot

di  Elisabeth Elliot  –   Mi capita spesso di pregare per qualcuno che si trova in circostanze o nel bisogno a me sconosciuti. Nelle epistole di Paolo ci sono molte preghiere che potrebbero essere usate quasi per ogni difficoltà. Una delle mie preferite si trova in Colossesi 1:9-12. Una parte di questa preghiera dice: “Essendo fortificati in ogni forza secondo la potenza della sua gloria, onde possiate essere in tutto pazienti e longanimi; e rendendo grazie con allegrezza al Padre”.

Questa parte sembra accettare ogni situazione. Essa non chiede una soluzione istantanea o dei capovolgimenti. Essa non invoca Dio per avere una liberazione miracolosa da ogni difficoltà che potrebbe sopraggiungere. Essa chiede una risposta perfettamente cristiana, che si ottiene per mezzo della potenza soddisfacente di Dio: affrontare qualsiasi cosa che sopraggiunga da vero cristiano, con i doni dello Spirito Santo di forza, pazienza e longanimità. Essa chiede la forza per rendere grazie. Essa chiede la forza per ringraziare il Padre quando tutto in noi protesta. In Lui (non sempre in ciò che accade a noi) troviamo tanta forza e tanti motivi per ringraziarlo.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

gocceNelTempo

di  ROBERTO BRACCO                                           Questo studio ha, soprattutto, uno scopo: esaminare l’uomo nel suo aspetto di “creatura di Dio”, quindi nel suo aspetto più profondo, più importante. Noi speriamo che questo esame possa rappresentare un raggio, sia pur debole, di luce, per una conoscenza più intera dell’uomo, la …
Leggi Tutto

Grandi Inni: "Because He lives" (Perch'Egli vive)

BILL & GLORIA GAITHER BECAUSE HE LIVES (con testo e traduzione) Senza dubbio alcuno non c’è sulla faccia della terra un fan della Southern Gospel Music che non ha sentito almeno una canzone scritta da Bill e Gloria Gaither. Milioni di americani e di altre nazioni nel mondo cominciano ad amare il Southern Gospel, e la maggior parte di loro può citare una o più canzoni dei Gaithers …
Leggi Tutto

C'E' POTENZA NEL SANGUE DI GESU'

di Charles Greeneway  –  Ricordo nel 1945, quando giacevo in una capanna di fango in Africa. Avevo la febbre nera, ed era un tempo in cui si poteva morire di quella malattia. Ho contato 124 tombe di missionari che non avevano raggiunto i quarant’anni. Ho seppellito i miei amici, ho dovuto imbracciare un fucile per poter difendere il loro corpo esanime dagli animali feroci perché al mattino potessimo …
Leggi Tutto

TROVARE GRAZIA

di Agostino Masdea  –  Libro di RUTH –  CAPITOLO 2   –   Introduzione. – Abbiamo visto nel cap. precedente che Ruth, nel paragone con Orpa, si differenzia, emerge e si impone alla nostra attenzione per il suo carattere. Qualcuno ha affermato che nessuna persona, se non è motivata da Dio, può fare ciò che fece Ruth. I. – RUTH, FIGURA DELLA CHIESA 1. – Il passaggio dalla terra …
Leggi Tutto

VIDEO BATTESIMI 14 OTTOBRE 2012

Alcuni momenti del culto del 14 OTTOBRE, durante il quale 10 giovani sono scesi nelle acque del battesimo. (Video amatoriale e audio da telecamera))   …
Leggi Tutto

DOMANDE PER GLI AMICI CATTOLICI, RIGUARDO GESÙ E IL PERDONO.

di Matt Slick  –   I cattolici hanno il confessionale, i sacerdoti, la penitenza, i sacramenti, i santi e Maria, e tutti in un modo o in un altro incidono sul  perdono dei peccati. In confessionale, il Cattolico confessa i suoi peccati a un sacerdote che gli da l’assoluzione e gli  prescrive la penitenza – un mezzo necessario per il perdono (CCC 980) “con la quale i peccati commessi …
Leggi Tutto

LA VITA E IL MINISTERO DI DWIGHT L. MOODY

LA VITA E IL MINISTERO DI DWIGHT LYMAN MOODY – 5 febbraio 1837 – 22 dicembre 1899 Moody disse: “sono l’uomo più sopravvalutato d’America”, ai giornalisti nel 1870 dopo aver tenuto con successo le sue riunioni di risveglio a Philadelphia e a New York. Egli chiamava se stesso “solo un portavoce e l’espressione di una profonda e misteriosa onda di sentimenti religiosi che stava attraversando la nazione.” Ed …
Leggi Tutto

SEGUIRE GESU’

di ROBERTO BRACCO   –   Alcuni episodi, ricordati con dovizia di particolari, trascendono il loro significato storico per esprimere una lezione spirituale. Questo è uno di quelli perché si propone una lezione di dottrina cristiana che possiamo definire fondamentale e cioè:  «Come pervenire alla vita eterna». Bisogna premettere che «vita eterna» non è sinonimo d’immortalità : tutte le anime sono immortali, ma soltanto quelle che si uniscono …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti