Meditazione del giorno: La fonte della nostra speranza

di RICH CARMICHEAL –   Il profeta Geremia, nonostante si trovasse in circostanze tragiche, ri­corda questa fonte, quando scrive le seguenti parole: «È una grazia dell’Eterno che non siamo stati interamente di­strutti; poiché le sue compassioni non sono esaurite; si rinnovano ogni mat­tina. Grande è la tua fedeltà! ‘L’Eterno è la mia parte! dice l’anima mia, ‘perciò spererò in lui! L’Eterno è buono per quel­li che sperano in lui, per l’anima che lo cerca». (Lament. 3:22-25). Non importa quanto siano difficili le circostanze nel mondo e nella nostra vita, c’è sempre ragione per sperare. La fonte di questa speranza è il Signore. Egli è colmo di grazia, bontà e fedeltà. Egli opera sempre cercando di salvare chi è perduto e di rafforzare il Suo popolo. Già il fatto che state leggendo questo articolo cristiano è una prova che Egli sta ope­rando nella vostra vita. Egli vi esorta ad approfondire il vostro rapporto con Lui e di impegnarvi di più per i Suoi piani e scopi che riguardano la vostra vita. An­che in mezzo a tante difficoltà e incertez­ze della vita abbiamo la speranza, anzi la certezza, che il nostro Dio si cura di noi e che Egli possiede la potenza e la fiducia di portare a compimento la buona opera che ha cominciato in noi. (Filippesi 1:6).Abbiamo anche la speranza, e per questo preghiamo, di poter assistere ad un grande risveglio nelle comunità cri­stiane e tra le anime perdute. Il nostro Dio è un Dio che salva – un Dio che crea la vita. Non vuole che alcuno perisca, ma che tutti giungano a ravvedersi (2 Pietro 3:9). Egli desidera che più persone pos­sibili siano pronte per il giorno nel qua­le ritornerà Suo Figlio. Il Suo Spirito ci spinge a unirci in preghiera con tutti i popoli affinché si salvino le anime e na­sca il risveglio.   
I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

17 Aprile 2011 - ZAC POONEN

Ospite il pastore ZAC POONEN della Christian Fellowship Church, Bangalore, India. Potete ascoltare la sua predicazione (Paul Schafer interprete) …
Leggi Tutto

Leonard Ravenhill

VIDEO –   “Siamo disposti a bere dalla Sua coppa?”   –   Un altro sermone di Leonard Ravenhill che tratta di un tema fondamentale specialmente in questi giorni di caos e corruzione nella Chiesa, il risveglio! Tutti lo vogliono, ma nessuno prega per averlo, tutti ne parlano ma nessuno lo vuole, per avere un risveglio bisogna pagare un prezzo tremendo, un prezzo che lo stesso Gesù ha …
Leggi Tutto

DALL'ISLAM A CRISTO -

TESTIMONIANZA   –  Mi chiamo RUBEN DAZAR, (il nome è inventato) e sono nato in una città a nord dell’Iran, sotto un nome diverso sono cresciuto in una famiglia musulmana molto fervente. Mio nonno materno era un Ayetoalah, cioè un insegnante dell’islam, ed essendo suo nipote ero ben conosciuto e molto rispettato nella comunità. Nel corso degli anni ho scritto alcuni libri sull’IsIam. Mia madre è stata allevata …
Leggi Tutto

Grandi inni: "What a Friend we have in Jesus"

QUALE AMICO IN CRISTO ABBIAMO –  di  Joseph Scriven (10 September 1819 – 10 August 1886) –  Joseph Scriven nacque nel 1819 a Dublino, Irlanda,  da genitori benestanti. Si laureò al Trinity College di Dublino.  Da giovane voleva seguire le orme del padre nella Royal Marine, ma la sua salute cagionevole non gli e lo permise.  All’età di venticinque anni, decise di lasciare il suo paese natale ed …
Leggi Tutto

Il Battesimo nello Spirito Santo di Dwight L. Moody

di S.B Shaw –   Ho visto per la prima volta il signor Moody nel 1876. Stava conducendo una riunione al Farewell Hall. Quando sono entrato nella sala, vidi un gran numero di pastori sulla piattaforma e ho detto a un fratello che era accanto a me: “Vedi quell’uomo vicino all’organo? E’ il signor Moody”.  Egli rispose: “Come fai a saperlo, l’hai mai visto prima d’ora?” Ho risposto, “No, …
Leggi Tutto

tozer2

di A. W. TOZER  –  Tra i cristiani di tutte le età e di varie sfumature d’enfasi dottrinali, c’è stato un giusto accordo su una cosa: credevano tutti che è importante che il cristiano con serie aspirazioni dovrebbe imparare a meditare spesso e a lungo su Dio.   –   Lasciate che un cristiano insista a voler andare al di là delle povere, attuali, esperienze religiose, e presto scoprirà …
Leggi Tutto

EGLI NON SAPEVA…

di E.K.Rusthoi  –  “Egli (Sansone), non sapeva che Dio s’era ritirato da lui” (Giudici 16,20).  –  “Or Mosè, quando scese dal monte Sinai – scendendo Mosè aveva in mano le due tavole della testimonianza – non sapeva che la pelle del suo viso era diventata tutta raggiante” (Esodo 34,29). Vorrei attirare la vostra attenzione su questi due versetti biblici che sembrano in aperto contrasto. Il primo è un …
Leggi Tutto

Giornata di preghiera PER LA NAZIONE

DOMENICA 14 APRILE 2013  –  PAUL SCHAFER: PREGHIERA PER LA NAZIONE …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti