La forza del Suo sguardo

di F. B. MEYER   –  E il Signore lo guardò e gli disse: Va ‘con questa tua forza. Giudici 6:14  –  La forza che viene dal potente sguardo degli occhi di Cristo! Gedeone era abbastanza debole. Ammise in modo del tutto naturale, “la mia famiglia è la più debole di Manasse, e io sono il più piccolo nella casa di mio padre” (Giudici 6:15). Ma dal momento di quello sguardo, seguito da quell’appello, ebbe una forza che non sarebbe mai venuta meno in seguito. Veramente “Dio ha scelto le cose stolte del mondo per svergognare le savie; e Dio ha scelto le cose deboli del mondo per svergognare le forti;“.

Era uno sguardo colmo di aspettativa. – Gedeone avvertì che l’angelo si aspettava che lui salvasse Israele. E’ un buon sistema per eccitare la speranza in un uomo. Digli che ti aspetti qualche nobile azione da lui, e puoi accendere una scintilla che renderà tutta la sua anima raggiante.   Era uno sguardo di incoraggiamento. – Quegli occhi dolci e amorevoli era come se parlassero, “Io sarò con te, non esitate a cercare me in ogni momento di bisogno.”

Sguardi così il Signore li dà ancora a noi oggi attraverso i campi di battaglia della vita, e se i nostri occhi sono fissati su di lui, lo sentiremo sicuramente dire: “La mia grazia ti basta, vai con questa tua forza”.  Era un potente sguardo che dava forza. – Conteneva l’aiuto in se. Nel suo raggio nuova forza spirituale si effonde da Colui che parla a colui che ascolta, dal comandante all’allievo. Così dall’ eccellente gloria uno sguardo di Gesù donerà nuova forza. Come Egli ci guarda ci impartisce la Sua forza, e ci dice: “Vai con questa tua forza.
Fortificatevi nel Signore e nella forza della sua potenza.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

PERCHE’ LE PERSONE SI SVIANO?

di W. H. GRIFFITH THOMAS – Durante una riunione di lettura della Bibbia alcuni anni fa affermai che se vi erano 500 sviati che non frequentavano più la chiesa, ognuno di essi aveva iniziato il suo sviamento per aver negletto la lettura della Sacra Scrittura. Dopo la riunione una donna mi disse, «Io non riesco a comprendere come lei può essere così sicuro, che ognuno dei 500 si …
Leggi Tutto

C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH –  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i dardi infocati del maligno. Prendete anche l’elmo della salvezza e la spada dello Spirito, che è la parola di Dio» (Ef. 6,16-17). «Oh, no, mi si incita alla lotta! Ma io non ho un’indole da combattente, voglio armonia e pace! Preferirei una maschera che mi rendesse invisibile al …
Leggi Tutto

PAROLE E FATTI

Ogni cristiano deve desiderare ardentemente l’approvazione di Dio e per conseguirla deve essere risolutamente disposto a rinunciare alla purtroppo ambita approvazione umana. Se questo sano desiderio non giganteggia nel cuore, la vita del fedele sarà sempre un susseguirsi di mezze misure o di compromessi che ostacoleranno ogni progresso spirituale e ogni conquista cristiana …
Leggi Tutto

Dai nostri culti

Pastore AGOSTINO MASDEA “Ostacoli nella vita cristiana”  –  Salmo 27  …
Leggi Tutto

LUTTO NATALIZIO

di Keith Green  –   Non dimenticherò mai la gioia incredibile del Natale e tutto ciò che mi aspettavo. La nostra casa addobbata, le luci colorate, l’odore particolare. Parenti e amici che venivano a trovarci… tutti con grandi. sorrisi e risate… e tutti con dei doni!! Quel periodo era pieno di vita, calore e voglia di dare. Sono i migliori ricordi della mia infanzia. L’aria, fuori, era fredda e …
Leggi Tutto

CAMMINO' CON DIO

di DONALD GEE – La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi disparve, perché Dio lo prese. Una silente bellezza è contenuta in questo morso di storia, descrittaci con sorprendente brevità nelle prime pagine condensate della Genesi. Penso che l’interesse primo stia nel fatto unico che Enoc non conobbe la …
Leggi Tutto

Come Dio ci guida.

di  FRANCIS W. DIXON  –  «I passi dell’uomo dabbene con diretti dall’Eterno ed egli gradisce le vie di lui. Se cade, non è però atterrato, perché l’Eterno lo sostiene per la mano». (Salmo 37:23-24).  Per quanto m’è possibile ricordare, il Salmo 37 è stato sempre uno dei miei brani favoriti delle Scritture, e in particolare i versi 23 e 24. La ragione di ciò è che quand’ero bambino …
Leggi Tutto

PreghieraDigiuno

« Se voi mi amate, osserverete i miei comandamenti. E io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro Consolatore… » (Giov. 14 :15-16). Nello studio della dottrina dello Spirito e specialmente quando vogliamo approfondire il soggetto «battesimo con lo Spirito Santo» non dobbiamo trascurare un passo scritturale come questo; le parole di Gesù chiariscono l’argomento e stabiliscono un fondamento sul quale la dottrina stessa deve saldamente …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti