MEDITAZIONE DEL GIORNO: APPARTENIAMO A CRISTO

di  WATCHMAN NEE  –  “Perché, se viviamo, viviamo per il Signore; e se moriamo, moriamo per il Signore “ (Romani 14:8)  –   

Non dobbiamo mai mettere troppo in rilievo il lato tecnico del cristianesimo, ma sempre il fatto fondamentale che apparteniamo a Cristo, e che tutto ciò che facciamo lo facciamo in lui. Noi viviamo “nel Signore” e moriamo “nel Signore”. Noi non dobbiamo mai cercare di persuadere coloro che si differenziano da noi, a pensare o ad agire come noi. Il nostro scopo deve essere quello di portarli più vicini a lui.

Perché noi non stiamo operando per una correttezza esteriore, o per essere conformi a certe buone cose, ma per un rapporto sempre più stretto con Dio stesso. Ha un fratello vedute che differiscono fortemente dalle mie? Che sia mia principale preoccupazione che entrambi lui ed io, operiamo nel Signore. Se questo è il nostro traguardo, malgrado le apparenti divergenze, tutto andrà bene fra di noi. La signoria di Gesù Cristo è il punto centrale del cristianesimo. Se, in verità, egli è il tuo Signore ed egli è il mio Signore, allora egli in persona regolerà le altre cose.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Una promessa per oggi: Ho iniziato in te un'opera buona e la porterò a compimento.

Essendo convinto di questo, che colui che ha cominciato un’ opera buona in voi, la porterà a compimento fino al giorno di Cristo Gesù. (Filippesi 1:6) Prima della fondazione del mondo, Dio ha stabilito un piano dinamico. Lui ha visto me e te, e ha pianificato che noi, tramite il suo Figlio Gesù Cristo nascessimo nella sua famiglia. (Efesini 1: 3-6) Fu  il suo grande amore per noi che lo spinse …
Leggi Tutto

IL SERMONE

di ROBERTO BRACCO   –   Come si prepara un sermone? Preparando la propria vita!  Se noi crediamo che il ministro rappresenta soltanto il canale attraverso il quale deve fluire la gloria di Dio, ci dobbiamo preoccupare che questo canale sia completamente libero per far passare lo Spirito di Dio. La lettura, la meditazione, la preghiera unite alla santità della vita sono gli elementi più preziosi per preparare un sermone …
Leggi Tutto

COSA SIGNIFICA VERAMENTE SEGUIRE GESÙ CRISTO?

di William MacDonald  –  L’essenza del cristianesimo è l’abbandono totale alla signoria di Cristo. Il Signore non cerca uomini e donne che dedichino a Lui le loro serate libere, oppure qualche fine settimana o che aspettino di andare in pensione per mettersi al suo servizio. Egli cerca invece quelli che sono pronti ad offrirgli il primo posto, il posto migliore nella loro vita. La nostra risposta al suo sacrificio …
Leggi Tutto

IL VERO GIUBILEO

 di Agostino Masdea   –  “Beato il popolo che conosce il grido di giubilo, o Eterno, perché esso camminerà alla luce del tuo volto.” (Salmo 89:15) Tra i tanti popoli della terra, ce n’è uno che conosce il ” grido del giubilo “. Questo popolo è composto da uomini e donne di tutte le nazioni, senza distinzione di razza, di etnia, di lingua, o di condizione sociale. E quel popolo di cui la …
Leggi Tutto

IL MATRIMONIO (Consigli ai giovani.)

Prefazione Capitolo 1 – Prima del Matrimonio Capitolo 2 – Il Fidanzamento Capitolo 3 – Il Marito nel Matrimonio Capitolo 4 – Doveri di un Marito Capitolo 5  – Problema Sessuale Capitolo 6 – Debolezza Femminile Capitolo 7 – La Prole e la Santità del Matrimonio  Prefazione Questo volumetto si propone uno scopo modestissimo: sospingere i giovani allo studio delle Scritture affinché soltanto esse siano guida e consiglio …
Leggi Tutto

DALL'ISLAM A CRISTO -

TESTIMONIANZA   –  Mi chiamo RUBEN DAZAR, (il nome è inventato) e sono nato in una città a nord dell’Iran, sotto un nome diverso sono cresciuto in una famiglia musulmana molto fervente. Mio nonno materno era un Ayetoalah, cioè un insegnante dell’islam, ed essendo suo nipote ero ben conosciuto e molto rispettato nella comunità. Nel corso degli anni ho scritto alcuni libri sull’IsIam. Mia madre è stata allevata …
Leggi Tutto

Giornata di preghiera PER LA NAZIONE

DOMENICA 14 APRILE 2013  –  PAUL SCHAFER: PREGHIERA PER LA NAZIONE …
Leggi Tutto

BIOGRAFIE: Hudson Taylor 1832 - 1905

“Un giovane venuto dal nulla”, il cui impatto sulle missioni cristiane fu uguale, se non superiore a quello di William Carey.  Hudson Taylor fu, nei 19 secoli che seguirono il ministero dell’apostolo Paolo, il missionario che ebbe la visione più ampia e che portò a compimento in modo sistematico il più grande piano di evangelizzazione in una vasta zona geografica. Il suo obiettivo era di raggiungere l’intera Cina con …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti