Meditazione del giorno: Il secondo miglio

–  di WATCHMAN NEE  –  “Se uno ti costringe a fare un miglio, fanne con lui due”.  (Matteo 5:41)    –    Un fratello nel Sud della Cina aveva un campo di riso nel mezzo della collina. In tempo di siccità egli impiegava una ruota ad acqua, azionata da un cilindro, per sollevare l’acqua dal torrente d’irrigazione fin sul suo campo. Il suo vicino aveva due campi sotto al suo, e una notte aprì una breccia sull’argine divisorio e prosciugò tutta la sua acqua. Quando il fratello riparò la breccia e azionando la pompa fece scorrere più acqua, il suo vicino fece ancora la stessa cosa, e questo accadde due o tre volte. Sicché egli consultò i suoi fratelli. “Io ho cercato di essere paziente e di non fare come lui”, disse, “ma è giusto?” Dopo che essi ebbero pregato insieme su questo, uno di loro fece rilevare, “Se noi cerchiamo soltanto di fare le cose giuste, sicuramente siamo cristiani molto mediocri; dobbiamo fare qualcosa di più di ciò che è giusto”. Il fratello fu molto impressionato. Il mattino dopo egli pompò acqua per i due campi di sotto e nel pomeriggio pompò acqua per il suo campo.
Dopo questo l’acqua si fermò nel suo campo. Il suo vicino fu così sorpreso di fronte a questa sua azione che incominciò a chiedersene la ragione, finché, a tempo debito, anch’egli trovò Cristo. “Giusto o sbagliato” è il principio dei pubblicani (versetto 46). Non quello, ma essere simile a Lui, deve governare la nostra vita.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

LA TUA VECCHIA VITA È FINITA E ORA TUTTO È NUOVO IN CRISTO.

Se dunque uno è in Cristo, egli è una nuova creatura; le cose vecchie sono passate; ecco, tutte le cose sono diventate nuove. (2 Corinzi 5:17)  –  Che meravigliosa promessa. La nostra vecchia vita è finita e tutte le cose sono diventate nuove. In questo brano della Bibbia, l’apostolo Paolo non sta parlando della nostra vita naturale, ma della nostra vita spirituale. Quando abbiamo ricevuto il dono di Gesù Cristo …
Leggi Tutto

PreghieraDigiuno

« Se voi mi amate, osserverete i miei comandamenti. E io pregherò il Padre, ed Egli vi darà un altro Consolatore… » (Giov. 14 :15-16). Nello studio della dottrina dello Spirito e specialmente quando vogliamo approfondire il soggetto «battesimo con lo Spirito Santo» non dobbiamo trascurare un passo scritturale come questo; le parole di Gesù chiariscono l’argomento e stabiliscono un fondamento sul quale la dottrina stessa deve saldamente …
Leggi Tutto

Dai nostri culti

Pastore AGOSTINO MASDEA “Ostacoli nella vita cristiana”  –  Salmo 27  …
Leggi Tutto

VIVERE IL CRISTIANESIMO.

di ROBERTO BRACCO  –  Che cos’è il cristianesimo?  Questa domanda rappresenta una premessa indispensabile al soggetto che ci accingiamo a trattare. Il cristianesimo è la dottrina di Cristo nella sua attuazione pratica! La dottrina di Cristo, non bisogna dimenticare, non ha soltanto un aspetto morale ed un contenuto legale, ma anche, anzi soprattutto, un aspetto ideale; cioè la dottrina di Cristo non si esaurisce nell’insegnare a vivere puramente …
Leggi Tutto

 Una promessa per oggi: “Io so tutto della tua vita e conosco tutte le tue vie”.

Salmo 139: 1-3  Tu mi hai investigato, o Eterno, e mi conosci.  Tu sai quando mi siedo e quando mi alzo, tu intendi il mio pensiero da lontano.  Tu esamini accuratamente il mio cammino e il mio riposo e conosci a fondo tutte le mie vie.   –    Ti sei mai trovato in una stanza piena di persone e sentirti completamente solo? A volte possiamo essere circondati da tante persone nella nostra vita quotidiana, …
Leggi Tutto

PERCHE’ PREDICHIAMO IL BATTESIMO NELLO SPIRITO SANTO

“Ragione storica“. – La cristianità della nostra generazione ha smarrito il significato del messaggio della Pentecoste. Le chiese non guardano più a questa data o a quest’avvenimento come ad una meta che, come è stata raggiunta ieri, deve essere raggiunta, nel succedersi dei secoli, da ogni nuova generazione. La potenza dello Spirito Santo, l’effusione del dono divino, il battesimo celeste promesso da Gesù… sono diventate espressioni teoriche e quindi …
Leggi Tutto

Le stanze del Re

ROBERTO BRACCO:  “LE STANZE DEL RE” – Cantico dei Cantici 1 – ” Il Cantico dei Cantici che è di Salomone. 2 Mi baci con i baci della sua bocca! Poiché il tuo amore è migliore del vino. 3 Per la fragranza dei tuoi gradevoli olii profumati il tuo nome è un olio profumato versato; per questo ti amano le fanciulle. 4 Attirami a te! Noi ti correremo dietro. Il re mi …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti