MEDITAZIONE DEL GIORNO: Glorificare Dio con la preghiera

di BILLY GRAHAM  –  La preghiera modello che Gesù ci ha lasciato si conclude così: Perché tuo è il regno, e la po­tenza e la gloria (Matt. 6:13 )  –   Se vogliamo ottenere risposta alle nostre preghiere, dobbiamo rendere gloria a Dio. Il nostro Signore disse ai discepoli: E quel che chiederete nel mio nome, lo farò; affinché il Padre sia glorificato nel Figliuolo (Giov. 14:13).
Quale grande privilegio abbiamo: la preghie­ra! Cristiano, esamina il tuo cuore, riconsacra la tua vita, datti a Dio senza riserve, perché solo quelli che pregano con un cuor puro saranno ascoltati da Lui. La Bibbia dice: Molto può la supplicazione del giusto fatta con efficacia (Giac. 5:16).
Dobbiamo pregare in tempi di avversità, per non divenire infedeli e increduli. Dobbiamo pregare in tempi di prosperità, per non divenire vanagloriosi e orgogliosi. Dobbiamo pregare in momenti di pe­ricolo, per non divenire timorosi e dubbiosi. Dob­biamo pregare in momenti di sicurezza, per non divenire presuntuosi. Peccatori, pregate a un Dio misericordioso perché vi dia il perdono! Cristiani, pregate che vi sia una effusione dello Spirito di Dio sopra un mondo ostinato, malvagio e impeni­tente. Genitori, pregate che Iddio riempia di gra­zia e misericordia la vostra casa! Figli, pregate per la salvezza dei vostri genitori!
Credenti, santi di Dio, pregate perché la ru­giada del cielo cada sull’arido ed assetato suolo e che la giustizia copra la terra come le acque riem­piono la distesa del mare. Pregate credendo, te­nendo presente questa promessa del nostro Salva­tore: Tutte le cose che voi domanderete pregando, crediate che le avete ricevute, e voi le otterrete (Mar. 11:24).
Satana trema quando vede il più debole dei santi in ginocchio — perciò, cristiano, prega!

I commenti sono chiusi.