Sacrificio di Cristo

fb_meyer

di F.B. Meyer  –   In terra solitaria.  (Levitico 16:22)       –      Questo capitolo è pieno di riferimenti al sacrificio di Cristo Gesù i quali sono esposti attraverso i diversi sacrifici che possiamo leggere fin dal primo verso del capitolo. Pensiamo ad esempio al capro vivo che venne portato via nel deserto. In esso notiamo che:

Cristo divenne peccato – Con entrambe le mani Aaronne (prima simbologia), trasferì tutte le iniquità, i peccati e le trasgressioni del popolo alla testa del capro, che caricandosi di tutto il peccato d’Israele diventò un animale impuro. Esso divenne talmente impuro che anche colui che lo portò via dovette lavare se stesso ed i suoi vestiti. Questo è ciò che intende l’apostolo quando dice che Gesù divenne peccato per noi. I nostri peccati furono trasferiti su di Lui, Egli stava lì davanti a Dio portandoli su di sé come se fossero Suoi.

Cristo porta via il peccato – Mentre il capro si allontanava, gli occhi del popolo lo potevano ben vedere. Il peccato, dunque, non veniva più imputato ad Israele. Aaronne si tolse le vesti di lino per indossare i paramenti della festa e iniziare il processo di espiazione. Possiamo immaginare la gioia che il popolo provò in quel momento! Così Gesù, nella sua incommensurabile grazia, ha portato via il peccato del mondo dimenticandosi completamente di esso. “E non mi ricorderò più dei loro peccati e delle loro iniquità”.

La solitudine di Cristo Gesù – Egli era solo durante la Sua opera di mediazione, nessuno poteva prendere il Suo posto. Presto o tardi avremmo sofferto anche noi le pene del martirio e della morte se Gesù Cristo non si fosse immolato per tutti noi. Nessuno avrebbe potuto fare ciò che fece il nostro Salvatore per redimerci dal peccato. Oh, quanto era solo! Anche il Padre Celeste sembrava che lo avesse abbandonato! Davanti all’universo intero, in quell’ora  atroce, il Salvatore versava in uno stato di tremenda, inevitabile solitudine!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Sermone di Roberto Bracco:  “Sono nati da Dio” – Giovanni 1:1-14″ “ma a tutti coloro che lo hanno ricevuto, egli ha dato l’autorità di diventare figli di Dio, a quelli cioè che credono nel suo nome, i quali non sono nati da sangue, né da volontà di carne, né da volontà di uomo, ma sono nati da Dio. ” …
Leggi Tutto

Heavy Metal satanista, redento da Cristo.

Se c’era un uomo che apparentemente sembrava irrecuperabile, Kirk Martin è la personificazione di quell’uomo. Pieno di violenza e di odio – dopo aver fatto un patto con il diavolo – solo Dio poteva trovare il modo e la strategia per tirarlo fuori  da quell’ abisso infernale.  “Ho sempre pensato che Dio poteva amare alcune persone, ma non me!” dice Martin. Era il quarto figlio adottivo di una cara …
Leggi Tutto

Roberto Bracco - Sermone

​ Sermone di Roberto Bracco – Isaia 40:1-11 “Una Parola di Consolazione” …
Leggi Tutto

FAVORITI NELL'AMATO SUO FIGLIO.

Efesini 1:6  –   i.  –  A volte ci capita di avere l’imbarazzo della scelta. E’ come se trovandoci davanti  ad uno scrigno pieno di perle o pietre preziose dovessimo sceglierne una tra le tante….!  La lettera agli Efesini è come quello scrigno: solo in questi primi sei versi dobbiamo fare uno sforzo per scegliere una delle tante perle che contiene;  scegliamo il verso sei, e in particolare le parole: favoriti …
Leggi Tutto

GRANDI INNI: "BLESSED ASSURANCE" (GARANZIA BENEDETTA )

Fanny Crosby, compositrice di inni, era rimasta cieca quando aveva sei settimane di vita, per delle cure mediche sbagliate. Fanny Crosby nel corso della sua lunga vita (morì all’età di 95 anni) scrisse più di ottomila testi di canzoni gospel. Spesso i temi per i testi venivano suggeriti a Fanny Crosby da ministri che la andavano a trovare e che desideravano avere una nuova canzone su un soggetto …
Leggi Tutto

La conversione di Phil Thatcher

A 18 anni ero entrato e uscito tre volte dal riformatorio e a 30 anni avevo passato più tempo in prigione di quanto ne avessi passato fuori. Tutto cominciò quando ero ragazzo. Sono cresciuto in campagna; mio padre era agricoltore e faceva anche il pastore evangelico. Io lo rispettavo e gli credevo. Mi diceva il che il mio vero Padre era in cielo e che mi stava sempre vicino …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

"La santificazione"

“La santificazione”

Sermone predicato nella chiesa Evangelica di via Anacapri 26 – Roma – trascritto in forma integrale.  -    Alleluia! La ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto
SANSONE: FORZA E DEBOLEZZA

SANSONE: FORZA E DEBOLEZZA

di H. CARTER  -  La storia di Sansone, l’uomo forte consacrato a Dio, contiene un insegnamento utile a tutti. È il ...
Leggi Tutto
LA FEDE E LE OPERE

LA FEDE E LE OPERE

 Studio Biblico del Pastore R. BRACCO (inedito)   - 1)      CHE COS’È LA FEDE: Introduzione: Per approfondire il tema, sempre ...
Leggi Tutto
IL BATTESIMO NELLO SPIRITO SANTO

IL BATTESIMO NELLO SPIRITO SANTO

di ROBERTO BRACCO  -  Ogni volta che il libro degli Atti si sofferma a descrivere il battesimo nello Spirito, la ...
Leggi Tutto
Testimonianze da Azusa Street 

Testimonianze da Azusa Street 

di A. W. Orwig  -   A.W Orwig, ex ministro metodista, battezzato nello Spirito Santo nella missione di Azusa Street, nel ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti