Meditazione del giorno: Rimedio per l’ansia

001c.e.cowman

di Mrs. Charles E. Cowman   –   Non siate con ansietà solleciti di cosa alcuna” (Filippesi 4:6).  –  In un credente non si dovrebbe trovare alcuna ansia. Le nostre prove possono essere molte, varie e spesso anche più grandi di noi, così come le afflizioni e le difficoltà. In nessuna di queste circostanze si dovrebbe provare ansia, perché abbiamo un Padre Onnipotente in cielo che ama i Suoi figli alla stregua del Suo Unigenito figliuolo. Dio prova gioia e diletto nel soccorrerci ed aiutarci in ogni tempo ed in ogni circostanza. Dovremmo prestare maggiore attenzione a quanto ci dice la parola di Dio, “Non siate con ansietà solleciti di cosa alcuna; ma in ogni cosa siano le vostre richieste rese note a Dio in preghiera e supplicazione con azioni di grazie”.

“In ogni cosa”, cioè non solo quando ci colpiscono le grandi prove, ma anche nei piccoli problemi della vita, mettiamo tutto davanti a Dio  celeste ogni giorno. Capita spesso di passare delle notti insonni a causa di problemi personali, di famiglia, di affari, la nostra professione e così via. Se durante la notte ci dovessimo svegliare sentendo dentro l’istinto spirituale di rivolgerci a Dio e parlargli per portare a Lui i nostri piccoli e grandi problemi, facciamolo! Qualunque cosa ci metta alla prova, parliamone con il Signore.

“In preghiera e supplicazione”, ma facendolo seriamente, con perseveranza e continuando ad aspettare, aspettare e ancora aspettare l’intervento di Dio.

“E con azioni di grazie”. Il rendimento di grazie dovrebbe sempre essere alla base delle nostre preghiere. E se pensiamo di non avere nulla per cui ringraziare Dio, pensiamo al solo fatto di essere stati salvati. Egli ha donato a noi la Sua Parola, il Suo figliuolo, i Suoi doni ed il Suo Spirito Santo. Dunque, abbiamo più di un motivo per ringraziarLo. Teniamolo a mente!

“E la pace di Dio che sopravanza ogni intelligenza, guarderà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù”. Questa è una grande benedizione, una benedizione reale e preziosa che per comprenderla bisogna sperimentarla in prima persona. Lasciamo che questa pace dimori nei nostri cuori ed il risultato sarà quello di glorificare Dio più che mai.

Due o tre volte al giorno, scrutiamo il nostro cuore per vedere se stiamo o meno provando qualche ansietà; se ne troviamo, sappiamo cosa fare, cercare subito ristoro e pace in Colui che è pronto a darceli.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Predicazione Domenica 22 Settembre 2013

Pastore AGOSTINO MASDEA “Egli ha dato…”  –  Giovanni 1:12 …
Leggi Tutto

SEGUIRE GESU’

di ROBERTO BRACCO   –   Alcuni episodi, ricordati con dovizia di particolari, trascendono il loro significato storico per esprimere una lezione spirituale. Questo è uno di quelli perché si propone una lezione di dottrina cristiana che possiamo definire fondamentale e cioè:  «Come pervenire alla vita eterna». Bisogna premettere che «vita eterna» non è sinonimo d’immortalità : tutte le anime sono immortali, ma soltanto quelle che si uniscono …
Leggi Tutto

DALL'ISLAM A CRISTO -

TESTIMONIANZA   –  Mi chiamo RUBEN DAZAR, (il nome è inventato) e sono nato in una città a nord dell’Iran, sotto un nome diverso sono cresciuto in una famiglia musulmana molto fervente. Mio nonno materno era un Ayetoalah, cioè un insegnante dell’islam, ed essendo suo nipote ero ben conosciuto e molto rispettato nella comunità. Nel corso degli anni ho scritto alcuni libri sull’IsIam. Mia madre è stata allevata …
Leggi Tutto

MATRIMONIO PROFETICO (Ruth cap. 4)

– Abbiamo visto nella meditazione  precedente come Naomi consigliò Ruth per ottenere il suo diritto ad esser riscattata, come prescriveva la legge di Mosè. Abbiamo visto come Ruth si presentò nell’aia di Boaz, e abbiamo applicato questa figura alla chiesa che deve prepararsi ad incontrare il Suo Sposo, il Suo Redentore, Cristo il Signore. – Oggi vedremo come i piani di Dio si compiono meravigliosamente e finalmente questa …
Leggi Tutto

I BRILLANTI DELLA CORONA

di  ROBERTO BRACCO   –  Quando sorgerà la mattina radiosa della gloria; quando Gesù Cristo ritornerà a prendere la Sua chiesa… ci saranno delle sorprese scon­volgenti; alcune saranno liete, altre saranno drammatiche. Dio farà “conoscere” chi è Suo e chi è santo!  Oggi il trionfo della falsità e dell’ipocrisia riesce ad alterare agli occhi nostri le realtà del mondo ecclesiastico ma allora tutto apparirà nella sua reale fisionomia. Oggi …
Leggi Tutto

L'Ammirabile

di BILLY SUNDAY    –   «Il Suo Nome sarà chiamato: L’Ammirabile».  Isaia 9:6  –   Anticamente ogni nome aveva un significato; ciò è ancora vero fra gl’india­ni e fra quei popoli che vivono tuttora in modo primitivo.  Ogni nome della Bibbia ha un signi­ficato, ed è di grande aiuto nella lettu­ra delle Scritture ricercare la definizio­ne propria di ogni nome. Vi sono nella Bibbia duecento cinquantasei nomi dati al Signore …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Il mio Spirito riposa si di te quando soffri per amor di Cristo.

Se siete vituperati per il nome di Cristo, beati voi, poiché lo Spirito di gloria e lo Spirito di Dio riposa su di voi. (1 Pietro 4:14) La Bibbia dice che coloro che vogliono vivere una vita pia saranno perseguitati. Viviamo in un mondo orfano con valori orfani. Gesù ha detto che se le persone hanno rifiutato Lui, avrebbero rifiutato anche noi. Prima o poi nella nostra vita, tutti …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti