Meditazione del giorno: Rimedio per l’ansia

001c.e.cowman

di Mrs. Charles E. Cowman   –   Non siate con ansietà solleciti di cosa alcuna” (Filippesi 4:6).  –  In un credente non si dovrebbe trovare alcuna ansia. Le nostre prove possono essere molte, varie e spesso anche più grandi di noi, così come le afflizioni e le difficoltà. In nessuna di queste circostanze si dovrebbe provare ansia, perché abbiamo un Padre Onnipotente in cielo che ama i Suoi figli alla stregua del Suo Unigenito figliuolo. Dio prova gioia e diletto nel soccorrerci ed aiutarci in ogni tempo ed in ogni circostanza. Dovremmo prestare maggiore attenzione a quanto ci dice la parola di Dio, “Non siate con ansietà solleciti di cosa alcuna; ma in ogni cosa siano le vostre richieste rese note a Dio in preghiera e supplicazione con azioni di grazie”.

“In ogni cosa”, cioè non solo quando ci colpiscono le grandi prove, ma anche nei piccoli problemi della vita, mettiamo tutto davanti a Dio  celeste ogni giorno. Capita spesso di passare delle notti insonni a causa di problemi personali, di famiglia, di affari, la nostra professione e così via. Se durante la notte ci dovessimo svegliare sentendo dentro l’istinto spirituale di rivolgerci a Dio e parlargli per portare a Lui i nostri piccoli e grandi problemi, facciamolo! Qualunque cosa ci metta alla prova, parliamone con il Signore.

“In preghiera e supplicazione”, ma facendolo seriamente, con perseveranza e continuando ad aspettare, aspettare e ancora aspettare l’intervento di Dio.

“E con azioni di grazie”. Il rendimento di grazie dovrebbe sempre essere alla base delle nostre preghiere. E se pensiamo di non avere nulla per cui ringraziare Dio, pensiamo al solo fatto di essere stati salvati. Egli ha donato a noi la Sua Parola, il Suo figliuolo, i Suoi doni ed il Suo Spirito Santo. Dunque, abbiamo più di un motivo per ringraziarLo. Teniamolo a mente!

“E la pace di Dio che sopravanza ogni intelligenza, guarderà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù”. Questa è una grande benedizione, una benedizione reale e preziosa che per comprenderla bisogna sperimentarla in prima persona. Lasciamo che questa pace dimori nei nostri cuori ed il risultato sarà quello di glorificare Dio più che mai.

Due o tre volte al giorno, scrutiamo il nostro cuore per vedere se stiamo o meno provando qualche ansietà; se ne troviamo, sappiamo cosa fare, cercare subito ristoro e pace in Colui che è pronto a darceli.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

DIARIO DI UN VIAGGIO IN ANGOLA

di Agostino Masdea.  Una delegazione dell’A.M.E.N, Agenzia Missionaria Evangelo per le Nazioni, si è recata in Angola per inaugurare, nel centro Beniamino di Funda, nella provincia di Cacuaco, un panificio (“padaria” in portoghese), che consentirà la produzione di pane per I bambini e i ragazzi … Leggi Tutto

Sermone di Roberto Bracco: Una Sposa Negligente

ROBERTO BRACCO: “Una Sposa Negligente” – Cantico dei cantici 5:2-6 – ”  Io dormivo, ma il mio cuore vegliava. Sento la voce del mio amico che bussa e dice: «Aprimi, sorella mia, amica mia, colomba mia, o mia perfetta! Poiché il mio capo è coperto di … Leggi Tutto

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  –  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così andai in un piccolo bar che mi piace a Long Island. Trovai un tavolo tranquillo … Leggi Tutto

GRANDI INNI: "Trought it all" di Andrae Crouch

  IN MEMORIA DI ANDRAE CROUCH   –  Giovedì scorso si è fermato il cuore del leggendario cantante evangelico, 72 anni di cui 50 trascorsi nel mondo della musica cristiana. Era stato trasportato in ospedale lo scorso 3 gennaioper le complicazioni a uno stato di salute … Leggi Tutto

USO E ABUSO DELLA LINGUA. (Quello che esce dalla bocca fa vedere quello che è nel cuore)

di DEREK PRINCE   –    La Bibbia ha molto da dire sull’uso della lingua, sulle labbra, sulla bocca, sulle parole e sul linguaggio. Dio ha creato l’uomo secondo la Sua propria immagine. Ha dato all’uomo la capacità di parlare e farsi comprendere, esprimendosi con … Leggi Tutto

I TRE ALBERI

Nelle chiese perseguitate viene? spesso e volentieri raccontata questa? parabola. Per quelli che soffrono il? carcere ? motivo di consolazione. ?In un bosco c’erano una volta tre giovani alberi, legati fra loro da uno? stretto rapporto di amicizia. Vollero? pregare insieme, affinch? non fosse la? … Leggi Tutto

Argomenti Biblici

CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia ...
Leggi Tutto
C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

C’È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH -  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i ...
Leggi Tutto
Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

​     Sermone di Agostino Masdea  -  1 Corinti 3  - "La Chiesa, il tempio di Dio". Da cosa ...
Leggi Tutto
LA FATALE RISPOSTA DI DIO

LA FATALE RISPOSTA DI DIO

di M. R. DeHaan -   “Ed egli dette loro quel che chiedevano, ma mandò la consunzione nelle loro persone.” Salmo ...
Leggi Tutto
SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

di  Stephen Witmer  -  Riuscire a capire la relazione tra la sovranità di Dio e la responsabilità umana è sempre ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti