Venite a me

spurgeondi C.H. Spurgeon  –  “Venite a me” (Matteo 11:28). Il grido della religione Cristiana è quella dolce parola: “Vieni”. La Legge ebraica diceva duramente: “Andate, badate ai vostri passi e al sentiero in cui camminate. Infrangete i comandamenti, e morirete; osservateli, e vivrete”. Essa era una dispensazione di terrore, che guidava gli uomini come con una frusta; ma il Vangelo attira con vincoli d’amore. Gesù è il buon Pastore che conduce le Sue pecore, implorandole di seguirLo, e le porta sempre avanti con quella dolce parola: “Vieni”. La Legge respinge, il Vangelo attira. La Legge mostra la distanza che c’è tra Dio e l’uomo; ma il Vangelo è come un ponte sul terribile baratro, che permette al peccatore di attraversarlo.
Dal primo momento della tua vita spirituale fino a quando sarai accolto in gloria, il parlare di Cristo verso di te sarà: “Vieni, vieni a me”. Come una madre tende le mani verso il suo bambino e gli chiede di camminare dicendogli: “Vieni“, così fa Gesù con noi. Egli sarà sempre davanti a te, chiedendoti di seguirLo come il soldato segue il suo capitano. Egli sarà sempre davanti a te per appianarti la strada, per liberare il tuo sentiero, e tu sentirai la Sua voce ravvivante chiamarti a seguirLo durante tutta la vita; e infine, nella solenne ora della morte, udrai le Sue dolci parole con le quali Egli ti accoglierà nel regno celeste saranno: “Vieni, benedetto del Padre mio”.

Inoltre questo non è solo il grido di Cristo verso te, ma, se sei un credente, è il tuo grido verso Cristo: “Vieni! vieni!”. Desidererai il Suo ritorno, la Sua seconda venuta; dirai: “Vieni presto, si, vieni Signore Gesù”. Bramerai una maggiore e più stretta comunione con Lui. E se la Sua voce ti dice “Vieni”, la tua risposta a Lui sarà: “Vieni, Signore, e dimora in me. Vieni, e occupa Tu soltanto il trono del mio cuore; regna in esso senza rivali, e consacrami interamente al Tuo servizio”.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

METTERE DIO AL PRIMO POSTO NELLA PROPRIA CASA

di Rex Humbard –  “Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una sola carne”. Genesi 2:24  –  Così come madre aquila protegge i suoi piccini e allo stesso modo li guarda mentre sviluppano l’abilità dell’avere cura di loro stessi, così ogni membro di una casa cristiana dovrebbe proteggere ed incoraggiare gli altri della sua stessa casa. Il matrimonio …
Leggi Tutto

I BRILLANTI DELLA CORONA

di  ROBERTO BRACCO   –  Quando sorgerà la mattina radiosa della gloria; quando Gesù Cristo ritornerà a prendere la Sua chiesa… ci saranno delle sorprese scon­volgenti; alcune saranno liete, altre saranno drammatiche. Dio farà “conoscere” chi è Suo e chi è santo!  Oggi il trionfo della falsità e dell’ipocrisia riesce ad alterare agli occhi nostri le realtà del mondo ecclesiastico ma allora tutto apparirà nella sua reale fisionomia. Oggi …
Leggi Tutto

Labbra che lodano

di R. Bryant Mitchell “O Signore, apri le mie labbra, e la mia bocca proclamerà la tua lode.” (Salmo 51:15). – La lode è una cosa perenne. Davide disse: “Io benedirò il Signore in ogni tempo: la sua lode sarà sempre nella mia bocca” (Salmo 34:1). Nessuna notte può essere troppo buia quando hai con te la luce della lode. Nessuna prova può spezzare il tuo spirito quando …
Leggi Tutto

IL SERMONE

di ROBERTO BRACCO   –   Come si prepara un sermone? Preparando la propria vita!  Se noi crediamo che il ministro rappresenta soltanto il canale attraverso il quale deve fluire la gloria di Dio, ci dobbiamo preoccupare che questo canale sia completamente libero per far passare lo Spirito di Dio. La lettura, la meditazione, la preghiera unite alla santità della vita sono gli elementi più preziosi per preparare un sermone …
Leggi Tutto

Quando i padri volgono i loro cuori verso i loro figli

  By Mark Ellis  –   Sembra sia stato solo ieri che stavo insegnando ai nostri figli ad andare in bici, giocare a calcio, fare delle escursioni con le guide indiane o boy scouts, e condividere felici momenti familiari con il nostro carrello-tenda da campeggio nei viaggi durante l’estate. Ora da quando i nostro ragazzi non vivono più con noi la casa è molto calma. Padri, voi solo avete …
Leggi Tutto

FAVORITI NELL'AMATO SUO FIGLIO.

Efesini 1:6  –   i.  –  A volte ci capita di avere l’imbarazzo della scelta. E’ come se trovandoci davanti  ad uno scrigno pieno di perle o pietre preziose dovessimo sceglierne una tra le tante….!  La lettera agli Efesini è come quello scrigno: solo in questi primi sei versi dobbiamo fare uno sforzo per scegliere una delle tante perle che contiene;  scegliamo il verso sei, e in particolare le parole: favoriti …
Leggi Tutto

ULTIMO VIDEO DAL CENTRO BENIAMINO - ANGOLA

Il lavoro missionario nel centro Beniamino AMEN, a Funda, in Angola va avanti. Questo è l’ultimo video che la sorella Lidia, direttrice del centro, ha postato su Facebook …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti