MEDITAZIONE DEL GIORNO: ATTENZIONE ALL’ORGOGLIO

di F.B. Meyer   –   Affinché il cuor suo non si elevi.  (Deuteronomio 17:20)   –   Attenzione all’orgoglio! A causa del peccato gli angeli caddero. Se caddero loro per causa del peccato, quando più potrebbe accadere a noi! Quando un uomo umile assume una posizione influente e di comando viene fortemente tentato ad usare arroganza e ad inorgoglirsi. L’adulazione che riceve da ogni lato rende difficile continuare a vivere con umiltà e modestia. Una volta che l’orgoglio entra non fa altro che chiudere il cuore a Dio. L’uomo orgoglioso moltiplica a se stesso carri e cavalli, con l’intenzione di rendere ancora più salda la sua posizione; ma così facendo non fa altro che escludere l’aiuto dell’Altissimo. E’, dunque, necessario, che I nostri cuori non si inorgogliscano!

        Un suggerimento correttivo è prima di tutto quello di meditare la parola di Dio. Al verso 18 leggiamo che il re doveva scrivere di suo pugno un libro e meditarlo tutti i giorni della sua vita; ciò lo avrebbe mantenuto umile nel tempo. La Bibbia analizza il nostro cuore; come uno specchio che rivela un uomo a se stesso. Essa da una eccezionale visione della grandezza e della santità di Dio, che a confronto il più grande stato umano è paragonabile ad un formicaio. La Bibbia ci assicura che riceveremo ogni cosa come un dono della grazia di Dio. “Dov´è dunque il vanto? Esso è escluso. Per quale legge? Delle opere? ” No, ma per la grazia di Dio che ci da la salvezza e non perché lo meritiamo.
Possa Dio renderci umili e che la nostra umiltà sia trasparente, inconscia, come quella di un piccolo fanciullo. Acquieta la tua anima, amato figlio di Dio, come un bambino svezzato; e assicurati di attingere umiltà dal sincero latte della parola.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

IL PERICOLO DELL’INSODDISFAZIONE

di AGOSTINO MASDEA  –   Infatti io so che in me, cioè nella mia carne, non abita alcun bene, poiché ben si trova in me la volontà di fare il bene, ma io non trovo il modo di compierlo. Infatti il bene che io voglio, non lo faccio; ma il male che non voglio, quello faccio… O miserabile uomo che sono! Chi mi libererà da questo corpo di morte? Io rendo grazie …
Leggi Tutto

Chuck Norris, Walker Texas Ranger: È molto importante fare pace con Dio

Chuck Norris, ex campione di arte marziale ed attore di fama mondiale, ha girato più di 20 film e diverse serie televisive.  Chuck afferma che i veri uomini vivono per Cristo.  Nel suo ruolo di uomo di ferro nella nota serie televisiva “Walker Texas Ranger”, egli rappresenta colui che è pronto ad aiutare gli altri, ma nella sua vita privata sa di avere bisogno dell’aiuto che viene dall’alto.  In un’intervista alla …
Leggi Tutto

Perchè no il sesso prima del matrimonio?

di Mike Campagna – “Fuggite la fornicazione. Qualunque altro peccato che l’uomo commetta è fuori del corpo, ma chi commette fornicazione pecca contro il suo proprio corpo. Non sapete che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo? “(1 Corinzi 6:18).   –  Sono sempre stato affascinato dalle tigri allo zoo. Mi ricordo in particolare uno zoo nel Minnesota dove le tigri si potevano guardare dall’alto in basso attraverso una vetrata …
Leggi Tutto

Uganda: il padre di un martire racconta il proprio cammino di fede

UGANDA  –   William Masolo, padre di Francis Namokubalu (un credente ex-musulmano ucciso a causa della sua fede), ci testimonia del risultato della campagna di lettere organizzata da Porte Aperte, che ha permesso alla sua famiglia di rimanere salda e unita nonostante la perdita del figlio. William ha inoltre condiviso con noi il suo personale cammino di fede. La storia della conversione di William risale agli inizi degli …
Leggi Tutto

NEMICI SCONFITTI  (DEFEATED ENEMIES)

di Corrie Ten Boom. Avendo affrontato molte battaglie “non contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti”, sia quand’ero in prigione in tempo di guerra sia in seguito, viaggiando per il mondo; ed avendo incontrato tanta gente – perfino cari servi del Signore- che, se pur circondati dalle potenze …
Leggi Tutto

MATRIMONIO PROFETICO (Ruth cap. 4)

– Abbiamo visto nella meditazione  precedente come Naomi consigliò Ruth per ottenere il suo diritto ad esser riscattata, come prescriveva la legge di Mosè. Abbiamo visto come Ruth si presentò nell’aia di Boaz, e abbiamo applicato questa figura alla chiesa che deve prepararsi ad incontrare il Suo Sposo, il Suo Redentore, Cristo il Signore. – Oggi vedremo come i piani di Dio si compiono meravigliosamente e finalmente questa …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

COMUNIONE CON DIO

COMUNIONE CON DIO

di George Muller  -  Il Signore mi ha insegnato la verità, che per parecchi anni mi è stata utilissima per ...
Leggi Tutto
LA VIA DELLA COMUNIONE

LA VIA DELLA COMUNIONE

di ROY HESSION  -   La caduta, che è il momento nel quale l’uomo scelse se stesso anziché Dio come centro ...
Leggi Tutto
La nostra comunione è col Padre.

La nostra comunione è col Padre.

di Roberto Bracco  -  E la nostra comunione è col Padre.   1 Giovanni 1:3 La religione è oggi intesa, più che ...
Leggi Tutto
Comunione o Comunella?

Comunione o Comunella?

di Felice Leveque  |  Comunella significa associazione, accordo, specialmente per scopi equivoci. Alcuni suoi sinonimi sono combriccola, combutta, cricca. Anche se ...
Leggi Tutto
Comunione con Lui

Comunione con Lui

di C.H. Spurgeon  -  Se diciamo di avere comunione con lui e camminiamo nelle tenebre, noi mentiamo e non mettiamo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti