Meditazione del giorno: Azione e Reazione

di A.B. SIMPSON  – “Umiliatevi dunque sotto la potente mano di Dio, affinché egli v’innalzi al tempo opportuno.” (1° Pietro 5:6).  – L’opposizione è essenziale per un vero equilibrio di forze. La forza centripeta e la forza centrifuga agiscono in opposizione tra di loro e mantengono il nostro pianeta nella sua orbita. L’una spinge verso l’interno e l’altra verso l’esterno, in un moto di azione e reazione, e la terra invece di schizzare via nello spazio in un percorso di desolazione e distruzione, persegue la sua costante orbita intorno al sole.

Così Dio guida la nostra vita. Non basta avere una forza imperiosa – abbiamo altrettanto bisogno di una forza di contrapposizione, e perci? Egli permette difficili prove nella nostra vita, tentazioni e difficoltà, cose che sembrano essere contro di noi, ma che in realtà spianano la nostra via e rendono stabile il nostro cammino.

RingraziamoLo per entrambi, prendiamo sia i pesi come anche le ali, e così divinamente sospinti, proseguiamo con fede e pazienza nella nostra alta e celeste vocazione.

Signore, aiutami ad imparare la tua somma volontà da tutto ciò che mi accadrà in questo giorno. Signore, aiutami oggi a sottomettermi sotto la Tua mano benedetta, che tu possa compiere in me la Tua opera e la Tua somma volontà.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Una promessa per oggi: PUOI RALLEGRARTI, IL TUO NOME È SCRITTO NEL CIELO.

“Tuttavia non vi rallegrate del fatto che gli spiriti vi sono sottoposti, ma rallegratevi piuttosto perché i vostri nomi sono scritti nei cieli»”. In questo passo della Scrittura, Gesù dice ai suoi discepoli di non rallegrarsi perché i demoni sono sottomessi alla loro autorità, ma piuttosto di rallegrarsi perché i loro nomi sono scritti nel libro della vita dell’Agnello. Credo che il punto di ciò che Gesù vuole …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: IO NON TI ABBANDONERO’ PERCHE’ SONO FELICE CHE TU MI APPARTIENGA

Poiché l’Eterno non abbandonerà il suo popolo, per amore del suo grande nome, perché è piaciuto all’Eterno di farvi il suo popolo. (1 Samuele 12:22) Molte persone vivono nella continua paura che possano essere abbandonati in qualsiasi momento. Alcuni si sentono in questo modo perché sono stati delusi in passato, mentre altri semplicemente non vivono con un profondo senso di appartenenza a qualcosa o a qualcuno. Amo questa …
Leggi Tutto

Perseverare nella Parola di Dio

di Roberto Bracco  –  “Se perseverate nella mia Parola…” (Giovanni 8:31)  –  Questo passo dell’Evangelo di Giovanni ci fa comprendere tre cose di grande importanza : – Per essere veramente discepoli di Gesù bisogna perseverare nella sua parola. – Mediante la perseveranza nella sua parola si giunge alla conoscenza della verità. – La conoscenza della verità produce la conquista della libertà. La prima cosa ci dice chiaramente che …
Leggi Tutto

IL PANE DELLA VITA

31 Meditazioni sulle verità Evangeliche, Una per ogni giorno del mese Primo giorno – Tutti… Secondo giorno – Il tuo problema Terzo giorno – Sei morto Quarto giorno – Un Salvatore per te Quinto giorno – Che devi fare? Sesto giorno – Assolto Settimo giorno – Nuova nascita Ottavo giorno  – Abbondanza Nono giorno  – Un Salvatore Onnipotente  Decimo giorno – Comunione Undicesimo giorno – La Pace di …
Leggi Tutto

TROVARE GRAZIA

di Agostino Masdea  –  Libro di RUTH –  CAPITOLO 2   –   Introduzione. – Abbiamo visto nel cap. precedente che Ruth, nel paragone con Orpa, si differenzia, emerge e si impone alla nostra attenzione per il suo carattere. Qualcuno ha affermato che nessuna persona, se non è motivata da Dio, può fare ciò che fece Ruth. I. – RUTH, FIGURA DELLA CHIESA 1. – Il passaggio dalla terra …
Leggi Tutto

Non toccate i miei unti...

di ROBERTO BRACCO  –  Non bisogna dimenticare che un ministro, un pastore, rappresentano sempre le persone più notate, più osservate, più conosciute della comunità. Non bisogna dimenticare cioè che essi vengono seguiti da centinaia di occhi e giudicati da un numero più o meno grande di fedeli.  Non c’è un’ora della loro giornata o non c’è una circostanza della loro vita che non cadano sotto l’osservazione di tutti …
Leggi Tutto

pentecost

 di Andrew Murray  –   “Giovanni rese testimonianza, dicendo: «Ho visto lo Spirito scendere dal cielo come una colomba e fermarsi su di lui. Io non lo conoscevo, ma colui che mi ha mandato a battezzare in acqua, mi ha detto: “Colui sul quale vedrai lo Spirito scendere e fermarsi, è quello che battezza con lo Spirito Santo e col fuoco!” Giovanni 1:32-33.  –  La predicazione di Giovanni Battista …
Leggi Tutto

COSA VUOL DIRE “ESSERE SALVATO”.

Perché Dio ha tanto amato il mondo, che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque crede in lui non perisca, ma abbia vita eterna. Infatti Dio non ha mandato suo Figlio nel mondo per giudicare il mondo, ma perché il mondo sia salvato per mezzo di lui. (Giovanni 3: 16-17 )   –   Gesù pronunciò queste parole in una conversazione con un importante personaggio religioso del suo …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti