Meditazione del giorno: Nella palma della mano di Dio.

chuck-swindolldi Charles R. Swindoll   –   “Al Signore appartiene la terra e tutto quello che essa contiene”. (1 Corinzi 10:26).   –   Dio ha il mondo intero nelle sue mani. Ricordate la vecchia canzone gospel “Egli tiene il vento, la pioggia, il piccolo bambino, sì, anche te e me nelle sue mani?”. Come è facile dimenticarlo! E sapete, questo non si limita alla nostra area geografica o alla nostra cultura. Ha il Medio Oriente nelle sue mani (il che è un sollievo, non è vero?), per non parlare dell’America Centrale e della Cina, l’Etiopia e l’India, l’Indonesia e la Russia, tutto è lì, nella palma delle Sue mani sovrane.

E mentre siamo nelle Sue mani, Egli ha il nostro futuro, i nostri figli, le nostre circostanze, i nostri amici ed i nostri nemici nelle Sue mani. . . stretti nella Sua mano. . . sotto il Suo controllo. Anche quando le paure immaginarie scivolano dentro noi come il gelo della mattina per compromettere la nostra fede, Lui è sempre lì, al comando.

Egli ha nella sua mano i fallimenti di ieri. Ha le sfide di oggi. Ha sorprese per il domani, proprio lì nelle sue mani. E non una di loro lo fa ansimare.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Una promessa per oggi: Io ti libererò dal male e ti salverò fino a portarti nel Mio regno.

Il Signore mi libererà ancora da ogni opera malvagia e mi salverà fino a portarmi nel suo regno celeste. A lui sia la gloria nei secoli dei secoli. Amen. (2 Timoteo 4:18) L’Apostolo Paolo stava scrivendo a Timoteo, suo figlio spirituale, quando fece questa affermazione. Sappiamo dal racconto della vita di Paolo nella Bibbia che la sua vita è stata difficile. È stato lapidato, battuto con le verghe, ha fatto …
Leggi Tutto

LE DUE CASE

di AGOSTINO MASDEA   –  Perciò, chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, io lo paragono ad un uomo avveduto, che ha edificato la sua casa sopra la roccia.  Cadde la pioggia, vennero le inondazioni, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa; essa però non crollò, perché era fondata sopra la roccia.  Chiunque invece ode queste parole e non le mette in pratica, sarà paragonato ad …
Leggi Tutto

AMOR PROPRIO

L’amor proprio è un incentivo efficace dell’azione e si possono enumerare intere moltitudini di uomini che hanno compiuto imprese eroiche o durature sotto lo stimolo di questo sentimento umano. Anche nel mondo religioso l’amor proprio ha il suo posto onorevole e riesce ad ispirare e promuovere le opere più gigantesche e le imprese più impegnative. Molti programmi missionari, molte attività assistenziali e moltissime opere comunitarie sono il risultato …
Leggi Tutto

DAI NOSTRI CULTI

Pastore Agostino Masdea  –  Domenica 20 Luglio 2014  –  (2 Re 5:1-14)   Quando affrontiamo le sfide di questa vita,c’è un solo modo per gestirle; non è fare a modo nostro, ma riporre fede in Dio e fare a modo Suo. Allora Egli verrà incontro al nostro bisogno …
Leggi Tutto

QUESTIONE DI SOVRANITA'

di  A. W. TOZER  –  Se Dio governa il Suo universo secondo le Sue leggi sovrane, come può l’uomo avere il libero arbitrio? E se non può esercitare il libero arbitrio, come può essere considerato responsabile per la sua condotta? Non è forse un semplice burattino, le cui azioni sono stabilite da un Dio “dietro le scene” che muove i fili come Gli piace? Il tentativo di rispondere …
Leggi Tutto

UNA PROMESSA PER OGGI: "HO PREPARATO COSE STUPENDE PER COLORO CHE MI AMANO"

1 Corinzi 2: 9 – Ma come sta scritto: “Le cose che occhio non ha visto e che orecchio non ha udito e che non sono salite in cuor d’ uomo, sono quelle che Dio ha preparato per quelli che lo amano”. Quando mia moglie ed io ospitiamo una festa di compleanno o un evento speciale per i nostri cari, un prepariamo e pianifichiamo prima un sacco di …
Leggi Tutto

L'ORGOGLIO, IL GRANDE PECCATO

di C.S. Lewis   Tratto dal libro: Mere Christianity. Che posto occupa l’orgoglio nella nostra vita? Sappiamo che è il peccato più subdolo, spesso mascherato sotto forma di umiltà! É indispensabile che il cristiano autentico esamini se stesso e riconosca le proprie lacune prima di poter progredire nella conoscenza di Dio e arrivare ad essere utile agli altri. Riconoscere l’errore in noi stessi spalanca tutte le porte a Dio, che …
Leggi Tutto

LA TUA PAROLA MI RISTORA

– Il Dr. R. A. Torrey disse: “Vi è più potenza in questo libro, per la salvezza degli uomini, per la loro purificazione, per rallegrare e rendere la nostra vita più bella, di quanto tutti i libri di letteratura messi assieme possano contenere”. Il poeta Samuel Coleridge notò: “Nella Bibbia vi sono più cose che mi riguardano, di quanto io non abbia mai trovato in altri libri.” “Signor …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti