Meditazione del giorno: GRAZIA INESAURIBILE

CH SPURGEONdi C. H. Spurgeon“Egli abiterà in luoghi elevati, le rocche fortificate saranno il suo rifugio; il suo pane gli sarà dato, la sua acqua gli sarà assicurata” (Isaia 33:16). – Dubiti, cristiano, dubiti che Dio adempia la Sua promessa? La rocca fortificata sarà abbattuta dalla tempesta? Oppure mancherà il cibo nei magazzini del cielo? Pensi che il tuo Padre celeste, nonostante sappia che hai bisogno di cibo e vestiti, si dimenticherà di te?

Se neppure un passero cade al suolo senza che il tuo Padre lo sappia, e i capelli stessi del tuo capo sono tutti contati, non avrai fiducia e dubiterai di Lui?

Forse la tua afflizione continuerà fino a quando non riporrai la tua fiducia in Dio, e allora finirà. Molti sono stati provati e vessati dolorosamente fino a quando alla fine sono stati indotti dalla disperazione ad esercitare la fede in Dio, e il momento della loro fede è stato l’istante della loro liberazione: hanno visto se Dio avrebbe mantenuto la Sua promessa o no. Oh, ti prego, non dubitare più di Lui! Non far piacere a Satana, e non tormentarti indulgendo ancora in quei duri pensieri su Dio. Non pensare che sia una questione da poco dubitare dell’Eterno. Ricorda, è un peccato; e non un piccolo peccato, ma il crimine più efferato. Gli angeli non hanno mai dubitato di Lui, né i demoni hanno mai dubitato: solo noi, tra tutte le creature di Dio, Lo disonoriamo con l’incredulità, e offuschiamo il Suo onore con il dubbio. Vergogniamoci per questo! Il nostro Dio non merita la nostra vile diffidenza; nella nostra vita abbiamo visto quanto Dio è verace e fedele alla Sua parola, e con le tante prove del Suo amore e della Sua tenerezza che abbiamo ricevute, e riceviamo ogni giorno dalle Sue mani, è vile e inescusabile che noi lasciamo albergare il dubbio nel nostro cuore.

Che possiamo da ora in poi essere costantemente in guerra contro i dubbi sul nostro Dio – nemici della nostra pace e del Suo onore; e con fede e senza vacillare credere che ciò che ha promesso Egli lo farà.

“Signore, io credo, sovvieni Tu alla mia incredulità!”.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Promessa per oggi: NON ESSERE TRISTE, PERCHÉ LA MIA GIOIA È LA TUA FORZA.

Poi Neemia disse loro: «Andate, mangiate cibi grassi e bevete bevande dolci, e mandate delle porzioni a quelli che non hanno preparato nulla per loro; perché questo giorno è consacrato al nostro Signore; non siate tristi; perché la gioia del SIGNORE è la vostra forza». Neemia 8:10 In questo brano della Scrittura, Israele era riunito per ascoltare la Parola di Dio. Sembra fosse un momento molto intenso e tutte …
Leggi Tutto

Io opero con giustizia e difendo chi è oppresso

L’Eterno opera con giustizia e difende la causa degli oppressi. (Salmo 103:6) Non è bello sapere che Dio opera con giustizia per difendere coloro che sono oppressi? Sono stupito dal numero di passi biblici che parlano del cuore di Dio per i deboli di questo mondo, poveri, maltrattati, bambini, vedove, orfani, ecc. Egli è sempre stato il protettore di coloro che hanno difficoltà proteggere sé stessi. Egli è un …
Leggi Tutto

I CONDUTTORI

di Roberto Bracco   –   Il Pastore deve essere l’esempio del gregge, ma ciò non esclude che egli possa fallire intorno a molte cose! Se riconosciamo quali Conduttori soltanto coloro che sono “irreprensibili” in senso assoluto della parola, cioè perfetti, dobbiamo attendere pazientemente la venuta del nostro Sommo Pastore. Giacomo, primo Vescovo della chiesa di Gerusalemme, scriveva: “…tutti falliamo intorno a molte cose!”. Egli non si escludeva dalla inesorabile …
Leggi Tutto

CRISTIANI INFUOCATI

di Agostino Masdea  –  Ci sono molte figure nella Parola che rappresentano lo Spirito Santo: l’olio, il vento, la colomba, il fuoco. A Pentecoste, due di questi simboli, il fuoco e il vento si sono manifestati contemporaneamente, e fu quel tipo di battesimo che segnò una nuova era, perché segnò la nascita della chiesa di Gesù Cristo. Ed è stato quel fuoco, quel battesimo, che ha trasformato quei discepoli …
Leggi Tutto

NON SIATE SCHIAVI DELLE ABITUDINI

di OSWALD CHAMBERS  –  «Perché se queste cose si trovano e abbondano in voi, non vi renderanno né oziosi né sterili». 2 Pietro 1:8   –   Quando noi ci accorgiamo di aver preso delle buone abitudini e ci rendiamo conto di diventare migliori, dobbiamo pensare che si tratta solo di una tappa, che, se noi ci fermiamo a questo punto, acquistiamo una mentalità farisaica. Le virtù vanno praticate e …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Ogni dono buono che tu ricevi viene direttamente dalle Mie mani.

Ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c’è variazione né ombra di mutamento. (Giacomo 1:17) Pensa per un attimo a questa promessa per un momento. Dio sta dicendo che qualsiasi cosa buona riceviamo proviene direttamente da lui. Un’alba bellissima, lo scintillio degli occhi di una persona amata, tutto… Tutte le cose buone arrivano dal nostro caro Padre. La Bibbia dice …
Leggi Tutto

DAI NOSTRI CULTI

Pastore Agostino Masdea  –  Domenica 20 Luglio 2014  –  (2 Re 5:1-14)   Quando affrontiamo le sfide di questa vita,c’è un solo modo per gestirle; non è fare a modo nostro, ma riporre fede in Dio e fare a modo Suo. Allora Egli verrà incontro al nostro bisogno …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti