Meditazione del giorno: Requisiti per la pienezza dello Spirito.

di A. B. SIMPSON  – “Lo Spirito Santo, che Dio ha dato a coloro che gli obbediscono” (Atti 5:32).

Possiamo conoscere e dimostrare la pienezza dello Spirito solo quando facciamo un passo verso i grandi scopi e i piani di Cristo per il mondo. Forse la ragione principale perché lo Spirito Santo è stato così limitato nella sua opera nei cuori dei cristiani, è la vergognosa trascuratezza verso il mondo non evangelizzato e non salvato da parte della grande maggioranza di coloro che si professano seguaci di Cristo.

Ci sono milioni di cristiani professanti – e, forse, veri cristiani – nel mondo, che mai hanno fatto un pensiero vero, serio per l’evangelizzazione del mondo pagano.

Dio non darà lo Spirito Santo nella sua pienezza per l’egoistica soddisfazione di qualsiasi cristiano. La Sua potenza è una grande fiducia, che dobbiamo utilizzare per il beneficio di altri e per l’evangelizzazione del peccaminoso mondo perduto. Fino a quando il popolo di Dio non si sveglia per capire il suo vero scopo per la salvezza degli uomini, la Chiesa non conoscerà mai la pienezza della sua Pentecoste. Le promesse di potenza si trovano lungo la linea del dovere, e come obbediamo al Suo comando, noi riceveremo la Sua promessa nella sua pienezza.

Signore, aiutami a capire il tuo piano.

 

I commenti sono chiusi.