Meditazione del giorno: Sei piantato lungo i rivi d’acqua?

warren_wiersbe

di Warren Wiersbe – Leggere il Salmo 1:3-6 –  “Egli sarà come un albero piantato lungo i rivi d’acqua, che dà il suo frutto nella sua stagione….” Un albero è una benedizione. Mantiene il terreno, adombra e produce frutti. I giusti sono come alberi, con un sistema di radici che vanno in profondità nelle risorse spirituali della grazia di Dio (v. 3). Ma purtroppo, molti cristiani professanti non sono come gli alberi, ma sono come le piante artificiali o come fiori recisi senza radici. Possono essere belli per un po’, ma presto muoiono. Un albero ha bisogno di luce, di acqua e delle radici per vivere. Noi tutti abbiamo risorse dalle quali attingere vita. La domanda che dobbiamo porci è: dove sono le nostre radici? La persona che Dio può benedire è piantata lungo fiumi d’acqua. Dobbiamo stare attenti a non essere come cristiani secchi e appassiti che dipendono dalle proprie risorse. Essi sono quelle piante sradicate dal vento, e trascinate da ogni vento di dottrina.

Per avere la benedizione del versetto 3, dobbiamo soddisfare le condizioni dei versi 1 e 2. Che significa essere separati dal mondo e saturati con la Parola per essere piantati lungo i rivi d’acqua. Dio vuole benedirci, ma dobbiamo soddisfare determinate condizioni per ricevere le Sue benedizioni. Noi portiamo frutto solo se abbiamo radici, e dobbiamo attingere alle risorse spirituali per poter dare il frutto nella debita stagione. Per portare il frutto dello Spirito, dobbiamo permettere allo Spirito di operare in noi e attraverso noi.

“Non così sono gli empi; ma sono come pula che il vento disperde.” (v. 4)- In contrasto con il credente, gli empi non sono come gli alberi ma sono come la pula. Non hanno radici, non producono alcun frutto e vengono soffiati via. Gli empi rifiutano la parola di Dio e periranno senza speranza (v. 6). Come cristiani non dobbiamo respingere gli empi ma provate a raggiungerli. Dio ci benedice in modo che possiamo essere una benedizione per gli altri. Il Suo spirito ci aiuta a portare il Suo frutto per vincere anime a Cristo.

Sei come un albero o come pula?

Abbiamo bisogno delle risorse di Dio per portare frutto. Ma fondamentale dove abbiamo piantato le nostre radici. Solo se le piantiamo profondamente nelle risorse spirituali della grazia di Dio porteremo frutto. Fai della Bibbia la tua risorsa spirituale. Gioisci in essa e sazia l’anima tua con la sua verità. Dio può usarti per vincere i perduti.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

FRANCHEZZA

di Roberto Bracco  –  Nell’esercizio del ministero e del servizio, cristiano la “franchezza” rappresenta una caratteristica positiva, anzi un elemento indispensabile, ma dobbiamo saperla individuare per essere certi di non sostituirla con quei surrogati perniciosi che vengono abbondantemente offerti dalla natura umana. “Franchezza” vuol dire esercizio della libertà e quando ci riferiamo alla “franchezza” espressa nella vita e nel servizio cristiano parliamo della completa liberazione dalla timidezza, dalla …
Leggi Tutto

 Una promessa per oggi: “Io so tutto della tua vita e conosco tutte le tue vie”.

Salmo 139: 1-3  Tu mi hai investigato, o Eterno, e mi conosci.  Tu sai quando mi siedo e quando mi alzo, tu intendi il mio pensiero da lontano.  Tu esamini accuratamente il mio cammino e il mio riposo e conosci a fondo tutte le mie vie.   –    Ti sei mai trovato in una stanza piena di persone e sentirti completamente solo? A volte possiamo essere circondati da tante persone nella nostra vita quotidiana, …
Leggi Tutto

NEMICI SCONFITTI  (DEFEATED ENEMIES)

di Corrie Ten Boom. Avendo affrontato molte battaglie “non contro sangue e carne, ma contro i principati, contro le potestà, contro i dominatori del mondo di tenebre di questa età, contro gli spiriti malvagi nei luoghi celesti”, sia quand’ero in prigione in tempo di guerra sia in seguito, viaggiando per il mondo; ed avendo incontrato tanta gente – perfino cari servi del Signore- che, se pur circondati dalle potenze …
Leggi Tutto

Storia di un inno: IT’S WELL WITH MY SOUL

 Horatio Spafford era un avvocato di successo ed un insegnante di giurisprudenza nella Chicago del 1860. Insieme a sua moglie, Anna, erano ben noti in città, sia per la carriera legale di Spafford, ma anche perché i due coniugi erano amici e sostenitori di D.L. Moody, famoso evangelista. La città di Chicago era in forte espansione, le attività industriali erano fiorenti e lo sviluppo sociale era in forte …
Leggi Tutto

L’Eterno e l’eternità

di Roberto Bracco  –  Tutte le cose ci circondano, tutte le circostanze che viviamo assumono un loro aspetto particolare in relazione al punto di vista dal quale le consideriamo. Per poter affrontare e compiere la nostra vita in perfetta armonia con i piani e con la legge di Dio dovremmo far nostro il punto di vista di Dio onde poter vedere cose e circostanze alla luce di una …
Leggi Tutto

praise-Him-all-creatures

di Peter Scothem  – Ti senti solo, scoraggiato e impaurito? Allora alza il tuo cuore a lodare il Signore! Sei debole, ammalato e abbattuto? Allora alza la tua voce a lodare il Signore! La lode è il linguaggio della fede. Un cuore che loda è sempre un cuore che crede. La lode è la fede in azione! La lode ravviverà l’anima tua e farà suonare le campane della …
Leggi Tutto

Il vaglio di satana

Sermone predicato nella Chiesa Evangelica di Via Anacapri, 26  – Roma –  Trascritto in forma integrale. “…Il Signore disse ancora: Simone, Simone, ecco satana ha chiesto di vagliarvi come si vaglia il grano. Ma io ho pregato per te, acciocché la tua fede non venga meno. E tu, quando un giorno sarai convertito, conferma i tuoi fratelli”. Ma egli disse: “Signore, io sono presto ad andare teco in …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Io do buoni doni ai miei figli quando essi chiedono

Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano! Matteo 7:11  –   In questa parte del sermone sul monte, Gesù incoraggia i suoi ascoltatori a non aver paura di chiedere a Dio ciò di cui hanno bisogno. Nei versetti precedenti, Gesù incoraggia le persone a continuare a …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti