MEDITAZIONE DEL GIORNO: “NON CI ABBANDONERA’…”

di F.B. MEYER  –   Il SIGNORE, per amore del suo grande nome, non abbandonerà il suo popolo, poiché è piaciuto al SIGNORE di fare di voi il suo popolo. 1 Samuele 12:22   –    La certezza della nostra salvezza si basa sul carattere di Dio. Mosè, anni prima, aveva supplicato  che Dio non distruggesse o abbandonasse Israele, perché gli Egiziani e gli altri popoli avrebbero potuto dire che Egli non era in grado di realizzare il suo piano,  o che Egli era incostante e mutevole. “Che farai per il tuo grande nome?” Samuele usa lo stesso argomento. Possiamo avvalercene anche noi  per il nostro conforto.

Dio sapeva ciò che eravamo, conosceva la nostra debolezza, la nostra fragilità, e la nostra instabilità prima di fermarci e portarci a Lui. Parlando alla maniera degli uomini, potremmo dire calcolò il costo. Ritenne che le sue risorse erano sufficienti a salvarci dai nostri nemici, preservandoci da ogni caduta e portandoci davanti alla presenza della sua gloria senza macchia e con grande gioia. Egli da sempre sapeva quanta pazienza, compassione, consolazione, e tenerezza, avrebbe dovuto avere con noi.  Eppure gli piacque fare di noi il Suo popolo. Non può, pertanto, ora tornate indietro dal suo proposito, altrimenti sembrerebbe che siano sorte difficoltà che Egli non aveva previsto, o che non è stato in grado di affrontare come aveva previsto.  Che pensiero assurdo! Nel primo caso sarebbe un insulto alla Sua onniscienza, dall’altro, alla Sua onnipotenza.

Ogni figlio di Dio può appropriarsi della promessa di grazia fatta a Giosuè: “Io non ti lascerò e non ti abbandonerò.” Per i miseri ed i bisognosi Egli dice: “Io, il Dio d’Israele, non li abbandonerò.”

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

LA FEDELTÀ

di Parker Baker   –   “Egli era un uomo fedele e timorato di Dio più di tanti altri”.  Nehemia 7:2   –   Nehemia aveva costruito il muro e voleva che un altro prendesse il comando delle faccende civili. Egli nominò un uomo per quel compito e il motivo per cui venne scelto Anania fu: “Era un uomo fedele e timorato di Dio più di tanti altri”. Molte persone non sono …
Leggi Tutto

CHI, E COSA E' DIO

di BILLY GRAHAM  –  Nella Bibbia Dio si rivela in mille maniere e se noi la leggiamo con eguale attenzione e regolarità del nostro giornale quotidiano, saremo informati di Dio  come  del  nostro giocatore di calcio favorito! Come un diamante ha molteplici facce, così gli aspetti della rivelazione di Dio circa Se stesso, sono innumerevoli e riempirebbero degli interi volumi. Ne illustrerò quattro che sembrano i più significativi …
Leggi Tutto

IL BISOGNO DEL MOMENTO

di BILLY GRAHAM              Il mondo oggi ha ancora un disperato bisogno di risveglio spirituale. É la sola speranza di sopravvivenza della razza umana. In mezzo ai problemi che il mondo deve affrontare, i cristiani sono stranamente silenziosi e impotenti, quasi sopraffatti dalla marea del secolarismo.Eppure, proprio loro sono chiamati ad essere “il sale della terra” (Mt 5,13), che impedisce ad un mondo in decadenza di corrompersi ulteriormente. I …
Leggi Tutto

PREGARE O REMARE?

di Billy Sunday  –  Billy Sunday era un famoso giocatore di baseball americano. Diede il suo cuore a Cristo e da famoso atleta divenne un famoso predicatore del Vangelo. –  “Gesù Cristo è lo stesso ieri, oggi e in eterno” (Ebrei 13: 8).  –  Soli in un piccolo battello ed esposti a una grande tempesta ci chiediamo: «Dobbiamo pregare o remare?» Viviamo in un mondo nel quale regna il …
Leggi Tutto

RIVOLUZIONE D’EQUILIBRIO

di GEORGE VERWER – L’equilibrio spirituale è qualcosa che deve essere reale per ognuno di noi. Se uno ne comprende solo superficialmente i principi, allora egli ben presto troverà che essi non saranno in grado di sostenere il confronto col mondo secolare. È una mia profonda convinzione che il discepolato non è solo per operai a tempo pieno. Il discepolato è per ogni credente. Il discepolato non è …
Leggi Tutto

nickycruz_03

È di grande conforto vivere sotto la guida e l’aiuto convenevole di Dio. Ci permette di scrollarci dalle spalle tanta preoccupazione. Non devo chiedermi da dove verrà il mio prossimo pasto o se avrò un posto dove riposare. Io so che Dio ha il pieno controllo e non permetterà mai che mi scoraggi. All’inizio del mio ministero ero molto preoccupato per i miei bambini. Sapevo che il mio …
Leggi Tutto

VUOI ESSERE SALVATO?

di AGOSTINO MASDEA –  In ogni uomo vi è l’inquietante sensazione di una mancanza: egli cerca continuamente qualche cosa di importante, che “dovrebbe possedere”, ma che non riesce mai a raggiungere. Spesso gli accade di osservare qualcuno che sembra aver ottenuto una posizione sociale invidiabile, o individui che hanno scalato “le vette del successo”, ed in questi momenti egli pensa di essere il solo ad avvertire quel “senso …
Leggi Tutto

NEL CUORE DEI GIOVANI

di BILLY GRAHAM –  Uno dei racconti più belli che ci ha dato la letteratura è quello di Isacco e di Rebecca contenuto nelle Sacre Scritture. Pochi ammettono che la Bibbia sia un libro per i giovani, ricco di episodi idilliaci! Questa storia si svolge in un antico paese, in mezzo a un popolo di costumi particolari, ma Dio, tramite, essa, ha molte cose da insegnarci oggi. Si …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti