Meditazione del giorno: Gravati dallo Spirito Santo

di Jim Cymbala  –   Paolo disse a Timoteo, che allora era pastore ad Efeso: “Fai l’opera di evangelista e adempi interamente il tuo ministero” (2Timoteo 4:5).   Dobbiamo ricordare che il motivo principale per cui la chiesa è sulla terra, – saremmo in cielo se il Signore avesse voluto così— è di testimoniare di Cristo, della croce e del Vangelo. Noi dobbiamo afferrare il fatto che le persone nascono e muoiono e non conoscono Gesù. Questa è la responsabilità della Chiesa locale.

Paolo non solo insegna che dobbiamo proclamare il Vangelo, di cui egli non si vergognava, ma dice che per poterlo fare efficacemente dobbiamo predicare nella potenza dello Spirito Santo.

Proprio come Gesù pianse su Gerusalemme, abbiamo bisogno di ricevere un peso da Dio che trascenda la nostra personalità e il nostro intelletto. Non puoi insegnare a piangere per una città. Solo lo Spirito Santo può impartire compassione.

Nel presentare il Vangelo, noi dobbiamo fare affidamento sullo Spirito Santo quando invitiamo le persone a dedicare la loro vita al Salvatore. Questo accadde con Pietro. Era un pescatore confuso e un disastro totale con Dio. Ma il Signore lo scelse per essere il predicatore nel giorno di Pentecoste, e la Bibbia dice che quando Pietro lo fece, le persone furono compunte nel loro cuore. Perché? Perché lo Spirito Santo lo ha guidato, sia nella presentazione che nell’invito.

Cosa fai tu riguardo il peso per i perduti?

Preghiera: Signore, ti prego di mettere un peso in noi per i perduti mediante l’incoraggiamento dello Spirito Santo. Aiutaci a compiere la Tua opera nella potenza del Tuo amore. Amen.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Il vero risveglio

di Charles H. Spurgeon – Messaggio di Charles H. Spurgeon ai suoi predicatori Come possiamo attenderci di ricevere una benedizione se siamo pigri nel richiederla? Come possiamo aspettarci una nuova Pentecoste se non c’incontriamo mai in un medesimo luogo per cercare il Signore? Fratelli, non vedremo mai un grande cambiamento, un marcato progresso spirituale nelle nostre chiese finché la riunione di preghiera non occuperà un posto primario nella …
Leggi Tutto

LA TEOLOGIA DELLA GRAZIA

Un sermone di Roberto Bracco che evidenzia la semplicità dell’Evangelo e l’universalità della salvezza. Ottimo messaggio di evangelizzazione …
Leggi Tutto

RIGUARDANDO A GESU'

di  AGOSTINO MASDEA  –  “…deposto ogni fascio, e il peccato che è atto a darci impaccio, corriamo con perseveranza il palio propostoci,  riguardando a Gesù, capo, e compitor della fede; (Ebrei 12:1-2) (Diodati)   –   La lettera agli Ebrei ci mostra la gloria di Cristo attraverso la storia del popolo di Dio, l’Antico Testamento, cioè il tempo di preparazione per la salvezza. Ci rivela come nessun altro libro del N.T …
Leggi Tutto

IL BUON PASTORE

di GEORGE WHITEFIELD  –  Sermone d’addio (L’ultimo sermone predicato a Londra, mercoledì 30 agosto 1769 prima della sua ultima partenza per l’America) “Le mie pecore ascoltano la mia voce, io le conosco ed esse mi seguono; e io do loro la vita eterna e non periranno mai, e nessuno le rapirà dalla mia mano” (Giovanni 10:27-28).   – È un detto comune e, io credo, giusto, quello che …
Leggi Tutto

NON ERANO CHE DEI RAGAZZI

Uno studente dell’Università Yale (Usa), un giorno, intraprese una strenua difesa a favore dell’opera delle missioni al punto che fu espulso dalla sua scuola. Questo giovane si chiamava David Brainerd, grande missionario  e  pioniere  tra  i  Pellirossa.  Il suo diario, pubblicato dopo la sua morte, andò nelle mani di un calzolaio inglese: William Carey, che divenne una “colonna di fuoco”. Dio si usò di lui in India dove …
Leggi Tutto

SOTTO IL SOLE

di BILLY SUNDAY  –   ″Che profitto ha l’uomo di tutta la fatica che sostiene sotto il sole?″  (Ecclesiaste 1:3)    –   È lo stesso re Salomone a formulare questa domanda e a darle una risposta. Nel modo d’esprimersi contemporaneo, significa più o meno: ″Che bene ricava un uomo da questa vita, se vive solamente per le cose che può dare il mondo?″ Se c’è mai stato qualcuno in …
Leggi Tutto

E’ pericoloso "beffarsi" dell’Iddio Onnipotente.

Anche nel dopoguerra continuava ad infierire la persecuzione contro i Pentecostali, perché la circolare Buffarini-Guidi continuava ad essere in vigore, e questo nonostante la Costituzione Italiana, entrata in vigore il 1° gennaio 1948 affermasse nel 19° articolo: ‘Tutti hanno diritto di professare liberamente la propria fede religiosa in qualsiasi forma, individuale o associata, di farne propaganda e di esercitarne in privato o in pubblico il culto, purché non si …
Leggi Tutto

ARMONIA SPIRITUALE

di Agostino Masdea   –  “Rendete perfetta la mia gioia, avendo uno stesso modo di pensare, uno stesso amore, un solo accordo…” (Filippesi 2.2)  –   Questa richiesta di Paolo ai credenti di Filippi ci parla di armonia.  Che parola straordinaria… armonia! Ci parla di bellezza, di equilibrio, di gradevolezza.  E’ una parola legata alla musica: E’ una consonanza di voci o strumenti musicali che produca una sensazione piacevole, …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti