Meditazione del giorno: OCCUPATI QUA E LA’

di  F. B. MEYER  –  “…e mentre il tuo servo era occupato qua e là, quel tale scomparve“. 1 Re 20:40

Questo era probabile che accadesse su quel campo di battaglia. Non è possibile trattenere il tuo prigioniero  e nello stesso tempo occuparti  di  altre cose. Quest’uomo, nella parabola del profeta, ha fatto un grande errore preoccupandosi di sciocchezze, quando un fatto così importante dal quale la sua vita stessa dipendeva, richiedeva la sua concentrazione e tutta la sua attenzione per custodire il prigioniero che gli era stato affidato. Ma non è così che gli uomini perdono lo scopo principale della loro vita?

Occupati di qua e di là, e la vita fugge via. Molti trascorrono le loro giornate in mere banalità. Come bambini che scavano nella sabbia; come la farfalla, svolazzando di fiore in fiore. Girovagando qua e là, qualche romanzo, qualche  ora di brillante allegria; vanità, moda e divertimento; queste cose riempiono le loro ore, e mentre i giorni passano velocemente la vita va via. E non rimane nulla.

Occupati qua e là, e la possibilità di salvare qualcuno svanisce. Vite toccano altre vite, con lo scopo primario che uno possa influenzare l’altro. Ma troppo spesso lo facciamo con superficialità, impegnandoci  nelle cose minime, ma non cercando la salvezza di coloro che frequentiamo. Il divertimento, il gioco, il rapporto di affari, monopolizzano il nostro pensiero e i nostri amici vengono portati via da noi dal turbinoso vortice della battaglia della vita, e passano via.

Occupato qua e là, e la conoscenza di Dio è svanita. Ricordate come gli uccelli portano via il seme del Regno; e state certi che, nella stesso modo, le preoccupazioni e le ricchezze di questo mondo e la brama di altre cose possono entrare in noi e distruggere l’impronta nel nostro cuore. Gli effimeri interessi della vita premono  duramente sui suoi veri e reali interessi. Come ragazzi, sperperiamo in sciocchezze le ore che abbiamo a disposizione per preparare un esame da cui dipende tutto il futuro.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Grandi Inni: "Because He lives" (Perch'Egli vive)

BILL & GLORIA GAITHER BECAUSE HE LIVES (con testo e traduzione) Senza dubbio alcuno non c’è sulla faccia della terra un fan della Southern Gospel Music che non ha sentito almeno una canzone scritta da Bill e Gloria Gaither. Milioni di americani e di altre nazioni nel mondo cominciano ad amare il Southern Gospel, e la maggior parte di loro può citare una o più canzoni dei Gaithers …
Leggi Tutto

CASA O TENDA

Sappiamo infatti che se questa tenda che è la nostra dimora terrena viene disfatta, abbiamo da Dio un edificio, una casa non fatta da mano d’uomo, eterna, nei cieli. Perciò in questa tenda gemiamo, desiderando intensamente di essere rivestiti della nostra abitazione celeste, se pure saremo trovati vestiti e non nudi. Poiché noi che siamo in questa tenda, gemiamo, oppressi; e perciò desideriamo non già di essere spogliati, …
Leggi Tutto

METTERE DIO AL PRIMO POSTO NELLA PROPRIA CASA

di Rex Humbard –  “Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una sola carne”. Genesi 2:24  –  Così come madre aquila protegge i suoi piccini e allo stesso modo li guarda mentre sviluppano l’abilità dell’avere cura di loro stessi, così ogni membro di una casa cristiana dovrebbe proteggere ed incoraggiare gli altri della sua stessa casa. Il matrimonio …
Leggi Tutto

La conversione di Phil Thatcher

A 18 anni ero entrato e uscito tre volte dal riformatorio e a 30 anni avevo passato più tempo in prigione di quanto ne avessi passato fuori. Tutto cominciò quando ero ragazzo. Sono cresciuto in campagna; mio padre era agricoltore e faceva anche il pastore evangelico. Io lo rispettavo e gli credevo. Mi diceva il che il mio vero Padre era in cielo e che mi stava sempre vicino …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: LA MIA PROTEZIONE SU CHI CONFIDA IN ME

Si rallegreranno tutti quelli che in te confidano; manderanno grida di gioia per sempre. Tu li proteggerai, e quelli che amano il tuo nome si rallegreranno in te. (Salmo 5:11 – Nuova riveduta) Nella versione Riveduta della Bibbia questo verso viene tradotto con “Tu stenderai su loro la tua protezione” . La Bibbia Amplificata dice “metti una copertura su di loro ‘. Quando penso a questa promessa, immagino che il nostro Padre distende …
Leggi Tutto

SOPPORTATEVI

di  ROBERTO BRACCO   –   Sopportatevi gli uni gli altri e perdonatevi a vicenda, se uno ha di che dolersi di un altro. Come il Signore vi ha perdonati, così fate anche voi.   (Colossesi 3:13)    –      La legge dell’amore c’insegna a sopportarci vicendevolmente. Quest’insegnamento rappresenta anche una rivelazione della personalità umana: della nostra personalità e della personalità degli altri.   Dobbiamo sopportarci, quindi abbiamo …
Leggi Tutto

Dio Opera Attraverso Le Chiese.

 di  VANCE HAVNER Gesù Cristo affidò a comunità locali il compito li continuare la Sua opera. Nell’ultimo capitolo delle età della Chiesa, Egli sta ancora parlando a definite comunità in vari luoghi. Sarebbe un grande giorno per le nostre chiese se esse fossero persuase ad interrompere ciò che stanno facendo per ascoltare l’ultimo messaggio del Signore per esse. Ripetutamente Egli fece questa esortazione: “Chi ha orecchio ascolti ciò che …
Leggi Tutto

UN SEGRETO SULLA GRAZIA

di Max Lucado  –  Ecco un segreto sulla GRAZIA:  dieci piccole parole che spiegano tutto quello che c’è da sapere: “Se Dio è per noi, chi sarà contro di noi?” (Romani 8:28). Da un lato questo concetto può sembrare cosi semplice, in realtà, queste parole contengono un significato veramente profondo. Esaminiamo attentamente le quattro parole di questo versetto. Leggete lentamente la frase: “Dio è per noi”. Fate una …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti