Meditazione del giorno: Signore di tutte le stagioni

di Elisabeth Elliot  –  Alcuni anni fa ho parlato ad un gruppo di donne in Florida di Gesù Cristo come il “Signore di tutte le stagioni”. L’argomento era stato scelto da loro, e mi sono sentita, come al solito, provata intorno alla traccia che dovevo dare al mio discorso.  Durante la settimana precedente, con Lars avevamo scoperto che tutte le ventotto belle nuove (e molto costose) finestre che avevamo installato nella nostra nuova casa erano difettose. Ero ansiosa per molte cose – la salute di mia madre, il mio nipote in arrivo, un nuovo word processor che non ero abbastanza sicura  di essere capace di usare, e (ahimè!) un dente che sembrava cadere. Una variegata lista di cose di cui preoccuparmi.

Ma Gesù è morto per me! Egli è risorto e tornerà di nuovo! Egli mi ha dato un’eredità che è “incorruttibile, incontaminata e immarcescibile” (1 Pietro 1:4) e un regno che è incrollabile (Ebrei 12.28). Questo è il Vangelo. Ha qualcosa a che fare con finestre che non chiudono bene, computer, nipoti, o denti? Beh, ho detto a me stessa, se non ha niente a che fare, non hai nessuna competenza di alzarti davanti a quelle donne e aprire la tua bocca. Se non posso ringraziare, confidare e adorare il Signore in ogni “stagione,” di fronte a qualsiasi sequenza di fatti che toccano la mia vita, io non sono una vera  credente. È qui, nel mio angolo della terra di Dio, che mi sono assegnate le mie lezioni alla Scuola della Fede.

 

P.S. Successivamente: Le finestre furono riparate, ma poi abbiamo visto che anche tutte e quattro le porte esterne avevano bisogno di essere riparate. Dio non aveva ancora finito con noi.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Domenica 10 Marzo 2013 - Pastore Lorenzo Agnes

LO SPIRITO SANTO DIMORA IN NOI Lorenzo Agnes è pastore della Chiesa CALVARY TABERNACLE A Schenectady 840 Albany Street New York, 12304,    Predicazione di Domenica 10 Marzo 2013 – …
Leggi Tutto

SIGNORE, MANDA IL VENTO DI UNA NUOVA PENTECOSTE!

Mercoledì 16 Mag, 2012 – dalla rubrica “Fire In My Bones” di  J. Lee Grady –  CHARISMA MAGAZINE. Dodici anni fa un uomo d’affari sudafricano, Graham Power, sentì Dio spingerlo ad organizzare un incontro di preghiera nella città di Cape Town. Circa 45 mila cristiani hanno risposto alla chiamata accalcandosi in uno stadio di rugby nel marzo 2001, per intercedere per la loro nazione. Quello fu l’inizio della Giornata …
Leggi Tutto

Dai nostri culti  - Predicazione 8 Maggio 2016

Pastore Agostino Masdea: OGNI IDOLO CADRA’ DAVANTI A DIO. (1 Samuele 5) …
Leggi Tutto

Sermone di Roberto Bracco: Una Sposa Negligente

ROBERTO BRACCO: “Una Sposa Negligente” – Cantico dei cantici 5:2-6 – ”  Io dormivo, ma il mio cuore vegliava. Sento la voce del mio amico che bussa e dice: «Aprimi, sorella mia, amica mia, colomba mia, o mia perfetta! Poiché il mio capo è coperto di rugiada e le mie chiome sono piene di gocce della notte». Io mi sono tolta la gonna; come me la rimetterei ancora? Mi …
Leggi Tutto

BARRIERE  E SCALE PER IL SUCCESSO DELLA PREGHIERA.

 INTRODUZIONE: Il Dott. George Washington Carver ha affermato: “Non c’è nessuno che debba restare senza guida e direzione nel mezzo delle perplessità di questa vita.” Possiamo affermare chiaramente: ‘Riconoscilo in tutte le Tue vie, e ed Egli appienerà i tuoi sentieri? “Il Dott. Carver’s era abituato al sorgere di ogni giorno, alle quattro di mattina a cercare la guida di Dio per la sua vita. Riguardo alle benedizioni …
Leggi Tutto

Terry Peretti - Gli ultimi tempi

Domenica 11 Novembre 2012 …
Leggi Tutto

CONVERSIONE E CORAGGIO DEL VECCHIO  ZI PEPPE

Uno spaccato di testimonianza del clima religioso nell’immediato dopoguerra. La semplicità di un anziano credente vs. la prosopopea e la teologia di un vescovo cattolico.    (Da una lettera di un pastore battista, di Schiavi d’Abruzzo, a Stefano Testa, un ministro di Los Angeles, California.) Caro fratello Testa, il miglior lavoro in Italia viene fatto dai fratelli pentecostali. Essi prendono di mira una persona e non la lasciano …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Potete riposare sulla Mia promessa di vita eterna.

“…nella speranza della vita eterna, promessa prima di tutte le età da Dio, che non può mentire.” Tito 1:2  –  Paolo scrisse questo messaggio a Tito duemila anni fa e dopo duemila anni è ancora rilevante quanto lo era quando fu scritto … Possiamo sperare nella promessa della vita eterna che Dio ci ha assicurato prima che il mondo avesse inizio, perché Dio non può mentire. Questa verità …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti