Meditazione del giorno: La gioia del Signore.

di J. Hudson Taylor  –  “… La gioia del Signore è la vostra forza” (Nehemia 8:10).    Qual’ è la gioia del Signore? E’ la gioia che ci sia un Signore così? Non possiamo realizzare la sua esistenza senza la gioia. Oppure, è la gioia che Egli è il nostro Signore?  O, ancora, è la gioia che Egli ci ha impartito, e che ha  sparso nei nostri cuori per mezzo del Suo Spirito? O, infine, è nella sua gioia, che è la nostra forza? Riteniamo certamente che, mentre tutte queste fonti di gioia sono nostre,è all’ultima a cui questo passaggio fa riferimento.
Giovanni 15:11 si riferisce alla gioia del nostro Salvatore nel frutto che portano i Suoi tralci.  Era la sua volontà che la sua gioia dimorasse in loro, e che quindi la loro gioia fosse completa. Qui vediamo la gioia del Signore distinta dalla gioia del suo popolo.
In Ebrei 12:2, abbiamo la gioia del Signore nella redenzione del suo popolo, la gioia del disprezzo del vituperio  per sopportare la croce. E’ stata la forza dell’auto-sacrificio.
In Sofonia 3:17, abbiamo la gioia del Signore nel possedere la sua eredità acquisita. Oh, come è  meravigliosa questa gioia!  “Egli esulterà di gioia per te, nel suo amore starà in silenzio, si rallegrerà per te con grida di gioia.”

E’ la consapevolezza della triplice gioia del Signore – la Sua gioia per il nostro riscatto – la Sua gioia nel dimorare in noi come Nostro Salvatore e Nostro potere  per portare frutto  – e la sua gioia nel possederci, come Sua sposa e  Sua delizia, ed è la consapevolezza di questa gioia che è la nostra vera forza. La nostra gioia in Lui può essere fluttuante: la Sua gioia in noi non subisce cambiamenti.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

R.A.Torrey

di  R. A. TORREY –   Una delle storie più strane e più tristi dei fatti del Vecchio Testa­mento è quella di Sansone; essa è anche una delle più istruttive. Sansone era di gran lunga uno degli uomini più noti dei suoi giorni. Davanti a lui erano aperte le più grandi opportunità. Ma dopo un periodo di sorprendenti vittorie, la sua vita si concluse miseramente; e ciò a causa …
Leggi Tutto

L’Eterno e l’eternità

di Roberto Bracco  –  Tutte le cose ci circondano, tutte le circostanze che viviamo assumono un loro aspetto particolare in relazione al punto di vista dal quale le consideriamo. Per poter affrontare e compiere la nostra vita in perfetta armonia con i piani e con la legge di Dio dovremmo far nostro il punto di vista di Dio onde poter vedere cose e circostanze alla luce di una …
Leggi Tutto

GLI OCCHI DEL CUORE

di Jim Cymbala  –  (Pastore della Chiesa Brooklyn Tabernacle – New York)  –  E’ più probabile che si trovi un neo credente nelle montagne del Perù che capisca della Bibbia  più di un teologo con un dottorato di ricerca. Infatti, quel Peruviano privo di istruzione non solo potrebbe saperne di più della Bibbia, ma potrebbe anche conoscere il Signore in un modo che lo studente Greco o Ebreo ignorano. Ricorda, …
Leggi Tutto

COMPRA IL CAMPO

di Mike Brown  –   Questo messaggio dovrebbe edifi­carvi e fortificarvi nella fede. Fino a quando saremo in questo mondo avremo sempre combattimenti di fede, e fino a quando saremo in questo corpo dovremo scegliere di camminare per fede e non per visione. Sono un uomo abbastanza ottimista, ma negli ultimi cinque anni ho affrontato dure prove e grandi pressioni che andavano al di là delle mie forze, e proprio …
Leggi Tutto

IL PERICOLO DELL’INSODDISFAZIONE

di AGOSTINO MASDEA  –   Infatti io so che in me, cioè nella mia carne, non abita alcun bene, poiché ben si trova in me la volontà di fare il bene, ma io non trovo il modo di compierlo. Infatti il bene che io voglio, non lo faccio; ma il male che non voglio, quello faccio… O miserabile uomo che sono! Chi mi libererà da questo corpo di morte? Io rendo grazie …
Leggi Tutto

SEGUIRE GESÙ

di ROBERTO BRACCO  –  Alcuni episodi ricordati con dovizia di particolari, trascendono il loro significato storico per esprimere una lezione spirituale. Questo è uno di quelli perché si propone una lezione di dottrina cristiana che possiamo definire fondamentale e cioè: “Come pervenire alla vita eterna”. Bisogna premettere che “vita eterna” non è sinonimo d’immortalità: tutte le anime sono immortali, ma soltanto quelle che si uniscono a Dio hanno la …
Leggi Tutto

DAI SERMONI DI ROBERTO BRACCO

SCEGLIETE OGGI CHI VOLETE SERVIRE  (Giosuè 24) …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti