Meditazione del giorno: La gioia del Signore.

di J. Hudson Taylor  –  “… La gioia del Signore è la vostra forza” (Nehemia 8:10).    Qual’ è la gioia del Signore? E’ la gioia che ci sia un Signore così? Non possiamo realizzare la sua esistenza senza la gioia. Oppure, è la gioia che Egli è il nostro Signore?  O, ancora, è la gioia che Egli ci ha impartito, e che ha  sparso nei nostri cuori per mezzo del Suo Spirito? O, infine, è nella sua gioia, che è la nostra forza? Riteniamo certamente che, mentre tutte queste fonti di gioia sono nostre,è all’ultima a cui questo passaggio fa riferimento.
Giovanni 15:11 si riferisce alla gioia del nostro Salvatore nel frutto che portano i Suoi tralci.  Era la sua volontà che la sua gioia dimorasse in loro, e che quindi la loro gioia fosse completa. Qui vediamo la gioia del Signore distinta dalla gioia del suo popolo.
In Ebrei 12:2, abbiamo la gioia del Signore nella redenzione del suo popolo, la gioia del disprezzo del vituperio  per sopportare la croce. E’ stata la forza dell’auto-sacrificio.
In Sofonia 3:17, abbiamo la gioia del Signore nel possedere la sua eredità acquisita. Oh, come è  meravigliosa questa gioia!  “Egli esulterà di gioia per te, nel suo amore starà in silenzio, si rallegrerà per te con grida di gioia.”

E’ la consapevolezza della triplice gioia del Signore – la Sua gioia per il nostro riscatto – la Sua gioia nel dimorare in noi come Nostro Salvatore e Nostro potere  per portare frutto  – e la sua gioia nel possederci, come Sua sposa e  Sua delizia, ed è la consapevolezza di questa gioia che è la nostra vera forza. La nostra gioia in Lui può essere fluttuante: la Sua gioia in noi non subisce cambiamenti.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Sermone del pastore Agostino Masdea predicato Domenica 5 Aprile 2015.   “Camminare con Gesù è l’esperienza più straordinaria che possiamo vivere. Vuoi che le cose cambino nella tua vita? Prova a camminare insieme a Colui che è risorto dalla morte, al “Vivente”. Cammina con Gesù…” …
Leggi Tutto

BALSAMO DI GALAAD

 di LILIAN B. YEOMANS Tanto tempo fa, su una collina solitaria, tre croci, le vedo ancor! Tanto tempo fa il Salvatore disse, mentre chinava il Suo capo morente: «Tutto è compiuto». Balsamo di Galaad, guarisci le mie ferite, rendimi  interamente sano e forte, Tu sei la Medicina che io prendo, e subito la mia salute irrompe: «Tutto è compiuto».  Geremia 8:22: «Non c’è balsamo in Galaad? Non c’è laggiù nessun medico?» Che …
Leggi Tutto

ESSERE COME TRALCI

Ci sono due problemi che fanno particolarmente soffrire la chiesa di Gesù Cristo: l’immaturità e la solitudine in cui vivono alcuni credenti! Benché siamo abituati a guardare queste cose con meno apprensione di azioni decisamente peccaminose e malvagie, pur nondimeno costituiscono un grave ostacolo, sia per lo sviluppo della propria vita spirituale, sia per il progresso della testimonianza dell’Evangelo. Vivere nell’immaturità, significa, secondo il dettato biblico, restare eternamente …
Leggi Tutto

GIOIA TRASCENDENTALE

di Jim Cymbala  –  La felicità ha i suoi alti e bassi in base alle nostre mutevoli circostanze. Nasce un bimbo o un nipote, e siamo tutti contenti. Vinciamo una vacanza gratis e siamo in estasi! Il capo ci dà un bell’aumento proprio quando ne avevamo bisogno e siamo entusiasti. Ma l’euforia è solo temporanea. Inevitabilmente, qualcosa cambia e si porta via la nostra felicità. Il bambino si …
Leggi Tutto

DAI NOSTRI CULTI

PASTORE AGOSTINO MASDEA: LA SOFFERENZA NEL CREDENTE  –  Sermone Domenica 7 Aprile 2013 …
Leggi Tutto

LA VITA  DI  ADONIRAM  JUDSON

di T.W. ENGSTROM  –  In tutti gli annali delle Missioni, la storia di Adoniram e Anna Judson, missionari-pionieri dell’India, sta come mirabile testimonianza del modo in cui Dio può operare attraverso vite che si dedicano completamente al Suo servizio. La loro fortezza, la fede in Dio e lo spirito di perseveranza saranno di stimolo e di ispirazione a coloro che hanno seguito e seguiranno le loro orme, come …
Leggi Tutto

LA POTENZA DELLO SPIRITO SANTO

Il Risveglio della Pentecoste è la risposta di Dio ai bisogni degli ultimi giorni. Noi viviamo in giorni di grande potenza : potenza politica, meccanica, nucleare e potenza demoniaca. La violenza s’accresce ogni giorno nel mondo. La potenza dello Spirito Santo è per noi, essa ci appartiene. Sta a noi che abbiamo ricevuto il battesimo dello Spirito Santo di utilizzare questa potenza di Dio, fino al suo pieno …
Leggi Tutto

DOMANDE PER GLI AMICI CATTOLICI, RIGUARDO GESÙ E IL PERDONO.

di Matt Slick  –   I cattolici hanno il confessionale, i sacerdoti, la penitenza, i sacramenti, i santi e Maria, e tutti in un modo o in un altro incidono sul  perdono dei peccati. In confessionale, il Cattolico confessa i suoi peccati a un sacerdote che gli da l’assoluzione e gli  prescrive la penitenza – un mezzo necessario per il perdono (CCC 980) “con la quale i peccati commessi …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti