Meditazione del giorno: CREDETE.

di D.L. MOODY   –   Abbiate  fede in Dio! Prendetelo  in parola! Credete a ciò che dice! Credete alla testimonianza  che Dio ha dato del Suo Figlio!  Immagino che alcuni di voi stiano dicendo: “Vorrei,  ma non ho ricevuto il giusto tipo di fede”. Che tipo di fede vuoi? Ora, l’idea che vorresti  un diverso tipo di fede è completamente sbagliata.  Utilizza la fede che hai; solo credi nel Signore Gesù Cristo. Non solo questo, ma non  puoi avere alcun motivo per non credere. Se un uomo dice che non credermi, dovrei avere il diritto di chiedergli perché  non mi crede.

Dovrei avere il diritto di chiedergli se per caso non ho mantenuto la mia parola con lui; e se non è così, allora deve credermi. Vorrei chiederti, ha Dio non mantenuto la sua parola? Mai. Amici miei, Egli manterrà la sua parola. Dio condanna il mondo perché non crede in Lui; questa è la radice di ogni male.

Un uomo che crede nel Signore Gesù Cristo non uccide, non mente, e non fa tutte queste terribili cose. Non farti prendere dalla tremenda illusione che l’incredulità è una sfortuna. L’incredulità non è una sfortuna, ma è il peccato del mondo. Cristo la trova in tutte le parti del mondo. Quando venne fuori dalla tomba, trovò i discepoli nel dubbio.  Aveva ragione a gridare contro l’incredulità.

I commenti sono chiusi.