Meditazione del giorno: Puoi rivendicare questa promessa?

di  Theodore Epp     |   Filippesi 4:17-20  –  “E l’Iddio mio supplirà ad ogni vostro bisogno secondo le sue ricchezze e con gloria, in Cristo Gesù. (vs, 19)    –     Filippesi 4:19 non può essere compreso senza i versetti precedenti. Alcuni cristiani sostengono  il verso 19, ma non soddisfacendo le condizioni dei versi precedenti,  è ingiustificato aspettarsi  che  Dio  mantenga  la promessa del verso 19.   E quando vedono che Dio non ha adempiuto ciò che considerano una promessa, possono fare naufragio con la loro vita. E’ quindi molto importante comprendere il contesto del verso 19.    Non riusciremo mai a realizzare lo straordinario supplire di Dio del verso 19 fino a quando non avremo soddisfatto le sue circostanziali e spirituali esigenze. Quasi ogni promessa nella Bibbia ha una o più condizioni che devono essere soddisfatte prima che la promessa di Dio si adempia.   Filippesi 4:19 dice: “Dio supplirà ad ogni vostro bisogno“. Vediamo, quindi, che ci deve essere prima una necessità che Dio possa supplire. Non dobbiamo, sulla base di  questa promessa, correre davanti a Dio con i nostri piani.  Né potremmo supporre che Dio provveda a tutto ciò che vogliamo o essere negligenti e spendere denaro di Dio. Dio non promette di provvedere a tutto ciò che vogliamo, ma solo ai nostri bisogni.

L’apatico, lo sperperatore o la persona egoista non possono reclamare la promessa di Filippesi 4:19. Ci deve essere un legittimo bisogno. Coloro che sono pigri e non vogliono lavorare o che sono troppo ambiziosi per ricevere le cose di cui hanno bisogno non devono aspettarsi di vedere questo verso adempiuto nella loro vita.  Si deve anche comprendere che Dio incontra il nostro bisogno con  uno scopo – che non è liberarci dalla nostra responsabilità, ma perché Egli ci ha dato la responsabilità.

      Quando Dio ci affida una responsabilità da compiere, possiamo contare sulla Sua provvidenza per tutte le risorse necessarie a realizzarla.

      “Il Signore è il mio pastore: nulla mi manca” (Salmo 23:1).

 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Sermone Domenica 13 Gennaio 2013

Agostino Masdea: VITA SOPRANNATURALE (Giovanni 10:10) …
Leggi Tutto

pentecost

 di Andrew Murray  –   “Giovanni rese testimonianza, dicendo: «Ho visto lo Spirito scendere dal cielo come una colomba e fermarsi su di lui. Io non lo conoscevo, ma colui che mi ha mandato a battezzare in acqua, mi ha detto: “Colui sul quale vedrai lo Spirito scendere e fermarsi, è quello che battezza con lo Spirito Santo e col fuoco!” Giovanni 1:32-33.  –  La predicazione di Giovanni Battista …
Leggi Tutto

DOVE SONO I VERI PROFETI?

di A. W. TOZER  –  Il dono del discernimento profetico è una necessità assoluta del nostro tempo. Un profeta è una persona che conosce l’epoca in cui vive e ciò che Dio sta cercando di dire ai suoi contemporanei.  Ciò che Dio ha da dire alla sua Chiesa, in qualsiasi epoca, dipende dalla condizione morale e spirituale in cui la Chiesa versa nonché dalle necessità spirituali del momento. I …
Leggi Tutto

LA STRADA DELLA MATURITÀ

di J. Oswald Sanders  –   Alcuni pensano che lo scopo della chiesa e del nostro impegno di credenti sia l’evangelizzazione, ma io non vedo questo nella Scrittura. Io credo che lo scopo del nostro ministero sia di portare le persone alla maturità in Cristo. Consideriamo Colossesi 1:28, dove Paolo dice: “Noi proclamiamo questo mistero…” in vista di che cosa? “…affinché presentiamo ogni uomo perfetto in Cristo”. “Perfetto” qui …
Leggi Tutto

Amare Dio con tutto il cuore.

di Agostino Masdea   –  Marco 12:28-34   –  Fin dal giorno che siamo nati di nuovo, continuiamo ad essere  meravigliati ed affascinati dall’amore di Dio. Come Suoi figli sappiamo che Egli ci invita alla Sua presenza perché ci ama e perché vuole essere amato da noi. Il Suo desiderio per ogn’uno di noi è che possiamo “crescere nella grazia e nella conoscenza del Suo Figliuolo Gesù Cristo” …
Leggi Tutto

SINCERITA' E TRASPARENZA

di A. W. TOZER  Se si volesse avere un’immagine abbastanza esatta dell’umanità si potrebbe senz’altro capovolgere il sermone sul monte nel suo contrario e dire: Prego, questa è l’umanità. Perché il contrario del sermone sul monte mostra esattamente le caratteristiche che contraddistinguono la vita e il comportamento umani naturali. Nel mondo di solito non troviamo nessuna delle virtù di cui Gesù parla all’inizio del suo discorso sul monte …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

IL MINISTERIO CRISTIANO

IL MINISTERIO CRISTIANO

di  Roberto Bracco   -   Introduzione Capitolo 1 - Il Ministerio Spirituale Capitolo 2 - I Ministeri della Chiesa Capitolo 3 - Amministrazione Spirituale dei Doni Capitolo 4 - ...
Leggi Tutto
Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

  La testimonianza personale di John G. Lake dalla sua chiamata al ministerio della Guarigione Divina sarà, ne siamo certi, di grande benedizione per i visitatori del sito. Il suo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi ...
Leggi Tutto
L’evangelizzazione comincia nella propria casa

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  -  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù ...
Leggi Tutto
IL LAVORO NASCOSTO

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH -  "Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù". - Giovanni 1:40  -   È strano come lo scrittore di ...
Leggi Tutto
L'AMORE È BENIGNO

L’AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  -  L' amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   -   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti