Meditazione del giorno: Sei degno?

dWarren Wiersbe   –   Leggere il Salmo 15:1-5.     –    Immagina cosa accadrebbe se mi presentassi davanti al cancello principale di  Buckingham Palace a Londra e dicessi a una delle belle, alte, e ben vestite guardie: “Signore, voglio vivere con la famiglia reale.”  Lui mi guarderebbe e direbbe: “Vattene, prima che ti arresti.”   Chi è degno di vivere con Dio? Solo tramite Gesù Cristo, possiamo  «dimorare sul monte santo

di Dio“.  Davide è sempre stato un po’ invidioso dei sacerdoti. Quando leggiamo i Salmi, troviamo Davide che dice cose del tipo “Oh, quei sacerdoti. Essi possono camminare nel tempio di Dio… Io non posso farlo. Non posso entrare nel Luogo Santo.”  Spiritualmente egli poteva, ma fisicamente no.  Perché noi siamo nel Signore Gesù Cristo, possiamo entrare con coraggio nella presenza di Dio, non solo per fargli una visita, ma per vivere con lui.

Davide descrive il tipo di persona che può vivere con Dio. Egli deve avere il giusto tipo di piedi (“cammina rettamente”) e le mani (“opera con giustizia”), le labbra (“dice la verità”) e il cuore. Quello che diciamo con le labbra deve sempre venire dal nostro cuore. Il versetto 3 parla anche della lingua: “che non calunnia con la sua lingua, non fa alcun male al suo compagno, non lancia alcun insulto contro il suo prossimo.” Questa è la persona a cui Dio dà il benvenuto davanti alla sua porta di casa e dice: “Vieni a vivere con me.” Quella persona ha piedi puri, mani pure e un cuore puro che producono parole pure e motivi puri, uno ai cui occhi una persona vile è disprezzata. I suoi occhi guardano solo ciò che è giusto e buono.

Ecco una bella immagine del tipo di persona che Dio sceglie per  vivere con lui. E il bello è questo: Una tale persona non potrà mai ricevere un avviso di sfratto. “Chi fa queste cose non sarà mai smosso. (v. 5). Come possiamo essere un tipo di persona così? Mediante la fede nel Signore Gesù Cristo.

Dio accoglie coloro che hanno piedi puri, mani pure e un cuore puro. Ricorda che sei degno solo in Gesù Cristo. E attraverso la fede in Lui che si è accettati nel cospetto di Dio. Sono i tuoi  piedi, le tue  mani e il tuo cuore puro?

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

IL BISOGNO DEL MOMENTO

di BILLY GRAHAM              Il mondo oggi ha ancora un disperato bisogno di risveglio spirituale. É la sola speranza di sopravvivenza della razza umana. In mezzo ai problemi che il mondo deve affrontare, i cristiani sono stranamente silenziosi e impotenti, quasi sopraffatti dalla marea del secolarismo.Eppure, proprio loro sono chiamati ad essere “il sale della terra” (Mt 5,13), che impedisce ad un mondo in decadenza di corrompersi ulteriormente. I …
Leggi Tutto

L’ornamento di un vero Cristiano

di Dale Crowley  –  Cristiani, lasciate che Cristo si serva di voi in modo tale da rispecchiare in voi la sua natura divina affinché tutti possano rendersi conto che la vostra vita è stata rinnovata, che la vostra vecchia natura peccaminosa è stata trasformata e che siete rivestiti della vostra nuova natura divina. I Cristiani che hanno veramente offerto la loro vita a Cristo risorto, vivono una vita nuova …
Leggi Tutto

QUESTIONE DI SOVRANITA'

di  A. W. TOZER  –  Se Dio governa il Suo universo secondo le Sue leggi sovrane, come può l’uomo avere il libero arbitrio? E se non può esercitare il libero arbitrio, come può essere considerato responsabile per la sua condotta? Non è forse un semplice burattino, le cui azioni sono stabilite da un Dio “dietro le scene” che muove i fili come Gli piace? Il tentativo di rispondere …
Leggi Tutto

Amare Dio con tutto il cuore.

di Agostino Masdea   –  Marco 12:28-34   –  Fin dal giorno che siamo nati di nuovo, continuiamo ad essere  meravigliati ed affascinati dall’amore di Dio. Come Suoi figli sappiamo che Egli ci invita alla Sua presenza perché ci ama e perché vuole essere amato da noi. Il Suo desiderio per ogn’uno di noi è che possiamo “crescere nella grazia e nella conoscenza del Suo Figliuolo Gesù Cristo” …
Leggi Tutto

C'E' POTENZA NEL SANGUE DI GESU'

di Charles Greeneway  –  Ricordo nel 1945, quando giacevo in una capanna di fango in Africa. Avevo la febbre nera, ed era un tempo in cui si poteva morire di quella malattia. Ho contato 124 tombe di missionari che non avevano raggiunto i quarant’anni. Ho seppellito i miei amici, ho dovuto imbracciare un fucile per poter difendere il loro corpo esanime dagli animali feroci perché al mattino potessimo …
Leggi Tutto

LO SCOPO DEL VANGELO

 di  Watchman Nee  –  Trovandosi Egli a Betania in casa di Simone il lebbroso, mentre era seduto a tavola, entrò una donna con un vaso di alabastro di un unguento profumato di autentico nardo, di grande valore; or ella, rotto il vaso, lo versò sul Suo capo …. Gesù disse: .. ” In verità vi dico, che in tutto il mondo, ovunque sarà predicato questo vangelo, si racconterà …
Leggi Tutto

La Religione chi il diavolo ti vuole dare

“E Faraone chiamò Mosè e disse: Andate, servite al Signore; solo le vostre greggi e i vostri armenti saranno fatti restare; le vostre famiglie anche andranno con voi” (Esodo 10:24).  Presentazione Capitolo 1 – Il diavolo non ti impedirà di avere una religione Capitolo 2 –   Una religione nel mondo Capitolo 3 – Una religione vicina al mondo Capitolo 4 – Una religione con gli affetti del mondo Capitolo 5 – Una religione con i beni del mondo Capitolo …
Leggi Tutto

PERCHE’ PREDICHIAMO IL BATTESIMO NELLO SPIRITO SANTO

“Ragione storica“. – La cristianità della nostra generazione ha smarrito il significato del messaggio della Pentecoste. Le chiese non guardano più a questa data o a quest’avvenimento come ad una meta che, come è stata raggiunta ieri, deve essere raggiunta, nel succedersi dei secoli, da ogni nuova generazione. La potenza dello Spirito Santo, l’effusione del dono divino, il battesimo celeste promesso da Gesù… sono diventate espressioni teoriche e quindi …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti