Poca preghiera, vita misera.

di E. M. BOUNDS   –   Io credo che oggi  la Chiesa non ha bisogno di più o migliori apparati, di nuove organizzazioni o nuovi metodi. Ha bisogno di cristiani che lo Spirito Santo può usare — cristiani di preghiera, cristiani potenti nella preghiera. Lo Spirito Santo non agisce tramite metodi, ma tramite persone. Egli non scende sugli apparati,  ma sulle persone. Egli non unge piani, ma persone — persone di preghiera!

Il lavoro spirituale è sempre un lavoro pesante, e i cristiani sono restii a farlo. La vera preghiera richiede  seria attenzione e tempo, che carne e sangue non gradiscono.  Poche persone hanno una fibra così forte da pagare un prezzo alto quando un lavoro inferiore passa altrettanto bene nel mercato. Stare  poco tempo con Dio significa poter fare poco per Dio. Ci vuole molto tempo affinché la pienezza di Dio fluisca nel nostro spirito.

La poca devozione interrompe il flusso della pienezza di Dio. Viviamo miseramente perché siamo scarsi nella preghiera. Questo non è il giorno della preghiera. Pochi cristiani pregano. In questi giorni di fretta e di fermento, di elettricità e di tante pressioni, gli uomini non hanno più tempo per pregare. La preghiera è obsoleta, quasi un’arte perduta.

Dove sono i leaders che come Cristo possono insegnare ai santi di oggi la preghiera e l’incoraggino in essa? Ci rendiamo conto che stiamo crescendo una generazione di santi che non pregano? Solo pregando i leaders avranno seguaci che pregano. Abbiamo urgentemente bisogno di qualcuno che esorti e   istruisca i credenti a pregare!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

PREGARE PER UN RISVEGLIO SPIRITUALE

di CARTER CONLON – La Parola di Dio ci fornisce numerosi esempi delle cose incredibili che accadono quando il popolo di Dio prega. Per esempio, nel II libro dei Re, il sovrano di Siria circondò le città in sui si trovava il popolo di Dio. Era un esercito così numeroso che il servo di Eliseo guardò oltre il muro della città e chiese, “Cosa faremo? Sono più numerosi …
Leggi Tutto

"CARISMATICI"

di Roberto Bracco  –  «Fiumi di acqua viva sgorgheranno dal suo seno… » (Giovanni 7:38) Con questa potente espressione Gesù ha definito l’esperienza dei credenti ripieni di Spirito Santo; la frase chiarisce in maniera precisa e dettagliata il miracolo annunciato dal Signore ed offre quindi dei riferimenti dottrinali che non possono essere ignorati dalla teologia cristiana. Il « credente» che « riceve » (v. 39) lo Spirito non …
Leggi Tutto

Roberto Bracco: Vorremmo vedere Gesù

Sermone di Roberto Bracco –  “Or tra quelli che erano saliti ad adorare a durante la festa c’ erano alcuni Greci. Costoro dunque, accostatisi a Filippo, che era di Betsaida di Galilea, lo pregarono dicendo: “Signore, vorremmo vedere Gesù”. Filippo andò a dirlo ad Andrea; a loro volta, Andrea e Filippo lo dissero a Gesù. Ma Gesù rispose loro, dicendo: “L’ ora è venuta, in cui il Figlio dell’ uomo deve …
Leggi Tutto

LE DUE CASE

di AGOSTINO MASDEA   –  Perciò, chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, io lo paragono ad un uomo avveduto, che ha edificato la sua casa sopra la roccia.  Cadde la pioggia, vennero le inondazioni, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa; essa però non crollò, perché era fondata sopra la roccia.  Chiunque invece ode queste parole e non le mette in pratica, sarà paragonato ad …
Leggi Tutto

PENTECOSTALI: SIAMO UN MOVIMENTO, NON UNA DENOMINAZIONE RELIGIOSA

di J.M. MacKnight  –  La Pentecoste era la seconda festa importante dell’anno ebraico, quando si presentavano a Dio le primizie della raccolta del grano (Levitico 23:13). Analogamente, la Pentecoste simbolizza per la Chiesa l’inizio della raccolta di anime nel mondo da parte di Dio. INIZIO DI UN MOVIMENTO Il termine «movimento» significa semplicemente «muovere» o «essere mossi». Rappresenta un insieme di persone con un obiettivo comune; il loro fine …
Leggi Tutto

AMOR PROPRIO

L’amor proprio è un incentivo efficace dell’azione e si possono enumerare intere moltitudini di uomini che hanno compiuto imprese eroiche o durature sotto lo stimolo di questo sentimento umano. Anche nel mondo religioso l’amor proprio ha il suo posto onorevole e riesce ad ispirare e promuovere le opere più gigantesche e le imprese più impegnative. Molti programmi missionari, molte attività assistenziali e moltissime opere comunitarie sono il risultato …
Leggi Tutto

Dai nostri culti  - Predicazione 8 Maggio 2016

Pastore Agostino Masdea: OGNI IDOLO CADRA’ DAVANTI A DIO. (1 Samuele 5) …
Leggi Tutto

EMOZIONI ARTIFICIALI

Qualche tempo fa un amico che guida la musica nella sua chiesa mi ha detto che il suo pastore chiedeva che le loro riunioni di culto fossero più emozionanti. Il dizionario dice che emozionante significa “che causa grande entusiasmo e fervore.” Certamente, nessuna cosa dovrebbe causare maggiore entusiasmo e fervore del fatto di incontrarsi con la chiesa e raccontare ciò che Dio ha fatto per salvarci dalla sua ira …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti