Poca preghiera, vita misera.

di E. M. BOUNDS   –   Io credo che oggi  la Chiesa non ha bisogno di più o migliori apparati, di nuove organizzazioni o nuovi metodi. Ha bisogno di cristiani che lo Spirito Santo può usare — cristiani di preghiera, cristiani potenti nella preghiera. Lo Spirito Santo non agisce tramite metodi, ma tramite persone. Egli non scende sugli apparati,  ma sulle persone. Egli non unge piani, ma persone — persone di preghiera!

Il lavoro spirituale è sempre un lavoro pesante, e i cristiani sono restii a farlo. La vera preghiera richiede  seria attenzione e tempo, che carne e sangue non gradiscono.  Poche persone hanno una fibra così forte da pagare un prezzo alto quando un lavoro inferiore passa altrettanto bene nel mercato. Stare  poco tempo con Dio significa poter fare poco per Dio. Ci vuole molto tempo affinché la pienezza di Dio fluisca nel nostro spirito.

La poca devozione interrompe il flusso della pienezza di Dio. Viviamo miseramente perché siamo scarsi nella preghiera. Questo non è il giorno della preghiera. Pochi cristiani pregano. In questi giorni di fretta e di fermento, di elettricità e di tante pressioni, gli uomini non hanno più tempo per pregare. La preghiera è obsoleta, quasi un’arte perduta.

Dove sono i leaders che come Cristo possono insegnare ai santi di oggi la preghiera e l’incoraggino in essa? Ci rendiamo conto che stiamo crescendo una generazione di santi che non pregano? Solo pregando i leaders avranno seguaci che pregano. Abbiamo urgentemente bisogno di qualcuno che esorti e   istruisca i credenti a pregare!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

ONORIAMO IL SIGNORE

di Agostino Masdea  –  Malachia – Capitolo 1   –   Malachia significa “angelo” “messaggero”. Probabilmente questo non era il suo vero nome, ma questo era sicuramente il suo compito. Egli era “il messaggero di Dio”. Visse in un periodo particolare: il tempio era stato ricostruito (siamo al tempo di Zaccaria e Aggeo), c’era stato un tempo di risveglio, ma ora  il popolo d’Israele viveva un periodo di crisi spirituale. Crisi …
Leggi Tutto

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  –  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così andai in un piccolo bar che mi piace a Long Island. Trovai un tavolo tranquillo contro il muro, ordinai la mia solita insalata e mentre gustavo il mio salutare pranzo iniziai a leggere. Sono abbonato al New York …
Leggi Tutto

PREGHIERA DI UN SERVITORE MINORE

 di A. W. TOZER – Questa è la preghiera di un uomo chiamato ad essere testimone alle Nazioni, questo  ci che egli disse al Signore il giorno in cui fu ordinato. Dopo che gli anziani e i ministri ebbero pregato ed imposto le mani su di lui, egli si ritirò per incontrare il suo Signore in un posto segreto e silenzioso, lontano anche dai suoi fratelli, e disse: …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Quando lascerai questo corpo, sarai a casa nella Mia presenza.

ma siamo pieni di fiducia e preferiamo partire dal corpo e abitare con il Signore. (2 Corinzi 5:8) Sono così felice che l’apostolo Paolo abbia fatto questa dichiarazione che ci rivela una promessa molto speciale di Dio. Essere assenti dal nostro corpo significa essere presenti con il Signore! Egli promette di non lasciarci mai e non abbandonarci in questo mondo, e quando sarà il momento per noi di lasciare …
Leggi Tutto

PER TUTTI I TEMPI E PER TUTTI GLI UOMINI

di  ANDRÉ THOMAS BRÈS  –    Quando si legge il libro degli Atti, ci si rende conto che lungi d’aver avuto luogo una volta per tutte, la Pentecoste non ha cessato di riprodursi. Alla fine del IV capitolo, leggiamo di una Pentecoste accordata a coloro che ne avevano già ricevuta una prima. Nell’VIII capitolo, Pentecoste a Samaria! Nell’XI capitolo, Pentecoste a Cesarea, nella casa di Cornelio ! Nel …
Leggi Tutto

"CARISMATICI"

di Roberto Bracco  –  «Fiumi di acqua viva sgorgheranno dal suo seno… » (Giovanni 7:38) Con questa potente espressione Gesù ha definito l’esperienza dei credenti ripieni di Spirito Santo; la frase chiarisce in maniera precisa e dettagliata il miracolo annunciato dal Signore ed offre quindi dei riferimenti dottrinali che non possono essere ignorati dalla teologia cristiana. Il « credente» che « riceve » (v. 39) lo Spirito non …
Leggi Tutto

COSA SIGNIFICA VERAMENTE SEGUIRE GESÙ CRISTO?

di William MacDonald  –  L’essenza del cristianesimo è l’abbandono totale alla signoria di Cristo. Il Signore non cerca uomini e donne che dedichino a Lui le loro serate libere, oppure qualche fine settimana o che aspettino di andare in pensione per mettersi al suo servizio. Egli cerca invece quelli che sono pronti ad offrirgli il primo posto, il posto migliore nella loro vita. La nostra risposta al suo sacrificio …
Leggi Tutto

COME LEW WALLACE INCONTRO' CRISTO SCRIVENDO BEN HUR.

Lew Wallace, l’autore del best-seller “Ben Hur”, da cui fu tratto il famoso film di Charles Heston fu un avvocato prima, poi senatore e infine generale nell’esercito americano.  Ma la sua fama la ottenne scrivendo il romanzo “BEN HUR”, che aveva cominciato a scrivere per screditare il cristianesimo. Ma… Avevo appena terminato di leggere «Ben Hur» ; il libro giaceva ancora aperto sul tavolo, quando l’autore, Lew Wallace, entrò …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti