Meditazione del giorno: Dormi bene?

di Warren Wiersbe.  Salmo 3:1-8   –   Anche dormire bene può a volte indicare quanta fiducia abbiamo veramente nel Signore . Davide ha detto, “Io mi son coricato e ho dormito, poi mi sono risvegliato, perché il SIGNORE mi sostiene. (v. 5). Possiamo pensare di poter fare lo stesso in qualsiasi momento. Ma cosa accadrebbe se ci trovassimo nella stessa situazione di Davide? Egli stava scappando da suo figlio Absalom, che si era messo contro di lui e lui era stato costretto ad andare via da Gerusalemme. Ora Davide si trova nel deserto con il suo esercito. Sarebbe difficile per chiunque sdraiarsi e dormire sapendo di stare in un deserto pericoloso e che tuo figlio è contro di te. Oh, non era il pericolo fisico che teneva sveglio Davide. Egli sapeva che Dio lo proteggeva. Era l’agonia spirituale ed emotiva in lui per il fatto che la sua propria carne e il suo stesso sangue stava cercando di togliergli il regno.

Ma Davide ha detto, in effetti, “Signore, tu puoi darmi pace nel mio cuore, ho bisogno di protezione, ho bisogno della giusta prospettiva. Tu puoi di aiutarmi in mezzo a questa difficile situazione.” Il cuore di ogni problema è in realtà  il problema nel cuore. David sapeva che non era l’esercito nemico all’esterno che poteva tenerlo sveglio ma la sua agonia all’interno.

Questo Salmo inizia con il grido di Davide, “Molti sono coloro che insorgono contro di me” (v. 1). Egli sta  implorando aiuto. Il Salmo si conclude con un canto di lode di Davide, (v. 8). La giornata potrebbe iniziare con una tua invocazione di aiuto. Ma se confidi nel Signore, potrebbe finire lodandoLo per l’aiuto ricevuto.

Circostanze difficili spesso ci rubano la pace e la nostra prospettiva.  Quando ti trovi in circostanze avverse o di fronte a conseguenze allarmanti, ammetti i tuoi  problemi e conferma la tua fiducia in Lui. Quindi prendi coraggio, Dio ti proteggerà e ti darà pace nel mezzo della tempesta.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

"CERCANO IL LORO PROPRIO" (Filippesi 2:2)

di Roberto Bracco  –  Le parole dell’Apostolo Paolo esprimono una situazione che non è esagerato definire drammatica: «tutti» cercano il loro proprio, non ciò che è di Cristo Gesù. In quel «tutti» l’apostolo non include soltanto i credenti, ma anche, ed anzi con carattere di priorità, i ministri cioè gli operai cristiani. Egli traccia un doloroso parallelo, per dar risalto alla fedeltà di uno o, di pochi, in …
Leggi Tutto

GRANDI INNI: "Trought it all" di Andrae Crouch

  IN MEMORIA DI ANDRAE CROUCH   –  Giovedì scorso si è fermato il cuore del leggendario cantante evangelico, 72 anni di cui 50 trascorsi nel mondo della musica cristiana. Era stato trasportato in ospedale lo scorso 3 gennaioper le complicazioni a uno stato di salute già compromesso da diabete e cancro. Riproponiamo una delle sue tante canzoni con la storia della sua vita.       Andrae Crouch è …
Leggi Tutto

PERCHE’ PREDICHIAMO IL BATTESIMO NELLO SPIRITO SANTO

“Ragione storica“. – La cristianità della nostra generazione ha smarrito il significato del messaggio della Pentecoste. Le chiese non guardano più a questa data o a quest’avvenimento come ad una meta che, come è stata raggiunta ieri, deve essere raggiunta, nel succedersi dei secoli, da ogni nuova generazione. La potenza dello Spirito Santo, l’effusione del dono divino, il battesimo celeste promesso da Gesù… sono diventate espressioni teoriche e quindi …
Leggi Tutto

METTERE DIO AL PRIMO POSTO NELLA PROPRIA CASA

di Rex Humbard –  “Perciò l’uomo lascerà suo padre e sua madre e si unirà a sua moglie e i due saranno una sola carne”. Genesi 2:24  –  Così come madre aquila protegge i suoi piccini e allo stesso modo li guarda mentre sviluppano l’abilità dell’avere cura di loro stessi, così ogni membro di una casa cristiana dovrebbe proteggere ed incoraggiare gli altri della sua stessa casa. Il matrimonio …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Ogni dono buono che tu ricevi viene direttamente dalle Mie mani.

Ogni cosa buona e ogni dono perfetto vengono dall’alto e discendono dal Padre degli astri luminosi presso il quale non c’è variazione né ombra di mutamento. (Giacomo 1:17) Pensa per un attimo a questa promessa per un momento. Dio sta dicendo che qualsiasi cosa buona riceviamo proviene direttamente da lui. Un’alba bellissima, lo scintillio degli occhi di una persona amata, tutto… Tutte le cose buone arrivano dal nostro caro Padre. La Bibbia dice …
Leggi Tutto

COMUNIONE CON DIO

di George Muller  –  Il Signore mi ha insegnato la verità, che per parecchi anni mi è stata utilissima per la mia vita cristiana. Ad un certo momento della mia vita m’accorsi che era di capitale importanza che io mi mantenessi in continua comunione col Signore, per nutrire il mio spirito. Infatti — pensai — io potrei proporre la verità ai non cristiani, potrei aiutare spiritualmente i credenti, …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti