Meditazione del giorno: Amare la chiesa

di Charles H. Spurgeon   –  “Tu ti leverai ed avrai compassione di Sion, poiché è tempo d’averne pietà; il tempo fissato è giusto. Perché i tuoi servitori hanno affezione alle sue pietre, ed hanno pietà della sua polvere” (Salmo 102: 13,14)

Le nostre preghiere per la chiesa saranno udite. Il tempo stabilito è giunto. Noi amiamo le riunioni di preghiera, e la scuola domenicale, e tutti i servizi della casa del Signore. Proviamo affetto per tutti i figliuoli di Dio e possiamo dire onestamente: non c’è un solo agnello nel Tuo gregge che disdegnerei di cibare, non c’è un nemico dinanzi a cui temerei di confessare la Tua causa.

Se questo è il sentimento che ci anima, godremo presto di tempi di refrigerio alla presenza del Signore. Le nostre assemblee saranno piene, i credenti saranno risvegliati, ed i peccatori si convertiranno. Questo può avvenire unicamente per la misericordia del Signore; ma verrà, e noi siamo chiamati ad attendere questo momento. Il tempo stabilito è giunto. Destiamoci. Amiamo ogni pietra della nostra Sion, anche se può essere caduta a terra. Facciamo tesoro della più piccola verità, della minima regola, dell’ultimo dei credenti, anche se alcuni possono disprezzarli come se si trattasse di cose di nessun valore.

Quando abbiamo pietà di Sion, Dio sta per avere pietà di lei. Quando prendiamo piacere nell’opera del Signore, il Signore stesso si compiace in essa.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

IL MIO AMICO E PADRE PERFETTO

di Nicky Cruz  –  Ancora oggi sono un piccolo bimbo sofferente dentro di me, e Dio è ancora mio Padre. Ovunque vada, mi assicuro che cammini affianco a me, che mi tenga la mano e mi conduca. Quando inciampo e cado, Egli si protende verso me e mi rialza. Scuote la polvere dalle mie vesti, bacia le ferite e poi prosegue con me lungo il cammino. Quando faccio …
Leggi Tutto

UNA PROMESSA PER OGGI: "HO PREPARATO COSE STUPENDE PER COLORO CHE MI AMANO"

1 Corinzi 2: 9 – Ma come sta scritto: “Le cose che occhio non ha visto e che orecchio non ha udito e che non sono salite in cuor d’ uomo, sono quelle che Dio ha preparato per quelli che lo amano”. Quando mia moglie ed io ospitiamo una festa di compleanno o un evento speciale per i nostri cari, un prepariamo e pianifichiamo prima un sacco di …
Leggi Tutto

POTENZA NELLA VITA CRISTIANA

di ROBERTO BRACCO  –  I discepoli, riuniti e in attesa, nell’alto solaio di Gerusalemme, non sapevano, almeno così sembra, in che modo si sarebbe adempiuta la promessa di Gesù: “Voi riceverete potenza” (Atti 1:8) …, ma sapevano, però, che la loro vita sarebbe stata rivestita di una forza soprannaturale, necessaria per rendere una testimonianza fedele al loro Signore e Salvatore. Possiamo subito dire che essere testimoni voleva dire …
Leggi Tutto

ONORIAMO IL SIGNORE

di Agostino Masdea  –  Malachia – Capitolo 1   –   Malachia significa “angelo” “messaggero”. Probabilmente questo non era il suo vero nome, ma questo era sicuramente il suo compito. Egli era “il messaggero di Dio”. Visse in un periodo particolare: il tempio era stato ricostruito (siamo al tempo di Zaccaria e Aggeo), c’era stato un tempo di risveglio, ma ora  il popolo d’Israele viveva un periodo di crisi spirituale. Crisi …
Leggi Tutto

17 Aprile 2011 - ZAC POONEN

Ospite il pastore ZAC POONEN della Christian Fellowship Church, Bangalore, India. Potete ascoltare la sua predicazione (Paul Schafer interprete) …
Leggi Tutto

Amare Dio con tutto il cuore.

di Agostino Masdea   –  Marco 12:28-34   –  Fin dal giorno che siamo nati di nuovo, continuiamo ad essere  meravigliati ed affascinati dall’amore di Dio. Come Suoi figli sappiamo che Egli ci invita alla Sua presenza perché ci ama e perché vuole essere amato da noi. Il Suo desiderio per ogn’uno di noi è che possiamo “crescere nella grazia e nella conoscenza del Suo Figliuolo Gesù Cristo” …
Leggi Tutto

TUTTI PARLAVANO IN EBRAICO.

  di Stanley H. Frodsham  –   Sono nato in Austria da genitori giudei e conosco l’ebraico fin dalla mia infanzia. Mi trovo in America da sei anni un mio ricco zio che abita a Seattle Washington, mi scrisse di andare a lavorare nella sua azienda e io andai.  Un piovoso martedì dell’inverno scorso mi trovai a passare davanti all’edificio di una missione alla settima strada di quella città …
Leggi Tutto

LA TEOLOGIA DELLA GRAZIA

Un sermone di Roberto Bracco che evidenzia la semplicità dell’Evangelo e l’universalità della salvezza. Ottimo messaggio di evangelizzazione …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti