CRESCERE NELLA GRAZIA

di  CHARLES H. SPURGEON   –  “Crescete nella grazia“, non con grazia soltanto, ma in tutta la grazia. Crescete in quella grazia che è fondamento della fede. Credete alle promesse più fermamente di quanto abbiate mai fatto. Lasciate che la fede cresca in pienezza, costanza e semplicità. Crescete anche nell’amore. Pregate che il vostro amore possa estendersi, diventare più intenso, più pratico e che influenzi ogni pensiero, parola e azione.

Crescete allo stesso modo anche nell’umiltà. Cercate di  abbassarvi e riconoscere tutta la vostra nullità. Mentre vi abbassate nell’umiltà, cercate di crescere verso l’alto, avvicinandovi al Signore in preghiera realizzando una più intima comunione con Gesù. Possa lo Spirito Santo permettervi di “crescere nella conoscenza del nostro Signore e Salvatore“. Chi non cresce nella conoscenza di Cristo rifiuta di essere benedetto. Conoscerlo significa avere la vita eterna, progredire nella sua conoscenza vuol dire ottenere una felicità maggiore. Chi non desidera conoscere maggiormente Cristo, non comprende ancora nulla di Lui. Chiunque ha bevuto il Suo vino, ne vorrà ancora altro, poiché sebbene Cristo ci sazi, è comunque una soddisfazione che non smorza il desiderio ma piuttosto lo stimola. Una volta conosciuto l’amore di Cristo amerai sempre di più il Suo amore, proprio come la cerva brama i corsi d’acqua. Se non desideri conoscerLo maggiormente, allora non ami il Signore, poiché l’amore spinge ad essere sempre più vicini alla persona amata. L’assenza di Cristo è l’inferno; ma la presenza di Gesù è il paradiso. Non ti accontentare di vivere senza conoscere più intimamente Cristo. Cerca di conoscerlo sempre di più nella Sua natura divina, nella Sua relazione umana, nella Sua opera compiuta, nella Sua morte e risurrezione, nella Sua attuale gloriosa intercessione e nel Suo prossimo ritorno. Un crescente amore per Cristo e una conoscenza sempre più perfetta del suo amore per noi è una delle migliori prove di un’evidente crescita nella grazia.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

TRASFORMATI TRAMITE L’OPERA DI CRISTO

di  JESSIE PENN LEWIS  –  “Poiché l’amore di Cristo ci costringe, essendo giunti alla conclusione che, se uno è morto per tutti, dunque tutti sono morti; e che egli è morto per tutti, affinché quelli che vivono, non vivano più d’ ora in avanti per sé stessi, ma per colui che è morto ed è risuscitato per loro. Perciò d’ ora in avanti noi non conosciamo nessuno secondo …
Leggi Tutto

FUI FORESTIERO E MI ACCOGLIESTE  -  Matteo 25:35  

di Roberto Bracco  “Signore, quando ti abbiamo veduto forestiero e ti abbiamo accolto? (vs. 38)   –   La domanda umile e sincera dei giusti ci rivela non soltanto la sorpresa di vedere e udire il Figliuolo dell’uomo sostituire o rappresentare i poveri e i bisognosi beneficati nelle più diverse occasioni e nelle più svariate necessità, ma ci rivela anche la modestia profonda che adorna coloro i quali …
Leggi Tutto

tozer2

di A. W. TOZER  –  Tra i cristiani di tutte le età e di varie sfumature d’enfasi dottrinali, c’è stato un giusto accordo su una cosa: credevano tutti che è importante che il cristiano con serie aspirazioni dovrebbe imparare a meditare spesso e a lungo su Dio.   –   Lasciate che un cristiano insista a voler andare al di là delle povere, attuali, esperienze religiose, e presto scoprirà …
Leggi Tutto

RISVEGLIO ARTIFICIALE

” hai nome di vivere, eppure sei morto… (Apocalisse 3:1) Quante volte nel corso dei secoli le severe parole pronunziate dallo Spirito per la Chiesa di Sardi, hanno riacquistato il loro sapore di attualità, proprio applicate a quei movimenti che hanno spento il fuoco di Dio …
Leggi Tutto

Priorità del risveglio.

di R. J. WELLS  –  Senza dubbio il bisogno più grande ed urgente della nostra nazione e della chiesa, oggi, è quello di avere un possente risveglio spirituale. Malgrado tutti gli sforzi titanici che la Chiesa sta compiendo nel tentativo di risolvere i molti problemi che l’assillano, i suoi progressi sono alquanto limitati. Infatti, quando noi analizziamo la situazione generale, siamo portati a concludere che i migliori sforzi …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Il mio amore è sparso nel tuo cuore per mezzo del mio Spirito

L’amore di Dio è stato sparso nei nostri cuori per mezzo dello Spirito Santo che ci è stato dato. Romani 5:5  –   La foto della promessa di oggi è stata scattata a Niagara Falls. Visto che ho la fortuna di vivere a 15 miglia da questa grande meraviglia della natura, è facile per me andare lì ogni volta che lo desidero. L’immensa quantità di acqua che forma sia …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: La mia Parola non tornerà a me a vuoto.

Come infatti la pioggia e la neve scendono dal cielo e non vi ritornano senza avere annaffiato la terra, senza averla fecondata e fatta germogliare, in modo da dare il seme al seminatore e pane da mangiare, 11 così sarà la mia parola, uscita dalla mia bocca: essa non ritornerà a me a vuoto, senza avere compiuto ciò che desidero e realizzato pienamente ciò per cui l’ho mandata. (Isaia 55:10-11) …
Leggi Tutto

jesus return

di M.R. De Haan  –  Per oltre 1900 i Cristiani hanno continuato a pregare questa preghiera che Gesù aveva insegnato ai suoi discepoli: “Venga il tuo regno, sia fatta la tua volontà in cielo come in terra.” (Matteo 6,10)  –  Questa preghiera non è stata ancora esaudita, nessuno può affermare infatti che si sia, o che ci sia mai stata, pace sulla terra. Anche se consideriamo questa richiesta …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti