SOMIGLIANZA CON CRISTO

j_vern4

di J. Vernon Mc Gee  –   Ho appena gettato nel cestino una rivista di una cosiddetta organizzazione cristiana, che parlava di tutte le cose che si possono ottenere attraverso la preghiera. L’articolo prometteva che Dio ti farà prosperare, che Egli ti darà la salute e che ti darà ogni cosa. Amico mio, Dio non è un Babbo Natale glorificato! Ma il nostro Dio si sta muovendo in modo molto preciso. Se volete una risposta ai vostri problemi. . . . Dio è la risposta ai vostri problemi.

Il profeta Abacuc, nel primo capitolo del suo libro, dice a Dio: “Perché fai queste cose? Perché permetti che io veda il male? Perché non agisci?” Dio allora  portò  Abacuc su una   torre di guardia per fargli vedere che cosa stava facendo. Ora Abacuc dice: “Io camminerò per fede con Dio”. Amico mio, Dio è la risposta al tuo problema di oggi. Io non so chi sei e qual è il tuo problema, ma Dio è la risposta.Dio ha uno scopo nella tua vita, e intende portarlo a termine. Puoi avere  fede e fiducia in lui. Ci si può fidare di Cristo, e quando ti fidi di lui, scoprirai che Egli sta operando nella tua vita. Vuole renderti conforme alla sua immagine – è intenzione di Dio farti assomigliare a Cristo.

L’apostolo Paolo scrive: ” or noi sappiamo che tutte le cose cooperano al bene per coloro che amano dio, i quali sono chiamati secondo il suo proponimento. Poiché quelli che egli ha preconosciuti, li ha anche predestinati ad essere conformi all’immagine del suo figlio affinché egli sia il primogenito fra molti fratelli.” (Romani 8:28-29). Malgrado le parole difficili che Paolo usa, egli semplicemente vuole dire che lo scopo eterno di Dio per te è quello di farti simile a Gesù Cristo. Poi ancora, egli spiega: “E noi tutti, contemplando a faccia scoperta come in uno specchio la gloria del Signore, siamo trasformati nella stessa immagine di gloria in gloria, come per lo Spirito del Signore.” (2 Corinzi 3:18).Amico mio, Dio ha uno scopo per te. Non importa chi sei. Dire che qualcun’altro ha un grande scopo per te e per la tua vita, sarebbe completamente sbagliato.

Tu sei così importante nel piano e nel proposito di Dio come mai nessun altro individuo che sia mai vissuto o che vivrà su questa terra. Egli vuole farti diventare simile a Cristo.“Il primo uomo, tratto dalla terra, è terrestre; il secondo uomo, che è il Signore, è dal cielo. Qual è il terrestre tali sono anche i terrestri; e qual è il celeste, tali saranno anche i celesti. E come abbiamo portato l’immagine del terrestre, porteremo anche l’immagine del celeste. (1 Corinzi 15:47-49).

Noi viviamo in questi nostri corpi umani che realmente sono stati tratti dalla polvere, e Dio ci ha fatto esseri umani, ma questo non è il suo scopo finale. Siamo terreni, ma Egli ci vuole celesti, ed è questo il suo obiettivo per noi. . . . Dio ha uno scopo per te e per me oggi. Siamo terreni, ma Egli ha uno scopo celeste per noi.Vedete, l’ideale dell’artista (che è lo Spirito Santo) è quello di renderci conformi all’immagine di Cristo. Lo scalpello che Egli usa è la disciplina del Signore – “Perché il Signore corregge chi ama” (Ebrei 12:6). E il martello è la Parola di Dio. Pertanto, possiamo dire con il salmista: “Quanto a me, per la giustizia vedrò la tua faccia; mi sazierò della tua presenza quando mi risveglierò.” (Salmo 17:15).

 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

ABBIAMO TROVATO IL MESSIA   -  UN EBREO INCONTRA GESÙ

P. GHENNASSIA  –  Cari fratelli, nell’Evangelo di Giovanni si legge questo passo: «Abbiamo trovato il Messia» (Giovanni 1:41). Con queste parole Andrea annuncia con gioia a suo fratello Simon Pietro la meravigliosa notizia. Ed è con non meno gioia che anche noi, mia moglie ed io, vogliamo dirvi: «Abbiamo infine trovato il Messia», perché, israeliti tutti e due e per di più molto religiosi e praticanti, eravamo di …
Leggi Tutto

Roberto Bracco: "Il Vivente". Sermone audio

ROBERTO BRACCO: “IL VIVENTE” – Sermone Evangelistico tratto da Apocalisse 1:18 – ” «Non temere! Io sono il primo e l’ultimo, il vivente; io fui morto, ma ecco sono vivente per i secoli dei secoli, amen!” …
Leggi Tutto

QUANDO DIO DISFA' IL TUO NIDO

di  Rex Humbard –  “Come un’aquila incita la sua nidiata, si libra sopra i suoi piccoli, spiega le sue ali, li prende e li porta sulle sue penne, l’Eterno lo guidò da solo, e non c’era con lui alcun dio straniero” (Deut. 32:11,12). E’ facile avere fede quando tutto procede tranquillamente, ma cosa succede quando la strada comincia a farsi difficile? Proprio in questo momento può darsi che …
Leggi Tutto

PERCHÈ LE LINGUE?

di J. ROBERT ASCHROFT   –  Molto si sa del parlare in altre lingue; molto non si sa e rimane un mistero. Eppure nelle Scritture ci sono insegnamenti sufficienti a darci una chiara rivelazione sul valore del parlare in altre lingue e sul come bisogna usare questo dono. Ecco i punti più importanti. 1.      E’ chiaramente detto che si sarebbe verificato l’avvenimento del parlare in altre lingue. « …
Leggi Tutto

ALLATTA IL BAMBINO E AVRAI IL TUO SALARIO

“Porta via questo bambino… allattalo, e io ti darò il tuo salario” (Esodo 2:9). Jokebed non si rendeva completamente conto del significato della sua fede quando affidava il suo piccolo al Signore, deponendolo dentro una cesta e nascondendolo nel canneto sulla riva del Nilo. Ella non pensava neppure che stava dando un bellissimo esempio a favore di milioni di bambini che, come Mosè, sarebbero stati usati da Dio …
Leggi Tutto

BIOGRAFIE: GEORGE MULLER

George Müller nacque in Prussia il 27 settembre 1805 e venne allevato nella cittadina di Heimersleben, dove suo padre era un esattore delle tasse. Benché questi provvedesse generosamente per lui, George rubava soldi in continuazione e ne spendeva la maggior parte in donne e birra. Può apparire strano il fatto che decidesse di studiare teologia all’università di Halle, conoscendo un po’ il suo carattere irreligioso, ma a quel tempo …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

IL MINISTERIO CRISTIANO

IL MINISTERIO CRISTIANO

di  Roberto Bracco   -   Introduzione Capitolo 1 - Il Ministerio Spirituale Capitolo 2 - I Ministeri della Chiesa Capitolo 3 - Amministrazione Spirituale dei Doni Capitolo 4 - ...
Leggi Tutto
Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

Chiamata al ministerio della Guarigione Divina

  La testimonianza personale di John G. Lake dalla sua chiamata al ministerio della Guarigione Divina sarà, ne siamo certi, di grande benedizione per i visitatori del sito. Il suo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo fascino; la storia dell’uomo che camminò con Dio e poi ...
Leggi Tutto
L’evangelizzazione comincia nella propria casa

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  -  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù ...
Leggi Tutto
IL LAVORO NASCOSTO

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH -  "Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù". - Giovanni 1:40  -   È strano come lo scrittore di ...
Leggi Tutto
L'AMORE È BENIGNO

L’AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  -  L' amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   -   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti