Meditazione del Giorno – CAMMINARE CON DIO

rbracco

di ROBERTO BRACCO  –  Un cristiano si riconosce facilmente in qualsiasi luogo ed in qualsiasi ora della giornata.  Egli cammina con Dio, diceva un grande predicatore. Svegliandosi la mattina, dice: “Alleluia”! la sera quando si corica dice ancora: “Alleluia!”. Fra i due “Alleluia c’è tutto un programma che è racchiuso in queste parole: Camminare con Dio. Un cristiano cammina con Dio in ogni ora ed in ogni luogo: la sua religione non ha bisogno del tempio per essere praticata. Egli non aspetta la domenica per muoversi, perché cammina sempre con Dio.

Ha un Compagno al suo fianco e quindi si deve contenere in modo da non allontanarsi mai da Lui: questo Compagno è Dio, ed il cristiano cammina con Lui nel sentiero del bene. I suoi lavori giornalieri vengono compiuti camminando nel sentiero del bene, il solo sentiero nel quale Dio è disposto ed accompagnarsi con gli uomini.  Le sue ore in famiglia trascorrono camminando con Dio; infatti egli le passa pregando insieme ai suoi cari, o le impiega nella lettura e nella conversazione delle Scritture.

Nella sua casa regna pace e concordia; sotto il quo tetto c’è letizia ed edificazione, perché egli cammina con Dio. In mezzo al mondo il cristiano si mantiene vicino al suo Eterno Compagno, non segue i vani ragionamenti terreni, non si piega ai lusinghieri allettamenti della vita e non segue le seduzioni della moda.

Parla per predicare la salute; cammiria guardando ai tesori del cielo; si comporta come un figliolo  di luce. Il cristiano sente sempre la dolcezza dell’intimità col Suo Compagno, e al sorgere  del giorno dice; “Alleluia!”, perché Lo sente vicino: e la sera dice ancora: “Alleluia!” perché quella vicinanza fa vibrare il suo cuore. Egli sente questa dolcezza, e vive in essa: questa è lo comunione con Dio. Sente questa dolcezza, e le cerca sempre più: questa è la preghiera.

Il cristiano vive sempre in comunione con Dio e prega molto: Quelli che non pregano molto, non camminano appieno con Dio. Il cristiano prega non una, due o tre volte e non cinque, dieci o quindici minuti, ma prega MOLTO, perché prega ogni volta che il suo Compagno vuol parlare con lui. Potete immaginare un compagno che vi sia vicino durante un lungo cammino e non vi parli mai? Non sarebbe un pessimo compagno? Ebbene, è un pessimo cristiano quello che non parla frequentemente con Dio in preghiera.

Una chiesa ricca di cristiani che camminano con Dio, è una chiesa ricca di benedizioni. “Una chiesa formata esclusivamente da tali cristiani, è una chiese traboccante di potenza e di gloria, perché essa stessa CAMMINA CON DIO.
R. BRACCO

 

 

 

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

DIFFERENZE TRA BIBBIA E CORANO

CHE COS’È IL CORANO? Il Corano è un complesso di racconti su personaggi biblici e non, compresa una raccolta di insegnamenti morali, legislative e dogmatici insieme. Secondo la tradizione islamica per realizzare quest’opera, ci si doveva affidare alla memoria dei compagni di Maometto. Maometto nacque verso … Leggi Tutto

LA STRADA DELLA MATURITÀ

di J. Oswald Sanders  –   Alcuni pensano che lo scopo della chiesa e del nostro impegno di credenti sia l’evangelizzazione, ma io non vedo questo nella Scrittura. Io credo che lo scopo del nostro ministero sia di portare le persone alla maturità in Cristo. Consideriamo … Leggi Tutto

MEDITAZIONE DEL GIORNO: SEMI DI PERDONO

 by Nicky Cruz –   Vorrei che voi poteste sperimentare il miracolo che la nostra famiglia ha ricevuto. Vorrei che sentiste la differenza tra come viviamo adesso e come vivevamo durante i giorni della mia gioventù. Oggi io amo i miei fratelli e le mie sorelle … Leggi Tutto

PERCHÉ SONO PENTECOSTALE

di   Luis H. Hauff –  Recentemente mi è stato chiesto di parlare sulle credenze dottrinali delle Assemblee di Dio ad una classe dell’Università di Redlas. L’interesse generale verteva su ciò che distingue le Assemblee di Dio dalle altre denominazioni: il parlare in altre lingue. Dissi … Leggi Tutto

pentecost

 di Andrew Murray  –   “Giovanni rese testimonianza, dicendo: «Ho visto lo Spirito scendere dal cielo come una colomba e fermarsi su di lui. Io non lo conoscevo, ma colui che mi ha mandato a battezzare in acqua, mi ha detto: “Colui sul quale vedrai lo … Leggi Tutto

Roberto Bracco

 “Dio ti offre più di quanto ti chiede” – 1 Pietro 1:19-20″ …siete stati riscattati dal vano modo di vivere tramandatovi dai vostri padri, ma con il prezioso sangue di Cristo, come quello di un agnello senza difetto né macchia.  Già designato prima della fondazione del mondo, … Leggi Tutto

Argomenti Biblici

CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia ...
Leggi Tutto
C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

C’È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH -  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i ...
Leggi Tutto
Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

​     Sermone di Agostino Masdea  -  1 Corinti 3  - "La Chiesa, il tempio di Dio". Da cosa ...
Leggi Tutto
LA FATALE RISPOSTA DI DIO

LA FATALE RISPOSTA DI DIO

di M. R. DeHaan -   “Ed egli dette loro quel che chiedevano, ma mandò la consunzione nelle loro persone.” Salmo ...
Leggi Tutto
SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

di  Stephen Witmer  -  Riuscire a capire la relazione tra la sovranità di Dio e la responsabilità umana è sempre ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti