IL BACIO DEL SALVATORE

di Nicky Cruz  –   Quando parlo durante una crociata evangelistica, spesso cerco nel vocabolario parole che possano esprimere quella sensazione soprannaturale, quel momento in cui Gesù è arrivato e ha cambiato la mia vita. Ma devo farlo rendendogli giustizia. E il modo migliore che ho trovato per farlo è attraverso una semplice analogia.

Dico alle persone che mi sono sentito come su un tavolo operatorio, freddo, arrabbiato e confuso, e Gesù era il chirurgo lì in piedi, affianco a me. Il mio cuore era spezzato. Lui si è dolcemente chinato su di me e mi ha chiuso gli occhi, poi mi ha aperto il petto, ha raggiunto le parti più profonde di me e mi ha tolto il cuore. L’ha tenuto fra le Sue mani; un cuore pieno dell’odio, della rabbia e dell’amarezza che mi consumavano – la distruzione del mio passato e la maledizione che stava distruggendo la mia vita e la mia anima.

Gesù ha dolcemente preso il mio cuore, l’ha portato alle Sue labbra e l’ha baciato. L’ha accarezzato e ne ha curato le ferite. Poi lo ha rimesso dentro il mio petto e ha richiuso. Ho capito in un istante che fossi migliore, che il mio cuore non era più spezzato. In quel momento sapevo di essere una nuova creatura. Avevo un cuore nuovo – un cuore d’amore e compassione e ravvedimento. Tutti i sentimenti di odio e risentimento se n’erano andati. I miei peccati erano stati perdonati e finalmente ero libero!

Ancora trattengo le lacrime ogni volta che uso quest’analogia. Il momento in cui Gesù è entrato nel mio cuore e mi ha salvato è l’esperienza che maggiormente custodisco dentro di me. Prima di allora nessuno aveva mai baciato il mio cuore. Era ciò di cui avevo più bisogno da parte del mio nuovo Padre.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

PER TUTTI I TEMPI E PER TUTTI GLI UOMINI

di  ANDRÉ THOMAS BRÈS  –    Quando si legge il libro degli Atti, ci si rende conto che lungi d’aver avuto luogo una volta per tutte, la Pentecoste non ha cessato di riprodursi. Alla fine del IV capitolo, leggiamo di una Pentecoste accordata a coloro che ne avevano già ricevuta una prima. Nell’VIII capitolo, Pentecoste a Samaria! Nell’XI capitolo, Pentecoste a Cesarea, nella casa di Cornelio ! Nel …
Leggi Tutto

Grandi servitori di Dio: Oswald J. Smith

Il Dr. Oswald J. Smith è nato in una fattoria nella periferia di Odessa, Ontario, l’ 8 novembre 1889. Suo padre era un operatore del telegrafo, e per questo ha trascorso la sua infanzia nelle stazioni ferroviarie. Il tempo trascorso a Mount Albert, Ontario, una piccola e tranquilla cittadina, dove solitamente viveva per brevi periodi, non l’ha mai  dimenticato. Dopo essere diventato famoso, vi tornò a meditare e …
Leggi Tutto

GOLGOTA DIMENTICATO

di J. R. GSCHWEND – Missionario in AFRICA per più di 70 anni.  –  Milioni di uomini e donne di tutte le classi sociali e di tutte le nazioni, piangono e piangeranno ancora amaramente, perché si sono dimenticati del Golgota e del Figliuolo di Dio che offri per la loro salvezza, nei giorni della sua carne, preghiere, supplicazioni con alte grida e con lacrime (Ebrei 5.7). Migliaia di …
Leggi Tutto

ALLATTA IL BAMBINO E AVRAI IL TUO SALARIO

“Porta via questo bambino… allattalo, e io ti darò il tuo salario” (Esodo 2:9). Jokebed non si rendeva completamente conto del significato della sua fede quando affidava il suo piccolo al Signore, deponendolo dentro una cesta e nascondendolo nel canneto sulla riva del Nilo. Ella non pensava neppure che stava dando un bellissimo esempio a favore di milioni di bambini che, come Mosè, sarebbero stati usati da Dio …
Leggi Tutto

Terry Peretti - Gli ultimi tempi

Domenica 11 Novembre 2012 …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Gesù non si vergogna di essere tuo fratello.

Infatti colui che santifica e quelli che sono santificati provengono tutti da uno; per questo motivo egli non si vergogna di chiamarli fratelli. Ebrei 2:11 Mio fratello ha tre anni più di me. Mentre crescevamo, ha sempre spianato il sentiero davanti a me, in ogni circostanza… a scuola, con i nostri genitori, al lavoro, con gli amici, e anche con le ragazze. Anche se siamo passati attraverso tutte …
Leggi Tutto

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  –  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così andai in un piccolo bar che mi piace a Long Island. Trovai un tavolo tranquillo contro il muro, ordinai la mia solita insalata e mentre gustavo il mio salutare pranzo iniziai a leggere. Sono abbonato al New York …
Leggi Tutto

CORRIE TEN BOOM E IL RAPIMENTO

“Il mondo è insanabilmente malato e sul punto di morire. Il Medico per eccellenza ha già firmato il certificato di morte, ma ancora c’è molto da fare per i cristiani. Il loro compito è di essere fiumi d’acqua viva, canali di benedizione per coloro che sono ancora nel mondo e possono esserlo, perché sono dei Vincitori. I cristiani sono ambasciatori per Cristo, dei rappresentanti dei cieli per questa generazione …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti