IL BACIO DEL SALVATORE

di Nicky Cruz  –   Quando parlo durante una crociata evangelistica, spesso cerco nel vocabolario parole che possano esprimere quella sensazione soprannaturale, quel momento in cui Gesù è arrivato e ha cambiato la mia vita. Ma devo farlo rendendogli giustizia. E il modo migliore che ho trovato per farlo è attraverso una semplice analogia.

Dico alle persone che mi sono sentito come su un tavolo operatorio, freddo, arrabbiato e confuso, e Gesù era il chirurgo lì in piedi, affianco a me. Il mio cuore era spezzato. Lui si è dolcemente chinato su di me e mi ha chiuso gli occhi, poi mi ha aperto il petto, ha raggiunto le parti più profonde di me e mi ha tolto il cuore. L’ha tenuto fra le Sue mani; un cuore pieno dell’odio, della rabbia e dell’amarezza che mi consumavano – la distruzione del mio passato e la maledizione che stava distruggendo la mia vita e la mia anima.

Gesù ha dolcemente preso il mio cuore, l’ha portato alle Sue labbra e l’ha baciato. L’ha accarezzato e ne ha curato le ferite. Poi lo ha rimesso dentro il mio petto e ha richiuso. Ho capito in un istante che fossi migliore, che il mio cuore non era più spezzato. In quel momento sapevo di essere una nuova creatura. Avevo un cuore nuovo – un cuore d’amore e compassione e ravvedimento. Tutti i sentimenti di odio e risentimento se n’erano andati. I miei peccati erano stati perdonati e finalmente ero libero!

Ancora trattengo le lacrime ogni volta che uso quest’analogia. Il momento in cui Gesù è entrato nel mio cuore e mi ha salvato è l’esperienza che maggiormente custodisco dentro di me. Prima di allora nessuno aveva mai baciato il mio cuore. Era ciò di cui avevo più bisogno da parte del mio nuovo Padre.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

IL RISVEGLIO NASCE NELLA NOSTRA CASA

Quando una chiesa entra in crisi, generalmente si attribuisce la colpa a questo o a quella persona ( quasi mai a noi stessi…) ed in percentuale logicamente maggiore al Pastore ed ai suoi più stretti collaboratori ; vale a dire a quelli che hanno delle responsabilità e fanno qualcosa per sostenere e portare a- vanti l’Opera del Signore. Chi non fa nulla non sbaglia mail Oppure si cercano …
Leggi Tutto

LA TUA PAROLA MI RISTORA

– Il Dr. R. A. Torrey disse: “Vi è più potenza in questo libro, per la salvezza degli uomini, per la loro purificazione, per rallegrare e rendere la nostra vita più bella, di quanto tutti i libri di letteratura messi assieme possano contenere”. Il poeta Samuel Coleridge notò: “Nella Bibbia vi sono più cose che mi riguardano, di quanto io non abbia mai trovato in altri libri.” “Signor …
Leggi Tutto

PERCHÉ SONO PENTECOSTALE

di   Luis H. Hauff –  Recentemente mi è stato chiesto di parlare sulle credenze dottrinali delle Assemblee di Dio ad una classe dell’Università di Redlas. L’interesse generale verteva su ciò che distingue le Assemblee di Dio dalle altre denominazioni: il parlare in altre lingue. Dissi alla classe che la mia fede nella Pentecoste è basata sul fatto che il parlare in lingue, secondo come lo Spirito dà da …
Leggi Tutto

IL SANGUE DI GESÙ CRISTO: COSA DICE LA SCRITTURA

di M.R.De Haan  –  E’ molto importante e anche interessante osservare ciò che dicono le Sacre Scritture riguardo al sangue di Gesù: È un sangue innocente. Perfino Giuda Iscariota lo riconobbe dopo aver tradito Cristo (Matteo 27,4). Viene descritto come “sangue prezioso” (1 Pietro 1,19) a causa dell’enorme prezzo che Gesù dovette pagare per la nostra redenzione. Il sangue di Cristo è stato il prezzo pagato per la …
Leggi Tutto

Sermone A. Masdea - 4-11-2012

A. MASDEA –  RELIGIOSO NON VUOL DIRE ESSERE SALVATO (1 Corinzi 5) …
Leggi Tutto

Abraham-Lincoln

Proclama del Presidente Abramo Lincoln per una giornata di umiliazione nazionale, digiuno e preghiera – 1863Da Sua Eccellenza, Abraham Lincoln, presidente degli Stati Uniti. Considerando che, il Senato degli Stati Uniti, devotamente riconoscendo la Suprema l’autorità e il governo dell’Iddio Onnipotente in tutti gli eventi degli uomini e delle nazioni, con una risoluzione ha chiesto al Presidente di stabilire e dedicare una giornata di preghiera e umiliazione nazionale. Considerando …
Leggi Tutto

Opportunità per il Movimento Pentecostale

Un interessante articolo pubblicato negli anni 70 da “World Pentecostal” e ripreso dal periodico “Risveglio pentecostale”. Sebbene siano passati quasi quarant’anni, risulta di estrema attualità. Il giornale «Time» del 2 aprile di quest’anno apriva una serie speciale di articoli dal titolo: «Alcuni pensieri in seconda dell’uomo». La serie riportava documentazioni impressionanti che dimostravano come nell’ambito del comportamento umano, della religione, dell’educazione e della scienza, vi è oggi un’onda montante …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti