Meditazione del giorno:Visione e verità

oswaldchambers-2
di OSWALD CHAMBERS  –  Chiamati ad essere santi (1 Corinzi 1:2)  –  Ringrazia Dio perchè ti fa vedere te stesso come ancora non sei: te ne dà una visione, anche se ne sei ancora lontano.  E’ proprio quando siamo nella valle che invece di dare la prova di trovarci fra coloro che accettano di essere secondo il Suo cuore, Lo lasciamo per andarcene. Non siamo affatto disposti a ricevere i colpi che dovranno renderci conformi alla visione. Ci siamo visti come non siamo, ma come Dio vuole che diventiamo; Gli permettiamo di martellarci “per forma ed uso”, per forgiarci fino a che prendiamo la forma che avevamo nella visione?

La forgiatura non è mai fatta con mezzi e persone fuori dell’ordinario, ma con mezzi e persone assolutamente comuni. Il piano di Dio non ci è sempre sconosciuto; a volte sappiamo qual è; dipende da noi, non da Dio, non frapporre ostacoli perchè la visione si tramuti in tratti concreti. Se preferiamo ciondolare sul monte e vivere dei ricordi della visione, non saremo di nessuna utilità nelle cose pratiche di cui è fatta la vita umana.

Dobbiamo imparare a vivere avendo a sostegno quello che la visione ci ha mostrato, e non nell’estasi e nell’intenzionale contemplazione di Dio; dobbiamo vivere nelle situazioni reali, alla luce della visione, fino a che non raggiungeremo la realtà vera. Ogni attimo della nostra preparazione al servizio deve essere volto a questo fine.

Impara a ringraziare Dio perchè ti ha fatto sapere quello che vuole. Il mio piccolo “io sono” si rabbuia quando Dio mi dice di agire. Che questo misero “io sono” diminuisca e s’acquatti dinanzi all’indignazione dell’IO SONO COLUI CHE SONO.

“L’Io sono t’ha mandato”. Egli deve signoreggiare. Non è forse rivelatrice la scoperta che Dio sa dove viviamo, e le tane nelle quali strisciamo? Egli ci inseguirà come la luce di un lampo. Nessuno conosce gli esseri umani come li conosce Dio.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

Cristo nostra Roccia

di  Theodore Epp –  Leggere Numeri 20:1-13, 22-29  –   La roccia menzionata in Esodo 17 profetizza di Cristo, che molti anni dopo sarebbe andato a morire sulla croce. La roccia di Numeri 20, invece, profetizza l’ascesa di Cristo, il quale, adesso intercede per noi credenti presso il Padre.  La significante differenza tra le due rocce, quella in Esodo 17 e Numeri 20, è anche specificata da due diverse …
Leggi Tutto

AL CENTRO DELLA VOLONTA' DI DIO.

Estratto da un predica di TOMMASO GRAZIOSO.  –   Avevo ricevuto una chiamata per andare a predicare a New York per la mia prima volta da predicatore Non stavo nei miei panni per la tanta gioia e per l’emozione. La mattina presto presi la macchina e mi avviai per andare a predicare. Stavo in macchina e ripetevo i passi biblici con entusiasmo quando, improvvisamente spuntò un uomo quasi …
Leggi Tutto

PREGHIERA DI UN SERVITORE MINORE

 di A. W. TOZER – Questa è la preghiera di un uomo chiamato ad essere testimone alle Nazioni, questo  ci che egli disse al Signore il giorno in cui fu ordinato. Dopo che gli anziani e i ministri ebbero pregato ed imposto le mani su di lui, egli si ritirò per incontrare il suo Signore in un posto segreto e silenzioso, lontano anche dai suoi fratelli, e disse: …
Leggi Tutto

LA CHIESA ECUMENICA

TIM LA HAYE  –   “E uno dei sette angeli che aveva le sette coppe venne, e mi parlò dicendo: Vieni; io ti mostrerò il giudizio della gran meretrice”  (Apocalisse 17:1,6) Circa vent’anni or sono, un mio zio, il dottor E.W. Palmer, che per cinquant’anni ha annunziato l’Evangelo, era pastore di una grande chiesa in Oak Park. Illinois. Durante un culto che egli presiedette a Minneapolis, lo udii affermare …
Leggi Tutto

Avvertimenti utili a quei membri di chiesa che non vivono in Cristo

di CHARLES H. SPURGEON – L’apostolo Paolo ci offre il modello perfetto di un uomo sinceramente consacrato. Pastore vigilante, si preoccupava incessantemente del gregge affidato alle sue cure e non si limitava a predicare l’Evangelo, ne pensava di aver fatto tutto il suo dovere annunziando la salvezza; ma i suoi occhi era?no sempre aperti sulle Chiese che ave?va fondato, seguendo con vivo interesse i loro progressi spirituali o …
Leggi Tutto

SODOMA NON AVEVA LA BIBBIA

9 Dicembre 2012  –  di Leonard Ravenhill   –   Ho spesso pensato ultimamente ad una frase pronunciata dal noto predicatore Jonathan Edwards, che tanto influsso ha avuto sul risveglio spirituale. Per descrivere la giustizia divina, che è puntata verso il nostro cuore come una freccia aguzza, egli dice: “Tutto ciò che ci meritiamo è un Dio adirato che ci guarda da lontano senza rivelarci nulla e senza aiutarci” …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

LA FEDE

LA FEDE

da un sermone di Smith Wigglesworth  -  «Per fede Abele offerse a Dio un sacrificio più eccellente che Caino… per fede Enoch fu trasportato per non veder la morte... per ...
Leggi Tutto
Calvario

Calvario

di John Charles Ryle  -  Probabilmente saprete che il Calvario era un posto poco fuori Gerusalemme, dove il Signore Gesù Cristo, il Figlio di Dio, fu crocifisso. Sul Calvario non ...
Leggi Tutto
La tua parola mi ristora

La tua parola mi ristora

di N.A. WOYCHUK  -  Il Dr. R. A. Torrey disse: “Vi è più potenza in questo libro, per la salvezza degli uomi­ni, per la loro purificazione, per rallegrare e rendere ...
Leggi Tutto
LA PACE E’ POSSIBILE!

LA PACE E’ POSSIBILE!

di J. F. Walvoord   -  Desideriamo la pace nel mondo.  Ai nostri giorni sono pochi i quesiti che ci inducono a meditare, certamente non tanto quanto la domanda: E’ ...
Leggi Tutto
CORPO E SANGUE: IL SIGNIFICATO DELLA CENA DEL SIGNORE

CORPO E SANGUE: IL SIGNIFICATO DELLA CENA DEL SIGNORE

«Il calice della benedizione che benediciamo, non è la comunione col sangue di Cristo? Il pane che noi rompiamo, non è la comunione col corpo di Cristo? Siccome vi è ...
Leggi Tutto
L'UNICA VIA

L’UNICA VIA

di OSWALD J. SMITH - Un banchiere ed un industriale sedevano l'uno di fronte all'altro negli uffici della banca. L'industriale parlava molto animatamente, quando all'improvviso l'altro interruppe. "Ridicolo! Assurdo! Pazzesco!" esclamò l'orgoglioso ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti