Meditazione del giorno: Il compimento del proposito di Dio

epp

di Theodore Epp – Leggere Genesi 47:1-13, 27-31 – Dio promise a Giacobbe che di lui ne avrebbe fatto una grande nazione in Egitto e che avrebbero fatto ritorno alla loro terra. La fede di Giacobbe nelle promesse di Dio si rivelò quando chiese a Giuseppe di seppellirlo a Canaan. La sua richiesta avrà avuto di certo un forte impatto su Giuseppe perché più tardi Giuseppe stesso chiese la stessa cosa (Genesi 50:24,25).

Dio compì il suo proposito attraverso Giuseppe. Egli venne usato per preservare la discendenza degli Ebrei. Essi non erano al sicuro nelle terre di Goshen.

Anni dopo, quando era tempo di guidare gli israeliti fuori dall’Egitto, Dio si usò di un altro uomo, Mosè. Dio si limitò ad usare degli uomini per compiere il Suo volere.

Giuseppe sperimentò il compimento delle verità dichiarate nel Salmo 37. Egli si dilettò nell’Eterno e Dio gli concesse i desideri del suo cuore (v. 4); Sperò nell’Eterno ed ereditò la terra (v. 9).

Essendo mansueto, godette di una grande pace (v. 11). Poiché era un uomo buono, i suoi passi furono guidati dall’Eterno e si dilettò nel percorrere le vie del Signore (v. 23).

Egli aspettò il Signore e seguì la Sua via; per questo egli venne innalzato, ereditò la terra e vide gli empi sterminati (v. 34). Egli fu un uomo perfetto e maturo; per questo terminò la sua vita in pace (v. 37).

Dobbiamo applicare su noi stessi questo Salmo.

“Benedetto sia l’Eterno, che ha dato riposo al suo popolo Israele, secondo tutto ciò che ha promesso; non una sola parola è venuta meno di tutte le belle promesse” (1 Re 8:56).

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

ABRAMO O LOT ?

Abramo o Lot, non Abramo e Lot! Quando Abramo, ubbidendo alla chiamata di Dio, usci da Ur, il racconto della Genesi dice che:  Terah prese Abramo suo figliolo e Lot…e uscirono insieme da Ur dei Caldei, per andare nel paese di Canaan. (Genesi 11:3). All’inizio di questo viaggio erano Abramo e Lot, perchè Lot accompagnava suo zio e godeva l’insigne privilegio di camminare con il padre di tutti …
Leggi Tutto

Sermone del pastore Agostino Masdea predicato Domenica 5 Aprile 2015.   “Camminare con Gesù è l’esperienza più straordinaria che possiamo vivere. Vuoi che le cose cambino nella tua vita? Prova a camminare insieme a Colui che è risorto dalla morte, al “Vivente”. Cammina con Gesù…” …
Leggi Tutto

I falsi profeti all'opera oggi

  di ROBERT J. WELLS   –  In Matteo 7:15, è scritto: «Guardatevi dai falsi profeti i quali vengono a voi in vesti da pecore, ma dentro sono lupi rapaci».  Ci sono solo due vie lungo le quali gli uomini possono viaggiare: la via larga che conduce alla distruzione e la stretta via che conduce alla vita. Questo affermò Gesù Cristo, il vero profeta di Dio, il quale …
Leggi Tutto

ARMONIA SPIRITUALE

di Agostino Masdea   –  “Rendete perfetta la mia gioia, avendo uno stesso modo di pensare, uno stesso amore, un solo accordo…” (Filippesi 2.2)  –   Questa richiesta di Paolo ai credenti di Filippi ci parla di armonia.  Che parola straordinaria… armonia! Ci parla di bellezza, di equilibrio, di gradevolezza.  E’ una parola legata alla musica: E’ una consonanza di voci o strumenti musicali che produca una sensazione piacevole, …
Leggi Tutto

Cos'è un vero risveglio?

di Reuben A. Torrey (1855 -1928 noto evangelista, insegnante e scrittore). Qual è un vero risveglio e quali sono le sue conseguenze? Un vero risveglio è un tempo in cui la vita si rinnova e in cui questo rinnovamento si espande. Questo è il significato della parola “risveglio” secondo la sua origine come pure secondo l’uso che ne viene fatto nel nostro tempo. Anche la parola ebraica corrispondente ha …
Leggi Tutto

Dio Opera Attraverso Le Chiese.

 di  VANCE HAVNER Gesù Cristo affidò a comunità locali il compito li continuare la Sua opera. Nell’ultimo capitolo delle età della Chiesa, Egli sta ancora parlando a definite comunità in vari luoghi. Sarebbe un grande giorno per le nostre chiese se esse fossero persuase ad interrompere ciò che stanno facendo per ascoltare l’ultimo messaggio del Signore per esse. Ripetutamente Egli fece questa esortazione: “Chi ha orecchio ascolti ciò che …
Leggi Tutto

State andando troppo veloci

di WILLIAM BOOTH  (Fondatore Esercito della Salvezza) (1829 – 1912)  –   Dicono che andiamo troppo veloce! Questa accusa ci viene mossa  da tutte le direzioni. Ai nostri nemici non piace la nostra velocità e i nostri amici hanno paura di essa. Cosa intendono dire? Se si lamentassero del fatto che non siamo andati abbastanza veloci , li avrei potuto capire. Se i nostri nemici potessero sostenere che dopo tutto …
Leggi Tutto

SOTTO IL SOLE

di BILLY SUNDAY  –   ″Che profitto ha l’uomo di tutta la fatica che sostiene sotto il sole?″  (Ecclesiaste 1:3)    –   È lo stesso re Salomone a formulare questa domanda e a darle una risposta. Nel modo d’esprimersi contemporaneo, significa più o meno: ″Che bene ricava un uomo da questa vita, se vive solamente per le cose che può dare il mondo?″ Se c’è mai stato qualcuno in …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti