Meditazione del giorno: LA CHIAVE

Colon Carterdi Carter Conlon – Tutte le cose dunque che voi volete che gli uomini vi facciano, fatele anche voi a loro; perché questa è la legge e i profeti” (Matteo 7:12). È come se Gesù stesse dicendo loro: “se fossi ferito, vorrei qualcuno che mi confortasse. Se mi perdessi, vorrei che qualcuno facesse qualcosa in modo da tirarmi fuori”.

Ciò che tu vuoi che gli altri facciano per te, fallo prima a loro. In realtà questa è la chiave per ottenere tutte le risorse che Gesù ci dice di chiedere. È la chiave per sopportare il disprezzo di coloro che si oppongono a Lui e per essere gentili con i propri nemici. È il cuore di Dio che dice: “io non voglio che alcuno perisca”, ed è ciò che ti permette di far si che tu venga schiaffeggiato senza poi desiderare vendetta. È la chiave per gioire ed amare sul posto di lavoro nonostante gli altri attorno a te siano maleducati.

La promessa alla fine del capitolo dice: “Perciò chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica sarà paragonato a un uomo avveduto che ha costruito la sua casa sopra la roccia. La pioggia è caduta, sono venuti i torrenti, i venti hanno soffiato e hanno investito quella casa; ma essa non è caduta, perché era fondata sulla roccia” (Matteo 7:24−25). La casa era fondata sopra l’opera di Dio sulla terra. Ecco perché Paolo riuscì ad affrontare la tempesta in una nave, restando fermo, restando in comunione con Dio ed incoraggiando coloro che avrebbero dovuto nuotare per salvarsi (leggere Atti 27). Tutto stava nel focalizzare la gloria di Dio negli altri e non usarla per salvaguardare sé stesso. Paolo riusciva a vedere ciò che gli uomini ordinari non riuscivano a vedere. Il comandante della nave ed i marinai non potevano vederlo, ma gli occhi di Paolo erano aperti e riuscivano ad avere un’incredibile visione, perché scelse di essere usato per la gloria di Dio e per gli altri. Egli era uno di quelli che avevano olio per la propria lampada negli ultimi giorni (leggere Matteo 25:1-13).

Voglio incoraggiarti a studiare i capitoli che vanno dal 5 al 7 in Matteo. Ho letto questi tre capitoli tante e tante volte e credo che ci diano una chiara visione di ciò che dovrebbe essere la vita cristiana. Più studi questi capitoli, più ti convincerai che non puoi vivere questa vita da solo – hai bisogno della potenza di Dio. Ecco che allora il Signore ti dice: “Chiedi Adesso!” (Matteo 7:9).

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

ALLATTA IL BAMBINO E AVRAI IL TUO SALARIO

“Porta via questo bambino… allattalo, e io ti darò il tuo salario” (Esodo 2:9). Jokebed non si rendeva completamente conto del significato della sua fede quando affidava il suo piccolo al Signore, deponendolo dentro una cesta e nascondendolo nel canneto sulla riva del Nilo. Ella non pensava neppure che stava dando un bellissimo esempio a favore di milioni di bambini che, come Mosè, sarebbero stati usati da Dio …
Leggi Tutto

Un Salvatore vivente!

Atti 2:22-36   –   La madre di un bambino di nove anni, di nome Marco, nel bel mezzo del pomeriggio ricevette una telefonata. Era l’insegnante di suo figlio che chiamava dalla scuola.  ” Mrs. Smith, qualcosa di strano è successo oggi in classe (terza elementare) di suo figlio. Suo figlio mi ha sorpresa così tanto con qualcosa che penso lei debba sapere subito.” La mamma cominciò a preoccuparsi.  L’insegnante …
Leggi Tutto

MATRIMONIO PROFETICO (Ruth cap. 4)

– Abbiamo visto nella meditazione  precedente come Naomi consigliò Ruth per ottenere il suo diritto ad esser riscattata, come prescriveva la legge di Mosè. Abbiamo visto come Ruth si presentò nell’aia di Boaz, e abbiamo applicato questa figura alla chiesa che deve prepararsi ad incontrare il Suo Sposo, il Suo Redentore, Cristo il Signore. – Oggi vedremo come i piani di Dio si compiono meravigliosamente e finalmente questa …
Leggi Tutto

DALL'ISLAM A CRISTO -

TESTIMONIANZA   –  Mi chiamo RUBEN DAZAR, (il nome è inventato) e sono nato in una città a nord dell’Iran, sotto un nome diverso sono cresciuto in una famiglia musulmana molto fervente. Mio nonno materno era un Ayetoalah, cioè un insegnante dell’islam, ed essendo suo nipote ero ben conosciuto e molto rispettato nella comunità. Nel corso degli anni ho scritto alcuni libri sull’IsIam. Mia madre è stata allevata …
Leggi Tutto

GRANDI MISSIONARI: JONATHAN GOFORTH

 Tra tutti i missionari che operavano in Oriente durante il XIX e XX secolo nessuno vide un immediato e grandioso responso al suo ministerio come Jonathan Goforth, il quale, secondo alcuni, fu il più grande evangelista della Cina. La Cina fu la base principale di Goforth, ma egli operò anche in Korea e Manciuria, e ovunque andasse lo seguiva un risveglio. Goforth era il settimo di 11 figli, …
Leggi Tutto

Comunione o Comunella?

di Felice Leveque  |  Comunella significa associazione, accordo, specialmente per scopi equivoci. Alcuni suoi sinonimi sono combriccola, combutta, cricca. Anche se nel significato ha alcune accezioni positive, di solito il vocabolo è usato in senso negativo. Fanno comunella quei gruppi di persone che tramano alle spalle di qualcuno o di altri …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

COMUNIONE CON DIO

COMUNIONE CON DIO

di George Muller  -  Il Signore mi ha insegnato la verità, che per parecchi anni mi è stata utilissima per ...
Leggi Tutto
LA VIA DELLA COMUNIONE

LA VIA DELLA COMUNIONE

di ROY HESSION  -   La caduta, che è il momento nel quale l’uomo scelse se stesso anziché Dio come centro ...
Leggi Tutto
La nostra comunione è col Padre.

La nostra comunione è col Padre.

di Roberto Bracco  -  E la nostra comunione è col Padre.   1 Giovanni 1:3 La religione è oggi intesa, più che ...
Leggi Tutto
Comunione o Comunella?

Comunione o Comunella?

di Felice Leveque  |  Comunella significa associazione, accordo, specialmente per scopi equivoci. Alcuni suoi sinonimi sono combriccola, combutta, cricca. Anche se ...
Leggi Tutto
Comunione con Lui

Comunione con Lui

di C.H. Spurgeon  -  Se diciamo di avere comunione con lui e camminiamo nelle tenebre, noi mentiamo e non mettiamo ...
Leggi Tutto
CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti