Meditazione del giorno: Affrontare il dolore fisico ed emotivo

di Charles R. Swindoll – Daniele 6:3-4; 2 Corinzi 11:24-25 –  Dura per me leggere le parole di Paolo senza trasalire: “Dai Giudei cinque volte ho ricevuto quaranta colpi meno uno; tre volte sono stato battuto con le verghe; una volta sono stato lapidato; tre volte ho fatto naufragio; ho passato un giorno e una notte negli abissi marini. (2 Corinzi 11:24-25).

Riesci ad immaginare cosa significhi essere colpito “tante volte da perdere i conto”? Io non ci riesco. Ecco qui la terribile realtà dell’abuso fisico. Poche persone conosceranno in vita loro cosa vuol dire provare un dolore così estremo. E pensare che quest’uomo era più che solo in tutto questo; a tal proposito ti consiglio di leggere Il Libro dei Martiri o leggilo online. Non c’è modo di evitarlo; spesso i servi di Dio diventano dei capri espiatori.

Queste situazioni colpiscono più ebroken-heartmotivamente che fisicamente. La depravazione contorta dell’umanità, per qualche ragione, si esprime meglio così. Prendiamo il profeta Daniele ad esempio. Fedele, efficiente, onesto, pronto a dare il massimo, l’uomo
che servì gli altri con cuore puro. Ma tutto questo si ritorse contro di lui. In base a ciò che leggiamo nel capitolo sei del libro che porta il suo nome, le persone con cui egli lavorava gli si rivoltarono contro. Si rivelarono per ciò che erano per provare se la sua integrità venisse meno. Lo fecero in ogni modo possibile.

Riesci ad immaginare quanto questo possa ferire? Sei tu l’oggetto in questione. Senti bisbigliare gli altri del tuo carattere, girano storie sul tuo conto, ogni tua parola viene messa in questione, come anche ogni tua azione. Ogni tua mossa viene guardata con sospetto. Ovviamente non c’è un briciolo di verità in tutto questo. Sei stato un modello di autenticità, hai dato tutto te stesso nell’aiutare gli altri e onorare il Signore… e questo è il ringraziamento che ottieni.

Te lo dico apertamente, solo la grazia di Dio può aiutarti a superare tutte queste circostanze ed accettare il Suo piano per te.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

VAI, IO MANDO TE!

di MIKE BROWN  –  Il cuore di Dio è un cuore missionario. Egli desidera che il popolo che ha creato viva con Lui per sempre. Questo è il primo motivo per cui ci ha creato, affinché potessimo avere comunione con Lui, conoscerlo e così essere Suoi. Ciò era, ed è il Suo cuore. Egli, dopo tutto, è chiamato il Padre celeste.  La caduta dell’uomo non ha cambiato le …
Leggi Tutto

IL POTENTE MI HA FATTO GRANDI COSE

di Agostino Masdea   –   E Maria disse: »L’anima mia magnifica il Signore, e lo spirito mio esulta in Dio, mio Salvatore, perché egli ha avuto riguardo alla bassezza della sua serva, poiché ecco d’ora in poi tutte le generazioni mi proclameranno beata, perché il Potente mi ha fatto cose grandi, e Santo è il suo nome! (Luca 1: 46-49) Sono parole meravigliose. Se queste parole non fossero state riportate mancherebbe alla …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: Io do buoni doni ai miei figli quando essi chiedono

Se dunque voi, che siete malvagi, sapete dare buoni doni ai vostri figli, quanto più il Padre vostro, che è nei cieli, darà cose buone a quelli che gliele domandano! Matteo 7:11  –   In questa parte del sermone sul monte, Gesù incoraggia i suoi ascoltatori a non aver paura di chiedere a Dio ciò di cui hanno bisogno. Nei versetti precedenti, Gesù incoraggia le persone a continuare a …
Leggi Tutto

IL PANE DELLA VITA

31 Meditazioni sulle verità Evangeliche, Una per ogni giorno del mese Primo giorno – Tutti… Secondo giorno – Il tuo problema Terzo giorno – Sei morto Quarto giorno – Un Salvatore per te Quinto giorno – Che devi fare? Sesto giorno – Assolto Settimo giorno – Nuova nascita Ottavo giorno  – Abbondanza Nono giorno  – Un Salvatore Onnipotente  Decimo giorno – Comunione Undicesimo giorno – La Pace di …
Leggi Tutto

Heavy Metal satanista, redento da Cristo.

Se c’era un uomo che apparentemente sembrava irrecuperabile, Kirk Martin è la personificazione di quell’uomo. Pieno di violenza e di odio – dopo aver fatto un patto con il diavolo – solo Dio poteva trovare il modo e la strategia per tirarlo fuori  da quell’ abisso infernale.  “Ho sempre pensato che Dio poteva amare alcune persone, ma non me!” dice Martin. Era il quarto figlio adottivo di una cara …
Leggi Tutto

FUOCO CONSUMANTE

di – Jim Cymbala    –  Gesù non ha mai battezzato nessuno con acqua. Perché? Perché il battesimo che Lui avrebbe ministrato sarebbe stato il battesimo dello Spirito Santo e col fuoco (leggere Luca 3:16). Non confondete queste parole come a voler indicare due battesimi, uno con lo Spirito e uno col fuoco.  Al contrario, Luca stava usando l’immagine del fuoco come simbolo che rappresenta lo Spirito, per …
Leggi Tutto

LA BIBBIA, PAROLA DI DIO

Strappata, condannata, bruciata. Odiata, disprezzata, maledetta. Messa in dubbio, guardata con sospetto, criticata. Condannata dagli atei. Schernita dagli empi. Esagerata dai fanatici. Capita ed interpretata male. Oggetto d’infamia e frenesia. Negata nella sua ispirazione divina. – Eppure, essa vive: Vive – come una lampada per i nostri piedi. Vive – come una luce per i nostri sentieri. Vive – come la porta per il cielo. Vive – come …
Leggi Tutto

GRANDI INNI: ROCK OF AGES (ROCCA ETERNA)

Questo famoso inno è stato composto da Augustus Montague Toplady (1740 – 1778). Fin da ragazzo l’autore dimostrò delle qualità straordinarie. Suo padre morì quando egli era ancora bambino e fu allevato da sua madre che lo adorava e lo viziava. Egli non piaceva ai suoi compagni e nemmeno ai suoi parenti, in parte per la sua straordinaria intelligenza, e in parte perché era malaticcio e nevrotico. Fu oggetto di molte …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti