Meditazione del giorno: Vuoi Scappare Via?

di Warren Wiersbe  –  Leggere Salmo 11:1-7  –  Hai mai sentito l’esigenza di scappare via? “Io confido nel Signore. Voi, come potete dire all’anima mia: «Fuggi al tuo monte come un uccello»?” (v. 1). Tutti noi viviamo giorni in cui sentiamo di voler abbandonare tutto. Alziamo in alto le mani e diciamo: “Ne ho abbastanza, non ce la faccio più, me ne vado”.  A volte abbiamo bisogno di andare via per riposarci per chiarirci le idee. Il nostro Signore Gesù disse ai Suoi discepoli: “Dipartiamoci da qui e riposiamo un po’”. Una volta Vance Havner volle sottolineare: “se non ti fai da parte per riposare un po’, allora verrai meno”. Ma il salmista non si riferiva ad una vacanza. “Gli empi tendono l’arco” (v. 2); egli stava dicendo : “gli empi stanno facendo di tutto. Scappiamo via di qui e andiamo su qualche montagna per fare una conferenza Biblica”.

Quando senti di voler scappare o volare via, ricorda, il trono di Dio è sicuro. Il Signore è seduto sul Suo tempio santo. In tempi difficili Isaia guardò in alto e vide il Signore assiso sul Suo trono, molto elevato. Nel libro dell’Apocalisse Giovanni vide il Signore sul Suo trono e questo gli diede un nuovo coraggio.

Non andare su una montagna; vai al trono della grazia. Quando senti di voler smettere o scappare via, ricorda che stai solo scappando via dai tuoi problemi, ma che non puoi scappare via da te stesso. La soluzione non è quella di scappare via, ma correre verso, correre verso il trono della grazia per trovare aiuto nei momenti di bisogno.

Quelle volte in cui ti senti di voler abbandonare tutto sono momenti di grande opportunità, perché Dio si usa dei tuoi problemi per aiutarti a crescere. Quando senti di voler scappare via rivendica il tuo privilegio dell’essere figlio di Dio ed avvicinati al trono della grazia. Lì troverai un aiuto personalizzato e cucito appositamente per i tuoi bisogni.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

L'AMORE È BENIGNO

di DAVID SKELTON  –  L’ amore è paziente, è benigno. 1 Corinzi 13:4   –   L’amore non è solo passivo che sopporta ogni attacco, ma è anche attivo e fa opere benigne. Matthew Henry, commentando «L’amore è benigno» dice: «Esso è pronto a fare il bene, cerca di essere utile, non coglie solamente l’opportunità quando gli si presenta, ma la cerca». L’amore sarà sempre pronto ad agire. Questo …
Leggi Tutto

Promessa per oggi: NON ESSERE TRISTE, PERCHÉ LA MIA GIOIA È LA TUA FORZA.

Poi Neemia disse loro: «Andate, mangiate cibi grassi e bevete bevande dolci, e mandate delle porzioni a quelli che non hanno preparato nulla per loro; perché questo giorno è consacrato al nostro Signore; non siate tristi; perché la gioia del SIGNORE è la vostra forza». Neemia 8:10 In questo brano della Scrittura, Israele era riunito per ascoltare la Parola di Dio. Sembra fosse un momento molto intenso e tutte …
Leggi Tutto

UN’OPERA PER OGNI TEMPO, UN TEMPO PER OGNI OPERA!

di ROBERTO BRACCO   –   Come trascorri il tuo tempo? Le ore passano, volano, scompaiono, ma tu stai fermo o ti muovi?  Il tempo della nostra vita è breve, spaventevolmente breve ed anche quando lo impieghiamo tutto per lavorare nel campo di Dio, possiamo compiere soltanto un piccolo lavoro. Quando poi lo lasciamo trascorrere senza utilizzarlo ci accorgiamo con rimpianto amarissimo che non abbiamo fatto «nulla» che rimanga …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: I MIEI ANGELI SONO ACCAMPATI INTORNO A COLORO CHE MI TEMONO.

Ci sono molti riferimenti nella Bibbia che parlano di angeli e del loro rapporto con il popolo di Dio. Nel Salmo 91:11 leggiamo che Dio comanda ai suoi angeli di prendersi cura di noi. In Ebrei 1:14 angeli sono chiamati “spiriti servitori” per ministrare coloro che sono “eredi della salvezza”. Nella promessa di oggi dal Salmo 34: 7, leggiamo che “l’Angelo del Signore si accampa intorno a coloro che lo temono …
Leggi Tutto

Dai nostri culti: Salvezza senza ravvedimento

Pastore Agostino Masdea  –  Domenica 23  Marzo 2014  –  (Marco 1:14-20))                                   Questo sermone confuta la dottrina della “grazia estrema” o “ipergrace”, e ribadisce che senza ravvedimento non c’è salvezza. William Booth, fondatore dell’Esercito della salvezza aveva previsto che nel XX secolo ci sarebbe stato: -Una religione senza lo Spirito Santo. -Cristiani …
Leggi Tutto

IL SANGUE DI GESÙ CRISTO: COSA DICE LA SCRITTURA

di M.R.De Haan  –  E’ molto importante e anche interessante osservare ciò che dicono le Sacre Scritture riguardo al sangue di Gesù: È un sangue innocente. Perfino Giuda Iscariota lo riconobbe dopo aver tradito Cristo (Matteo 27,4). Viene descritto come “sangue prezioso” (1 Pietro 1,19) a causa dell’enorme prezzo che Gesù dovette pagare per la nostra redenzione. Il sangue di Cristo è stato il prezzo pagato per la …
Leggi Tutto

L’evangelizzazione comincia nella propria casa

di Ruth Steelberg Carter  –  Qualcuno ha detto che «la sola religione che vale è quella praticata in casa» e questo è vero anche per l’evangelizzazione. Quando il Signor Gesù dette ai Suoi seguaci l’ordine di esserGli testimoni, Egli disse loro di cominciare da dove si trovavano, cioè da Gerusalemme. (Atti 1 :8). La casa è come un fiume che, sebbene piccolo all’inizio, si gonfia nello scorrere fino …
Leggi Tutto

Manda la tua luce e la tua verità

di  Wilhelm Busch   –   Manda la tua luce e la tua verità; mi guidino esse e mi conducano al tuo santo monte e al luogo della tua dimora. (Salmo 43:3)  –   Se leggete l’intero salmo vi renderete conto che il salmista dice continuamente: “Non c’è la faccio più! Non vedo alcuna via d’uscita!” E questo 3000 anni fa. Quanto spesso sento proprio questa frase: “Non c’è la faccio più! …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti