Meditazione del giorno: È sempre tempo di regali

chuck-swindoll

di Charles R. Swindoll   –   Dov’è scritto nella Bibbia che le vacanze siano l’unico periodo in cui scambiarsi i regali? Sono fermamente convinto che è sempre il momento per scambiarsi dei regali.  Lascia che ti dia alcune idee. Eccoti trentadue suggerimenti, fai la tua scelta: rimediare ad un litigio. Cercare un amico dimenticato. Smetterla di essere sospettosi. Scrivere in ritardo una lunga lettera d’amore. Abbracciare forte qualcuno e sussurrargli: “ti voglio bene”. Perdonare un nemico. Essere gentile e paziente con una persona arrabbiata. Esprimere apprezzamento. Rallegrare il cuore di un bambino. Trovare il tempo per mantenere una promessa. Fare o cucinare, di buon animo, qualcosa per qualcun altro. Eliminare ogni rancore. Ascoltare. Parlare gentilmente ad uno straniero. Partecipare al dolore di qualcun altro. Sorridere. Ridere un po’. Ridere di più. Fare una passeggiata con un amico. Inginocchiarsi e accarezzare un cane. Leggere una poesia ad un compagno o amico.

Dipendere meno dagli altri. Suonare della buona musica durante una cena. Chiedere scusa se hai sbagliato. Parlare insieme ad altri spegnendo tv e cellulare. Offrire a qualcuno
un cono gelato (un frozen yogurt va anche bene). Lavare i piatti per la tua famiglia. Pregare per qualcuno che ti ha aiutato quando eri ferito. Preparare la colazione il sabato mattina. Rispondere con gentilezza anche se ti senti nervoso. Incoraggiare una persona anziana. Far notare qualcosa che apprezzi di più in una persona con cui lavori o vivi. Cedere il posto ad una madre stanca. Far fare una pausa alla tua insegnante, mostrandoti particolarmente cooperativo.

Fa’ si che questa sia una lunga stagione di regali, donando te stesso agli altri. Senza egoismo, senza farne annuncio. Senza obbligo, remora o ipocrisia. Questo significa essere un cristiano, vero?

I commenti sono chiusi.