Meditazione del giorno: Un indifeso bambino esposto all’ira di Erode

23di George H. Warnock  –   Nella storia di Cristo abbiamo l’esempio più bello di tutti, della debolezza e della follia di Dio. L’incarnazione in sé fu un atto con il quale il Dio Potente di Giacobbe è diventato debole. Ma Dio avrebbe aggiunto un tocco finale per rendere la sua “debolezza” ancora più debole. Il bambino sarebbe nato da una inerme, umile coppia e non avrebbe potuto avere la protezione che la regalità normalmente usufruisce. Questo Bambino indifeso  sarebbe stato affidato alle mani di una giovane donna, una vergine, per essere nutrito e curato fino a diventare adulto. Inoltre, non sarebbe stato appartato in una piccola città della Galilea, ma a causa del decreto dell’Imperatore  la giovane coppia doveva viaggiare fino a Betlemme per essere registrati. Mentre Colui che la promessa diceva  avrebbe schiacciato la testa del serpente nasceva, il serpente aveva il controllo attivo del più potente impero che il mondo aveva mai visto fino a quel momento, e il re avrebbe emesso  un decreto per far uccidere tutti i fanciulli maschi dovunque in Betlemme e nelle zone circostanti. Ignorava il “dio di questo mondo”, che tutto quello che egli ispirava a fare ai suoi malvagi servitori, coincideva  esattamente con il proposito eterno di Dio, e avrebbe contribuito alla distruzione di satana stesso.

Ci sono così tante, tante illustrazioni nella Scrittura della strategia di Dio per la guerra che sembra strano che la Chiesa possa averle perse di vista.  Quando la Chiesa di Cristo realizzerà che Dio non salva con la spada o con la lancia, e che è “Non per potenza né per forza, ma per lo Spirito mio, dice il Signore”?

Dio si diletta sempre con le cose deboli del mondo per ridurre a nulla le cose che sono forti, e la cose spregevoli e disprezzate del mondo per rovesciare la sapienza dei sapienti.

Il Dio potente che tiene sospeso il mondo sul nulla non esita a tenere appeso tutto il peso dei suoi propositi ad un invisibile filo di seta della Sua saggezza!

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

II battesimo nello Spirito Santo.

di DAVID PETTS     –    Il battesimo nello Spirito Santo è l’adempimento di una promessa fatta dal Signore Gesù ai discepoli, affinché essi ricevessero potenza per essere Suoi testimoni (Atti 1:4-8). La promessa fu adempiuta la prima volta il giorno della Pentecoste (Atti 2), successivamente in varie altre occasioni (Atti 8, 10, 19) in cui leggiamo che lo Spirito Santo scese sopra i seguaci di Gesù …
Leggi Tutto

QUANDO DIO DISFA' IL TUO NIDO

di  Rex Humbard –  “Come un’aquila incita la sua nidiata, si libra sopra i suoi piccoli, spiega le sue ali, li prende e li porta sulle sue penne, l’Eterno lo guidò da solo, e non c’era con lui alcun dio straniero” (Deut. 32:11,12). E’ facile avere fede quando tutto procede tranquillamente, ma cosa succede quando la strada comincia a farsi difficile? Proprio in questo momento può darsi che …
Leggi Tutto

VIVERE NEL RISVEGLIO

di Ron Marr –  Jonathan Goforth (1859-1936), un missionario presbiteriano canadese, ha visto il risveglio in tutto le zone del Nord della Cina dove ha predicato. Insieme al responsabile del consiglio per le missioni, aveva visitato la Corea e aveva visto il grande risveglio che stava avvenendo in quella terra. Lesse poi successivamente i discorsi di Charles G. Finney sul risveglio, e fu colpito dalla dichiarazione di Finney che il …
Leggi Tutto

IL RUOLO DELLA BIBBIA NELLA CHIESA (e nella vita del credente)

La Bibbia non è una collezione di scritti umani, o solo un capolavoro letterario. Non possiamo accogliere nemmeno la teoria che la Bibbia “contiene” la Parola di Dio, ma affermiamo e crediamo che la Bibbia è l’infallibile, ispirata ed efficace Parola di Dio. Abraham Lincoln un giorno disse: “io credo che la Bibbia sia il miglior dono che Dio abbia fatto agli uomini. LA PAROLA NEL MINISTERIO DI CRISTO …
Leggi Tutto

HO FINITO LA CORSA...

di Agostino Masdea   –  Messaggio predicato il 9 Novembre 2000 in occasione del funerale della sorella Anna Bracco, moglie del pastore Roberto Bracco, fondatore della nostra comunità. i) Vogliamo in questo giorno particolare benedire il Signore e siamo qui per dare il nostro ” arrivederci ” alla nostra cara sorella. Vogliamo anche  manifestare il nostro affetto e il nostro sentimento cristiano ai figli, ai parenti tutti. Le nostre …
Leggi Tutto

Argomenti Biblici

cross-and-fire

APPELLO ALLA PENTECOSTE

di THOMAS BALL BARRATT  (1862-1940) – (Fondatore del Movimento Pentecostale in Norvegia)  -  Sia lodato il Signore! Vi sono molti cristiani, sia tra i ministri del Vangelo e sia tra ...
Leggi Tutto
folla

ABBIAMO BISOGNO DI UN RISVEGLIO DELLA PENTECOSTE

di J. FLOYD WILLIAMS   -  I primi cristiani che fidavano interamente nella potenza dello Spirito Santo videro risultati meravigliosi e furono invincibili. L’idolatria fu frantumata; i templi pagani si ...
Leggi Tutto
SIGNORE, MANDA IL VENTO DI UNA NUOVA PENTECOSTE!

SIGNORE, MANDA IL VENTO DI UNA NUOVA PENTECOSTE!

Mercoledì 16 Mag, 2012 – dalla rubrica “Fire In My Bones” di  J. Lee Grady –  CHARISMA MAGAZINE. Dodici anni fa un uomo d'affari sudafricano, Graham Power, sentì Dio spingerlo ...
Leggi Tutto
CRISTIANI INFUOCATI

CRISTIANI INFUOCATI

di Agostino Masdea  -  Ci sono molte figure nella Parola che rappresentano lo Spirito Santo: l’olio, il vento, la colomba, il fuoco. A Pentecoste, due di questi simboli, il fuoco e ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia Foglio, italiani emigrati in America del nord in Pennsylvania, ci ...
Leggi Tutto
IL LAVORO NASCOSTO

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH -  "Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù". - Giovanni 1:40  -   È strano come lo scrittore di ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti