Meditazione del giorno: Umanità trasparente

di Charles R. Swindoll  –    –  Il grande apostolo Paolo era proprio come me e te: egli amava Dio ma il suo amore era fallace. Aveva grande passione ma allo stesso tempo una grande debolezza. Più mi soffermavo a pensare a questo concetto più trovavo prove nelle Scritture che lo supportassero. Leggiamo le parole di Paolo in Corinzi: “Anch’io, fratelli, quando venni da voi, non venni con eccellenza di parola o di sapienza, annunziandovi la testimonianza di Dio, perché mi ero proposto di non sapere fra voi altro, se non Gesù Cristo e lui crocifisso. Così io sono stato presso di voi con debolezza, con timore e con gran tremore” (1 Corinzi 2:1-3).

“Beh, l’apostolo sta facendo il modesto”, diresti. No, non quando si comparano queste parole con l’opinione che la gente aveva di lui: “Ben le sue lettere sono dure e forti, ma la sua presenza fisica è debole, e la sua parola di poco conto” (2 Corinzi 10:10).  Scioccante vero? L’apostolo non aveva chissà quante qualità, non era perfetto e non tentava nemmeno di nasconderlo! Egli ammise davanti ai suoi amici di Corinto che era debole, timoroso ed insicuro. Ammiro tanta trasparenza e tutti dovremmo avere questa caratteristica… se quanto affermiamo è la verità.

Non ricordo dove ho trovato questa affermazione, ma l’ho fatta mia per anni. È una vivida affermazione che descrive Paolo come “un uomo di statura moderata con capelli ricci e diradati, gambe storte, occhi sporgenti, sopracciglia larghe, un naso lungo e grosse labbra”. Wow! Di sicuro non assomiglia nemmeno lontanamente a uno degli idoli dei nostri giorni. Da quanto leggiamo in Galati 6:11, probabilmente l’apostolo non aveva nemmeno una buona vista; inoltre, molti sono convinti che avesse anche la gobba! Ebbene si.

Senza nascondere nemmeno un po della sua umanità, (leggiamo Romani 7, se credi fortemente che egli si sentisse un gradino sopra tutti gli altri), Paolo dichiarò apertamente la sua reale condizione. Egli aveva delle necessità e le ammise. Non aveva niente di perfetto nella sua vita e non ne faceva nemmeno mistero. I servi di Dio dovrebbero essere come Paolo, solo così inizieranno a sperimentare gli effetti dell’avere il cuore di un servo.

Paolo ammise la sua umanità. I servi fanno lo stesso.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

ABBIAMO TROVATO IL MESSIA   -  UN EBREO INCONTRA GESÙ

P. GHENNASSIA  –  Cari fratelli, nell’Evangelo di Giovanni si legge questo passo: «Abbiamo trovato il Messia» (Giovanni 1:41). Con queste parole Andrea annuncia con gioia a suo fratello Simon Pietro la meravigliosa notizia. Ed è con non meno gioia che anche noi, mia moglie ed … Leggi Tutto

nickycruz_03

È di grande conforto vivere sotto la guida e l’aiuto convenevole di Dio. Ci permette di scrollarci dalle spalle tanta preoccupazione. Non devo chiedermi da dove verrà il mio prossimo pasto o se avrò un posto dove riposare. Io so che Dio ha il pieno … Leggi Tutto

Perchè no il sesso prima del matrimonio?

di Mike Campagna – “Fuggite la fornicazione. Qualunque altro peccato che l’uomo commetta è fuori del corpo, ma chi commette fornicazione pecca contro il suo proprio corpo. Non sapete che il vostro corpo è il tempio dello Spirito Santo? “(1 Corinzi 6:18).   –  Sono sempre stato affascinato dalle … Leggi Tutto

IL LAVORO NASCOSTO

di DON MALLOUGH –  “Andrea, fratello di Simon Pietro, era uno dei due che avevano udito Giovanni e avevano seguito Gesù”. – Giovanni 1:40  –   È strano come lo scrittore di questo versetto si riferisca ad Andrea: due delle tre volte in cui Giovanni parla di … Leggi Tutto

CONSIGLI PER I NUOVI CREDENTI

di Reuben A. Torrey  –  Ora che hai iniziato la tua nuova vita ti troverai certamente di fronte a difficoltà che ti sono forse sconosciute. Forse hai già perso il coraggio ed hai incominciato a deviare. Nessuno deve vacillare perché Dio ha dichiarato nella Sua … Leggi Tutto

DIO PUO' FARLO ANCORA

di  Jonathan Goforth   –  La stessa potenza che discese sui discepoli durante la Pentecoste, può discendere oggi nella tua chiesa.  Una volta un missionario mi disse che egli avrebbe desiderato dar vita ad un risveglio, ma che non gli era possibile ottenere l’aiuto di … Leggi Tutto

Argomenti Biblici

CAMMINO' CON DIO

CAMMINO’ CON DIO

di DONALD GEE - La storia di Enoc, descritta per sommi capi in poche righe, ha sempre racchiuso un certo ...
Leggi Tutto
Ehi Dio! Ci sei?

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  -  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   -  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia ...
Leggi Tutto
C'È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

C’È POTENZA NELLA PAROLA DI DIO

di BURKHARD VETSCH -  «Prendete oltre a tutto ciò lo scudo della fede, con il quale potrete spegnere tutti i ...
Leggi Tutto
Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

Sermone: La Chiesa il Tempio di Dio

​     Sermone di Agostino Masdea  -  1 Corinti 3  - "La Chiesa, il tempio di Dio". Da cosa ...
Leggi Tutto
LA FATALE RISPOSTA DI DIO

LA FATALE RISPOSTA DI DIO

di M. R. DeHaan -   “Ed egli dette loro quel che chiedevano, ma mandò la consunzione nelle loro persone.” Salmo ...
Leggi Tutto
SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

SE DIO NON OPERA CI STIAMO SFORZANDO INVANO

di  Stephen Witmer  -  Riuscire a capire la relazione tra la sovranità di Dio e la responsabilità umana è sempre ...
Leggi Tutto

Dai nostri Culti