Fuoco consumante

di F.B. Meyer  –  Egli vi battezzerà con lo Spirito Santo e col fuoco. (Luca 3:16)  –  Molti erano stati battezzati in acqua da Giovanni Battista, ma avrebbero presto ricevuto il battesimo col fuoco. L’acqua non è sufficiente per una natura come la nostra. Giovanni Battista focalizzò le sue parole su qualcuno ben più grande di lui, Gesù, colui che immerge l’anima in un battesimo di fuoco.

Il fuoco pulisce.  Un minerale grezzo può ritrovarsi mescolato ad altri componenti terrestri dai quali bisogna che venga separato. Uno scalpello o un piccone non possono estrarlo. Ma quando viene messo nella fornace il metallo si fonde e fuoriesce. Ecco, il nostro carattere è pieno di impurità e di componenti terrene; ma dal momento in cui vengono messe in contatto con il potere dello Spirito Santo, esse vengono eliminate e cadono. Così noi acquistiamo gradi di purezza ed amore senza i quali saremmo stati inutilizzabili e non idonei per il nostro caro Signore. Non tentare di ripulirti da solo da tali impurità, ma cerca il battesimo dello Spirito Santo ed Egli te ne libererà; perché Egli è come un fuoco consumante.

Il fuoco illumina. – Mi viene da pensare ad un treno espresso notturno che passa attraverso un quartiere industriale della città in cui i forni di fusione sono in pieno funzionamento. Gli occhi dei passeggeri restano folgorati dal loro splendore, i cieli vengono completamente illuminati riflettendone la luce per chilometri. Così, quando lo Spirito viene con potenza alla nostra anima, Egli ci illumina a tal punto da rivelarci Dio, la verità e tutte le cose nascoste ai saggi ed agli intelligenti. È un fuoco che santifica e ci purifica.

Il fuoco infiamma. – Il fuoco si spande su un’area immensa, attirato dal materiale infiammabile. Un fiammifero può accendere un falò che brucerà per ore. Così, quando lo Spirito di Dio tocca un’anima, come una candela spenta, essa comincia ad ardere e da essa la scintilla benedetta può passare da cuore a cuore, da chiesa a chiesa, fino a far ardere un intero continente col fuoco che viene da cielo.

I commenti sono chiusi.

Post meno recenti

FATE VOSTRA LA VITTORIA DI CRISTO

di  F. J. Huegel  –  Partecipiamo alla Sua vittoria riconoscendo interamente, e facendo nostra, la Sua opera completa del Calvario.  Il cristiano vittorioso deve essere fermo e irremovibile come il Salvatore quando disse:  ”Viene il principe di questo mondo e non ha nulla in me” (Giov. 14:30). Quali sforzi fece il nemico perché Gesù gli desse qualche appiglio sul quale egli potesse lavorare contro di Lui! Dietro gli scherni, …
Leggi Tutto

IL BUON PASTORE

di GEORGE WHITEFIELD  –  Sermone d’addio (L’ultimo sermone predicato a Londra, mercoledì 30 agosto 1769 prima della sua ultima partenza per l’America) “Le mie pecore ascoltano la mia voce, io le conosco ed esse mi seguono; e io do loro la vita eterna e non periranno mai, e nessuno le rapirà dalla mia mano” (Giovanni 10:27-28).   – È un detto comune e, io credo, giusto, quello che …
Leggi Tutto

L’AMORE DI DIO È LIMITATO AGLI ELETTI?

Rispondere alla sfida calvinista sul Vangelo.   Tra i difensori evangelici contemporanei della redenzione limitata spiccano, più di tutti, R.C. Sproul e John Piper. Sproul, nato nel 1939, è stato un influente apologeta evangelico e teologo riformato per la maggior parte della seconda metà del ventesimo secolo. Dalla sua sede di Ligonier Ministries è intervenuto a trasmissioni radiofoniche, ha viaggiato per parlare a numerose conferenze apologetiche e teologiche, e …
Leggi Tutto

ALLATTA IL BAMBINO E AVRAI IL TUO SALARIO

“Porta via questo bambino… allattalo, e io ti darò il tuo salario” (Esodo 2:9). Jokebed non si rendeva completamente conto del significato della sua fede quando affidava il suo piccolo al Signore, deponendolo dentro una cesta e nascondendolo nel canneto sulla riva del Nilo. Ella non pensava neppure che stava dando un bellissimo esempio a favore di milioni di bambini che, come Mosè, sarebbero stati usati da Dio …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Io avrò misericordia di coloro che sono misericordiosi verso gli altri.

“Beati i misericordiosi, perché a loro misericordia sarà fatta. (Matteo 5:7)   –   Anche nell’ambiente secolare, viene citato spesso quel verso che riporta le parole di Gesù che chiamiamo la ‘regola d’oro’ … “Fai agli altri quello che vorresti gli altri facessero a te”.  Anche il mondo riconosce che questo è un principio universale. La misericordia funziona allo stesso modo. C’è una promessa di misericordia per coloro …
Leggi Tutto

TIMORE E TREMORE

di David Wilkerson  –  I profeti ci avvertono che quando vediamo Dio scuotere le nazioni, e quando avvengono dei periodi pericolosi, il nostro uomo naturale ha molta paura. Ezechiele si chiedeva: “Potrà reggere il tuo cuore o potranno rimanere forti le tue mani nei giorni in cui agirò contro di te?” (Ezechiele 22:14).  Quando Dio avvertì Noè dei giudizi imminenti e gli disse di costruire un’arca, Noè fu …
Leggi Tutto

IO SO CHE IL MIO REDENTORE VIVE

di Agostino Masdea   –   Ma io so che il mio Redentore, vive e che alla fine si leverà sulla terra. Dopo che questa mia pelle sarà distrutta, nella mia carne vedrò Dio. Lo vedrò io stesso; i miei occhi lo contempleranno, e non un altro. Il mio cuore si strugge dentro di me. (Giobbe 19:25-27) – Giobbe, un uomo provato, in estrema difficoltà, prigioniero della sofferenza. a. – Il libro di Giobbe …
Leggi Tutto

DIO PUO' FARLO ANCORA

di  Jonathan Goforth   –  La stessa potenza che discese sui discepoli durante la Pentecoste, può discendere oggi nella tua chiesa.  Una volta un missionario mi disse che egli avrebbe desiderato dar vita ad un risveglio, ma che non gli era possibile ottenere l’aiuto di un evangelista perché la sua missione era molto fuori mano. Come se lo Spirito di Dio operi soltanto per pochi selezionati! Queste false idee …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti