Meditazione del giorno: Fuoco consumante

di F.B. Meyer  –  Egli vi battezzerà con lo Spirito Santo e col fuoco. (Luca 3:16)  –  Molti erano stati battezzati in acqua da Giovanni Battista, ma avrebbero presto ricevuto il battesimo col fuoco. L’acqua non è sufficiente per una natura come la nostra. Giovanni Battista focalizzò le sue parole su qualcuno ben più grande di lui, Gesù, colui che immerge l’anima in un battesimo di fuoco.

Il fuoco pulisce.  Un minerale grezzo può ritrovarsi mescolato ad altri componenti terrestri dai quali bisogna che venga separato. Uno scalpello o un piccone non possono estrarlo. Ma quando viene messo nella fornace il metallo si fonde e fuoriesce. Ecco, il nostro carattere è pieno di impurità e di componenti terrene; ma dal momento in cui vengono messe in contatto con il potere dello Spirito Santo, esse vengono eliminate e cadono. Così noi acquistiamo gradi di purezza ed amore senza i quali saremmo stati inutilizzabili e non idonei per il nostro caro Signore. Non tentare di ripulirti da solo da tali impurità, ma cerca il battesimo dello Spirito Santo ed Egli te ne libererà; perché Egli è come un fuoco consumante.

Il fuoco illumina. – Mi viene da pensare ad un treno espresso notturno che passa attraverso un quartiere industriale della città in cui i forni di fusione sono in pieno funzionamento. Gli occhi dei passeggeri restano folgorati dal loro splendore, i cieli vengono completamente illuminati riflettendone la luce per chilometri. Così, quando lo Spirito viene con potenza alla nostra anima, Egli ci illumina a tal punto da rivelarci Dio, la verità e tutte le cose nascoste ai saggi ed agli intelligenti. È un fuoco che santifica e ci purifica.

Il fuoco infiamma. – Il fuoco si spande su un’area immensa, attirato dal materiale infiammabile. Un fiammifero può accendere un falò che brucerà per ore. Così, quando lo Spirito di Dio tocca un’anima, come una candela spenta, essa comincia ad ardere e da essa la scintilla benedetta può passare da cuore a cuore, da chiesa a chiesa, fino a far ardere un intero continente col fuoco che viene da cielo.

I commenti sono chiusi.