Meditazione del giorno: E’ possibile la pace?

di J. F. WALVOORD  –  Nonostante oggi viviamo in mezzo ai tumulti, al caos e alle inquietudini che assillano il nostro pianeta, il cristiano ha una grande pace nel cuore, e questa pace si rinnova ogni giorno. La meraviglia della nostra vita presente è la possilità che Dio ci ha dato, di essere testimoni della Sua mise­ricordia in mezzo a tutte queste tribolazioni che affliggono il mondo. Testimoni della pace di Dio davanti a tutti: “E la pace di Dio, che supera ogni intelligenza, custodirà i vostri cuori e i vostri pensieri in Cristo Gesù” (Filippesi 4:7). 

La Bibbia ci insegna che non vi sarà pace fra le nazioni fino a che non ritornerà il Signore Gesù Cristo. Lui, il Principe della pace, porterà la pace nelle nazioni. Ma la Bibbia ci dice anche che chiunque vorrà confidare in Gesù Cristo potrà già ricevere pace con Dio. Ogni cristiano che vuole fermamente che la pace di Dio regni nel suo cuore, potrà gustare questa meraviglio­sa pace. Questa pace interiore del cristiano verace sarà manifesta a tutti quanti saranno attorno a lui ed al mondo intero, che ne rimarrà impressionato.

E’ stato detto: “La via migliore per evita­re l’ombra è guardare il Sole”. Se guardi il sole non scorgi alcuna ombra. Se guardi il figlio di Dio, se il tuo sguardo è diretto verso Gesù, avrai pace, anche se ti trovi nella tentazione oppure nell’afflizione. Gesù Cristo è la pace e Gesù Cristo creò per noi la pace; Egli stesso ci regala la Sua pace. “I vostri cuori non siano turbati…, Io vi do la mia pace”.

 

J. F. WALVOORD (1910 – 2002) è stato un teologo cristiano, pastore e Presidente del Dallas Theological Seminary dal 1952 al 1986. Autore di oltre 30 libri, si è concentrato principalmente su escatologia e teologia,  tra cui The Rapture Question.

I commenti sono chiusi.