Meditazione del giorno: AL SICURO NELLE MANI DI DIO

di CHARLES R. SWINDOLL  –  “Ecco, io ti ho scolpita sulle palme delle mie mani; le tue mura mi stanno sempre davanti”. Isaia 49: 16  –  “Il Signore mi ha abbandonato… Egli si è allontanato da me… Si è completamente dimenticato di me.”  Hai mai detto qualcosa di simile?  Certamente! Come va il lunedì mattina? Sei appena tornato da un glorioso ritiro di fine settimana. Tempo per la Parola. Grande culto…. Grande gioia. Preghiera molto sentita…. Poi arriva il lunedì mattina, si torna a casa, e tutto il tuo mondo ti crolla addosso. “Il Signore si è dimenticato di me. Egli è completamente sparito.”

Ma Dio dice: “Ti ho scolpito sulle palme delle mie mani. Sei del continuo davanti a me”….  Fermati e dai uno sguardo al palmo della tua mano. Ora immagina che siano le mani di Dio e che sei proprio lì…. Le nostre vie sono continuamente davanti a Lui. Nemmeno un solo fugace momento della vita passa senza che Egli sappia esattamente dove siamo, cosa stiamo facendo e come ci sentiamo.

I commenti sono chiusi.