Sostegno ai detenuti

 

 

 

“Ricordatevi dei carcerati…”   Ebrei 13:3

L’attenzione riguardo a questo tipo di persone è sorta nel cuore di una credente della nostra comunità diversi anni fa, inizialmente è stata l’intercessione la prima spinta in questo specifico ministero, poi è seguita l’azione.

Così dopo le dovute procedure burocratiche per le varie autorizzazioni all’ingresso nelle case circondariali, una volta dentro si è aperto un mondo nuovo parzialmente nascosto della nostra città; persone prigioniere non solo a motivo della giustizia, ma anche di problemi personali, sociali e spirituali.

In questi anni trascorsi, gli incontri con le persone detenute, hanno messo in evidenza in modo particolare la fragilità dell’essere umano: orgoglioso, egoista e senza conoscenza di Dio. Così con l’aiuto del nostro Padre celeste, insieme alle necessità materiali è stato offerto loro anche un sostegno spirituale che ha come fine mostrare loro l’amore di Dio manifestato alla croce.

Questa attività svolta prevalentemente da due credenti della comunità ha dato anche a diversi credenti la possibilità di poter entrare all’interno del carcere e dare testimonianza direttamente di questo amore sia nelle proprie vite sia verso quanti aprono il loro cuore a Lui. Tutta la comunità Alfa Omega a vario titolo sostiene questo progetto con la preghiera e con aiuto materiale.

Attualmente possiamo raggiungere quasi totalmente le varie strutture carcerarie della nostra città, infatti nel tempo altri credenti stanno entrando nel loro interno per portare principalmente quello di cui ogni uomo ha necessità assoluta: “la salvezza dell’anima in Cristo Gesù.”

Confidiamo anche nelle vostre preghiere e Dio vi benedica.

Post meno recenti

Una Testimonianza

di ROBERTO BRACCO – Lettura biblica: 1 Timoteo 1:12-20 – La storia di Saulo da Tarso, persecutore della Chiesa cristiana, fariseo zelante, difensore della fede giudaica, è troppo nota per aver bisogno di essere ricordata, ma la testimonianza che egli rende, attraverso questa pagina della sua lettera a Timoteo, esprime un messaggio così vivo, così attuale, da non poter essere ignorato. In poche parole, l’apostolo mette a fuoco …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Il mio Spirito riposa si di te quando soffri per amor di Cristo.

Se siete vituperati per il nome di Cristo, beati voi, poiché lo Spirito di gloria e lo Spirito di Dio riposa su di voi. (1 Pietro 4:14) La Bibbia dice che coloro che vogliono vivere una vita pia saranno perseguitati. Viviamo in un mondo orfano con valori orfani. Gesù ha detto che se le persone hanno rifiutato Lui, avrebbero rifiutato anche noi. Prima o poi nella nostra vita, tutti …
Leggi Tutto

BEATI I MORTI...

di Roberto Bracco   –   E udii una voce dal cielo che diceva: «Scrivi: beati i morti che da ora innanzi muoiono nel Signore. Sì, dice lo Spirito, essi si riposano dalle loro fatiche perché le loro opere li seguono».  (Apocalisse 14: 13) Questa parola ci vieta di “essere contristati” come coloro che vivono senza una speranza nel cuore. La tradizione umana e la liturgia ecclesiastica hanno dedicato il mese di novembre …
Leggi Tutto

Sei Cristiano?

 di  ROBERTO BRACCO INDICE –  Introduzione –  Conoscere Cristo –  Giustificazione –  Nuova nascita –  Pace e gioia –  Speranza e fede –  Amore –  Offerte –  Vita sociale e familiare –  Testimonianza Il nostro secolo è il secolo delle imitazioni e dei surrogati. Sembra che lo sforzo scientifico sia teso alla sostituzione dell’autentico con il falso, dell’originale con la copia. Questo programma di ampio respiro include, nel …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: Io avrò misericordia di coloro che sono misericordiosi verso gli altri.

“Beati i misericordiosi, perché a loro misericordia sarà fatta. (Matteo 5:7)   –   Anche nell’ambiente secolare, viene citato spesso quel verso che riporta le parole di Gesù che chiamiamo la ‘regola d’oro’ … “Fai agli altri quello che vorresti gli altri facessero a te”.  Anche il mondo riconosce che questo è un principio universale. La misericordia funziona allo stesso modo. C’è una promessa di misericordia per coloro …
Leggi Tutto

LA CONVERSIONE DI GUIDO SCALZI

Dal Convento a Cristo. Il Signore non si è mai stancato di cercarmi. Fin da bambino ho desiderato di servire Iddio, da quando avevo otto – nove anni. Guardando il creato e le bellezze che c’erano in esse, mi resi conto che qualcuno aveva fatto tutto ciò. Nacque in me il desiderio di servire questo Dio che ha creato il cielo e la terra. Essendo di famiglia cattolica, …
Leggi Tutto

R.A.Torrey

 di  R.A. TORREY    –   “La potenza appartiene a Dio”. Pertanto è a disposizione dell’uomo. Vi è una cosa che crea la separazione tra Dio e l’uomo: il peccato. Leggiamo in Isaia: “Ecco, la mano del Signore non è troppo corta per salvare, né il suo orecchio troppo duro per udire; ma sono le nostre iniquità quelle che han posto una barriera fra voi e il vostro Dio; sono i vostri peccati quelli …
Leggi Tutto

LE COSE LECITE

di Roberto Bracco  –  Un servo di Dio disse: – “La parte più numerosa di coloro che naufragano nell’oceano della fede è vinta non dall’immoralità, ma dalle cose lecite.” Oggi quest’affermazione sembra una didascalia della situazione della cristianità. Le “cose lecite” sono diventate un’altra volta le catene dei credenti; i loro polsi e le loro caviglie, parliamo in metafora, sono serrati strettamente …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti