Meditazione del giorno: Preoccuparsi e condividere

Meditazione del giorno: Preoccuparsi e condividere

di H.V. Lugt    -  ’’Piacesse a Dio che tutti quelli che oggi m’ascoltano, diventaste tali, quale sono io". (Atti 26:29)    -   Una delle frasi più tristi nella Sacra Scrittura è questa: "Non v’è alcuno che abbia cura dell'anima mia" (Salmo142:4). lo vorrei sapere quante persone non salvate, che ogni giorno vengono a contatto con cristiani, dovrebbero muovere questa accusa. Molti credenti parlano col loro vicino del tempo, della loro automobile o di sport, ma non vengono mai al fatto della loro salvezza per mezzo di Gesù Cristo. Un episodio nella vita del senatore J.P. Dolliver dimostra l'efficacia che noi abbiamo ... Leggi Tutto

Post meno recenti

Pace e Sicurezza

Un messaggio profetico di David Wilkerson –  “Quando diranno: «Pace e sicurezza», allora una rovina improvvisa verrà loro addosso, come le doglie alla donna incinta; e non scamperanno. Ma voi, fratelli, non siete nelle tenebre, così che quel giorno abbia a sorprendervi come un ladro” (1 Tess. 5:3 – 4). Proprio in questo momento il mondo è in subbuglio e la gente si chiede: “Stiamo vedendo il ripetersi …
Leggi Tutto

LE COMPASSIONI DI DIO

di Agostino Masdea   –  E Gesù, sbarcato, vide una grande folla e ne ebbe compassione, perché erano come pecore senza pastore, e prese a insegnare loro molte cose. (Marco 6:34) La visione che si prospettò davanti al Signore quando discese dalla barca in questo passo dell’evangelo di Marco è simile a quella che si presenta davanti ai nostri occhi ogni giorno: folle immense di uomini che vanno e …
Leggi Tutto

Una promessa per oggi: "IO NON ABBANDONERO' LA MIA EREDITA'"

Poiché l’Eterno non rigetterà il suo popolo, e non abbandonerà la sua eredità. (Salmo 94:14) I miei figli naturali sono i miei figli per la vita. Non importa quello che fanno, restano sempre i miei figli. Anche se i genitori non sono sempre contenti per le scelte dei loro figli, questo non cambia il fatto che essi faranno sempre parte della famiglia. La promessa di oggi è un buon promemoria per ricordare …
Leggi Tutto

LA RISCOPERTA DELLO SPIRITO

di JIM CYMBALA  –  Non mi aspettavo che lo Spirito Santo si unisse a me per pranzo, eppure è esattamente ciò che accadde.  Mia moglie Carol era fuori città, così andai in un piccolo bar che mi piace a Long Island. Trovai un tavolo tranquillo contro il muro, ordinai la mia solita insalata e mentre gustavo il mio salutare pranzo iniziai a leggere. Sono abbonato al New York …
Leggi Tutto

RISVEGLIATI ….

da un sermone predicato dal past. Agostino Masdea  nella chiesa di via Anacapri nel 1998. i) E’ un appello che lo Spirito rivolge oggi alla Chiesa. E’ un appello per questo tempo indirizzato a ogni singolo credente. E’ una necessità impellente per il popolo di Dio, ed è una esigenza improrogabile per la vita della chiesa. E la parola dell’Eterno fu rivolta a Giona, figlio di Amittai, dicendo: “Lèvati …
Leggi Tutto

LE DUE CASE

di AGOSTINO MASDEA   –  Perciò, chiunque ascolta queste mie parole e le mette in pratica, io lo paragono ad un uomo avveduto, che ha edificato la sua casa sopra la roccia.  Cadde la pioggia, vennero le inondazioni, soffiarono i venti e si abbatterono su quella casa; essa però non crollò, perché era fondata sopra la roccia.  Chiunque invece ode queste parole e non le mette in pratica, sarà paragonato ad …
Leggi Tutto

Ehi Dio! Ci sei?

di Frank Foglio  –  Bellissima testimonianza di una famiglia italiana emigrata in America   –  Era 1925 la mia famiglia; la famiglia Foglio, italiani emigrati in America del nord in Pennsylvania, ci trasferimmo dalla nostra abitazione in una grande fattoria, con novantacinque acri con una grande casa colonica. Un giorno, papà fece una proposta a un uomo di colore, un certo Slim Hopper. Che se avrebbe arato la nostra terra …
Leggi Tutto

LA DISCIPLINA NELLA CHIESA. (Ebrei 12:1-14)

di Agostino Masdea   –  Leggi più severe sono invocate da tutti nella società di oggi.  Le regole sono necessarie in una nazione, in una comunità, in un qualsiasi circolo di persone. Dove mancano le leggi e le regole regna il caos e l’anarchia. Il problema è che ogni categoria invoca “severità” per tutte le altre categorie meno che per se stessa. Morale della favola: ognuno tira l’acqua al suo mulino …
Leggi Tutto

Dai nostri Culti